Amicizie Cattoliche si rinnova con nuove funzionalità

Amicizie Cattoliche: il sito di incontri diventa più bello e divertente

Il sito di incontri online Amicizie Cattoliche si è rinnovato aggiungendo nuove funzionalità per rendere l’ambiente ancora più bello, piacevole da utilizzare e sicuro. Innovare ed investire sono le parole d’ordine di Amicizie Cattoliche, un sito per single cattolici e per tutti coloro che sono alla ricerca di incontri seri online.

Ecco le innovazioni più importanti

1) Da ora in poi ogni iscritto potrà aggiungere gli iscritti che vorrà tra i suoi “preferiti”in modo da essere aggiornato sulle loro attività ( login, ecc. )

2)ogni iscritto potrà mettere nel suo profilo un messaggio di stato che indica, appunto, lo stato d’animo che si sente in quel momento. Lo stato dura solo un giorno e poi scade. Il giorno successivo, ovviamente, è possibile inserirne un altro.

3) ogni utente può indicare i propri interessi in campi come cibo, viaggi, cultura, cinema, sport, ecc. In questo modo ogni iscritto potrà vedere il proprio grado di affinità con gli altri amici della community. Tutto questo andrà a facilitare gli incontri tra persone che hanno gusti e interessi in comune.

4) Nuova grafica

5) Nuovo sistema di scontistica che premia gli abbonati più fedeli. Da ora in poi i rinnovi costano di meno. Il primo rinnovo costa il 30% in meno, il secondo gode di uno sconto del 40% e il terzo arriva fino al 50%. I rinnovi, però, devono essere fatti prima che l’abbonamento in essere scada e andranno a prolungarne l’estensione.

Queste e altre cose sono state aggiunte per rendere il sito web Amicizie Cattoliche ancora più divertente, user-friendly e sicuro.

Quello che non cambia è lo spirito e la mission del sito web: il target di Amicizie Cattoliche rimane sempre uguale poiché è rivolto ai single cattolici e a tutte quelle persone che non sono alla ricerca di avventure ma di incontri seri per costruire vere amicizie e relazioni di coppia belle, autentiche e durature.

Amicizie Cattoliche

FacebookTwitterGoogle+