blog per single cattolici e nuove amicizie

 blog per single cattolici

I blog per single cattolici hanno una loro identità e sono costruiti e realizzati per una determinata categoria di persone, come dice il nome. Però i blog per single cattolici non devono solamente accogliere i cattolici che sono single ma devono aprirsi a tutte le categorie di persone. Infatti i single cattolici che frequentano tali blog devono trovare una situazione online del tutto naturale. Essi devono avere la possibilità di incontrare diverse categorie di persone e non solo i single come loro. Ogni persona, non solo i single cattolici, se è calata e messa in una condizione naturale di vita e in un ambiente ricco e vario riesce ad affrontare e risolvere meglio i propri problemi. Questo deve avvenire, a mio parere, anche online. I blog per single cattolici, di conseguenza, devono essere ricchi di informazioni e consigli per single ma, nello stesso tempo, devono farli trovare in una situazione naturale dove è possibile affrontare anche altre problematiche della vita dandogli la possibilità di fare anche nuove amicizie online. Coloro che cercano l’anima gemella spesso la trovano in ambienti dove ci sono varie categorie di persone: infatti ogni persona può essere utile per risolvere un problema. Inoltre non tutti i single vogliono trovare l’anima gemella. I blog per single cattolici, quindi, devono offrire articoli adatti ma non troppo specifici. Infatti se un articolo è troppo specifico su un determinato argomento magari aiuta coloro che vogliono trovare l’anima gemella ma non aiuta tutti gli altri single e viceversa. La parola d’ordine che deve risuonare nei contenuti dei blog per single cattolici è, dunque, la naturalezza e la varietà: argomenti specifici sulla condizione di single e anche argomenti adatti a tutti. Infatti i single cattolici vivono nella società come tutti gli altri e devono incontrare anche online un ambiente il più naturale possibile. Spesso l’anima gemella viene incontrata quando non la si sta cercando ma si vive semplicemente in mezzo agli altri. Non bisogna forzare troppo le cose. I blog per single cattolici non devono essere troppo concentrati sui single.

Blog per single cattolici e amicizie online

Inoltre i single non devono essere trattati come degli esseri umani disadattati, non del tutto normali e in una condizione che non è né carne né pesce. Una persona può servire benissimo Dio ed essere inserito pienamente nella Chiesa da single e rimanendo tale. Nessuno è obbligato a sposarsi o a fare altre scelte di stato più specifiche. La cosa importante e non isolarsi e cercare di fare nuove amicizie anche online. I blog per single cattolici devono aiutare proprio a fare nuove amicizie online che poi possono rimanere tali oppure avere degli sviluppi diversi. Coloro che, invece, sono alla ricerca dell’anima gemella si trovano in una situazione del tutto normale: tutti coloro che si sono sposati, prima di fare tale passo, erano single. Non bisogna preoccuparsi troppo. Bisogna affrontare la cosa con serenità e affidarsi a Dio. Sicuramente tutto presto si risolverà e la vita passata alla ricerca dell’anima gemella non è stata sprecata, non è stata una vita sottotono. Queste cose sono importanti da dire e devono essere ribadite nei blog per single cattolici. I blog per single cattolici dovrebbero prima di tutto promuovere il valore dell’amicizia. Infatti tutto nasce da un incontro e da un’amicizia. Senza amicizia non succede nulla. L’amicizia deve essere il valore principale alla base delle relazioni che hanno i single, sia che vogliano rimanere tali sia che vogliano trovare l’anima gemella. Proprio per questo motivo i blog per single cattolici dovrebbero avere molti articoli approfonditi sull’amicizia e parlarne diffusamente. I blog sono importanti anche perché gli utenti possono partecipare alle discussioni lasciando la loro risposta interagendo, in questo modo, con lo staff del blog e con gli altri utenti. Se in questi dialoghi online i single incontrano persone sposate e magari anche sacerdoti, insomma si trovano in un ambiente naturale e vario, possono a mio parere maturare meglio le loro decisioni e vivere meglio anche la loro condizione di single. Quindi qui ribadisco che i blog per single cattolici devono essere aperti a tutti.  Questi blog dovrebbero parlare molto di argomenti di attualità. Infatti i loro utenti vivono immersi nella società e vogliono parlare di argomenti utili per la vita di tutti i giorni. Essere informati sull’attualità vuol dire vivere inseriti meglio nella società. I blog per single cattolici dovrebbero affrontare anche argomenti filosofici e teologici magari con un linguaggio non troppo profondo ma comprensibile da tutti. Infatti gli utenti non si trovano in una università online e non devono trovare argomenti trattati con un linguaggio troppo tecnico. Ovviamente deve essere garantita un’informazione seria, corretta ed esauriente. I blog per single cattolici non possono risolvere tutti i problemi dei loro utenti però devono cercare di andargli incontro nel modo più naturale possibile valorizzando prima di tutto l’amicizia. In questo modo essi saranno una presenza molto utile per tutti coloro che sono alla ricerca di vere amicizie e di incontri seri.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+