amore tra uomo e donna, single e internet

Cantico dei cantici single cattolici internet: amore umano e fede al tempo del web

“Cantico dei cantici single cattolici internet” è una frase chiave importante che può aprire nuovi orizzonti per comprendere la relazione esistente tra amore umano e fede. Tutto questo possiamo e dobbiamo calarlo nella società attuale dove vediamo come il web sia, ormai, diventato una nuova dimensione dove le persone passano sempre più tempo.

 amore umano, relazioni e web

Il web è diventato una nuova dimensione della società dove le persone cercano notizie in tempo reale, lavorano, studiano, esprimono la propria opinione, si incontrano e si conoscono.

A causa di internet, è cambiata anche la comunicazione. Infatti la rete rende il modo di comunicare più veloce e, talvolta, immediato. Online è possibile trasmettere molte informazioni ma anche le emozioni possono essere presenti per rendere il tutto più vivo ed efficace.

In tale contesto anche le relazioni possono trovare spazio ma solo se non rimangono sul web: infatti, quando ci sono i presupposti, le persone che si sono conosciute online si devono incontrare anche al di fuori della rete per costruire relazioni belle e autentiche dove anche il vero amore possa essere presente e vivo.

cantico dei cantici single cattolici internet: amore e fede

Come abbiamo sottolineato sopra, il web è una nuova dimensione della vita dove è possibile comunicare, scambiarsi informazioni ed emozioni. Sul web, e al di fuori di esso, la frase chiave “cantico dei cantici single cattolici internet” può trovare spazio. Infatti il Cantico dei cantici è un libro biblico dell’Antico Testamento dove viene celebrato l’amore umano.

Questo Cantico è stato scritto prima della venuta di Cristo ma se lo leggiamo alla luce del Nuovo Testamento, acquista un significato ancora più profondo che non contraddice assolutamente ciò che questo Cantico vuole comunicare.

Infatti Nuovo e Antico Testamento si fanno luce a vicenda e, come insegna la Chiesa, i due Testamenti devono essere letti e considerati come un corpo unico e non come se fossero dei compartimenti stagni.

Ecco, allora, che la bellezza e la purezza dell’amore umano descritto nel Cantico dei cantici, viene esaltato e come “consacrato”.

In questo Cantico viene celebrata la bellezza del vero amore dove uomo e donna non si fanno la guerra ma collaborano per costruire qualcosa di bello, appagante e duraturo.

Possiamo notare la gentilezza che esprime il dialogo tra i sessi, una gentilezza che si trasforma in delicatezza e dove sono messe in luce le dimensioni del dialogo, del rispetto reciproco, della collaborazione, dell’empatia.

In questo Cantico l’amore umano è puro e non può tollerare la violenza, l’inganno, la sopraffazione e l’egoismo. Qui, infatti, viene cantato e celebrato il vero amore, quello con la “a”maiuscola, un amore che dovrebbe “incarnarsi” in ogni coppia. Infatti le coppie dove violenza, inganno, sopraffazione ed egoismo trovano spazio, tradiscono la bellezza e l’autenticità del vero amore.

Ecco, allora, come i single cattolici ( ma non solo loro ) che cercano l’anima gemella sul web o al di fuori di esso, possano trovare insegnamento e guida da questo Cantico così antico ma ancora così importante per la vita di oggi.

Pierpaolo Paolini ( Amicizie Cattoliche )

FacebookTwitterGoogle+