donne in cerca di nuove amicizie e società

donne in cerca di nuove amicizie

Oggi la società è sempre più dinamica e complessa anche a livello di relazioni interpersonali. Il valore dell’amicizia non è sempre vissuto bene dalle persone. Anche le donne in cerca di nuove amicizie possono spesso trovarsi in difficoltà. Cercare nuove amicizie è una cosa del tutto naturale. Infatti ogni essere umano è fondamentalmente aperto al prossimo e non può realizzarsi completamente senza aprirsi agli altri. Le donne in cerca di nuove amicizie non fanno altro che cercare di soddisfare un desiderio e un bisogno naturale. Ovviamente anche il giudizio morale non può che essere positivo. Le donne in cerca di nuove amicizie, infatti, attuano un comportamento che costruisce fratellanza e comunione nella società. Cercare nuove amicizie vuol dire costruire legami importanti che sono destinati a durare nel tempo e che cambiano la vita. Tutti, nella società odierna, possono trovare difficoltà nel fare nuove amicizie. Fare nuove amicizie spesso è difficile, per tutti. Però le donne in cerca di nuove amicizie trovano spesso maggiori difficoltà. Infatti esse vogliono trovare l’amicizia vera. Le donne in cerca di nuove amicizie spesso cercano un amico che possa diventare nel tempo qualcosa di più per iniziare un cammino di coppia dove la lealtà e la fedeltà sono fondamentali. Però la società contemporanea è sempre più dinamica e la mentalità consumistica avvolge la mente di molte persone.

donne in cerca di nuove amicizie ed egoismo

La mentalità consumistica afferma, fondamentalmente, che più compriamo più saremo felici. Ovviamente ogni persona ha bisogno di beni materiali per vivere decorosamente. Però non è vero che le cose danno la felicità. Le cose non possono riempire il cuore dell’uomo. Possiamo avvicinarci sempre di più alla felicità costruendo nella vita relazioni interpersonali belle, vere e profonde sottolineate dall’amore e dalla lealtà. Ogni persona ha bisogno di amare ed essere amata. Questo è il punto fondamentale da mettere a fuoco. Le cose non possono dare amore e colmare il profondo bisogno di amore che ogni persona ha nel profondo del suo cuore. Le donne in cerca di nuove amicizie, però, spesso si scontrano con la mentalità consumistica. Spesso, purtroppo, nella nostra società anche i rapporti interpersonali sono trattati come oggetti da consumare e da gettare via. Fare nuove amicizie diventa sempre più difficile e le donne in cerca di nuove amicizie corrono spesso il rischio di incontrare persone che in realtà le vogliono trattare solo come oggetti di piacere per un breve periodo di tempo. L’egoismo spesso inquina i rapporti interpersonali e l’amicizia non può svilupparsi. Anzi, spesso non riesce neanche a nascere perché l’egoismo distrugge tutto ed è un vero e proprio veleno per le relazioni fra le persone. Le donne in cerca di nuove amicizie si devono scontrare spesso con una mentalità che dà troppa importanza al presente sminuendo il passato e il futuro. La società del carpe diem diventa, allora, la società dell’effimero dove quello che maggiormente conta è godere il più intensamente possibile il tempo presente. In questo modo, però, il rischio e quello di costruire rapporti non duraturi perché basati solo o prevalentemente sul presente senza una progettualità che guarda al futuro. Le relazioni in questo modo sono fugaci, brevi e non possono essere approfondite. Le donne in cerca di nuove amicizie devono spesso fare i conti anche con questa mentalità. Cercare nuove amicizie è bello e realizza la persona. Però bisogna tenere presente che l’amicizia è una forma di amore e se vine inquinata dall’egoismo muore o non nasce nemmeno. Già Aristotele affermava che la vera amicizia non può essere fondata sull’egoismo. Le false amicizie sono fondate sull’egoismo perché quelle vere lo respingono. Due amici si vogliono bene, si aiutano, si soccorrono. Nell’amicizia vera c’è  fiducia reciproca e lealtà. L’egoismo è solo un veleno mortale. Infatti l’egoista pensa solo a sé stesso mentre l’amicizia è fondata sull’altruismo. L’amico vero non ti abbandona nelle difficoltà ma soffre con te e combatte per te. Le donne in cerca di nuove amicizie spesso non riescono facilmente a trovare amicizie vere, degne di questo nome. Le donne in cerca di nuove amicizie spesso si devono scontrare con la mentalità consumistica che inquina anche i rapporti interpersonali e con l’egoismo. Però, esse non si devono mai scoraggiare e devono sforzarsi di fare nuove amicizie utilizzando qualsiasi mezzo lecito.

donne in cerca di nuove amicizie online

Le donne in cerca di nuove amicizie possono utilizzare anche il web per fare nuove amicizie. Oggi fare nuove amicizie online è un’attività sempre più diffusa. Esistono siti di incontri di ogni tipo e anche siti o blog online dove è possibile fare nuove amicizie. Le donne in cerca di nuove amicizie dovrebbero utilizzare in modo equilibrato anche il web per avere nuove opportunità di fare nuove amicizie e, magari, trovare anche l’anima gemella. La società attuale presenta molte difficoltà ma le donne in cerca di nuove amicizie non si devono scoraggiare mai e continuare a cercare quell’amicizia o relazione che renderà la loro vita più bella e realizzata. Il loro cuore ha sete di affetto e non può essere riempito dalle cose materiali.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

siti per amicizie online e single cattolici

siti per amicizie online

Nel panorama sociale contemporaneo sappiamo bene che internet occupa una posizione sempre più rilevante. Ormai il web fa parte della nostra vita e non possiamo più farne a meno. I siti per amicizie online si inseriscono in questo contesto. I siti per amicizie online sono siti internet con un’obiettivo ben preciso. Essi vogliono fare incontrare sul web persone che desiderano fare nuove amicizie. Il desiderio di fare nuove amicizie è legittimo, anzi si può dire a ragione che è un desiderio naturale perché la persona umana è naturalmente socievole e ha bisogno di comunicare e di avere relazioni interpersonali fitte e frequenti con gli altri. I siti per amicizie online sono molto utili perché realmente promuovono il valore dell’amicizia sul web. Ovviamente incontrare una persona su internet ed iniziare a comunicare e a scambiare dei messaggi è solo l’inizio di un percorso che può portare a realizzare una nuova amicizia.

siti per amicizie online e società

Il web non è solo un mezzo di comunicazione ma un ambiente vero e proprio dove le persone possono incontrarsi, comunicare e anche influenzarsi a vicenda. Inoltre internet ha un’intima e stretta relazione con il mondo “reale”. Infatti molte cose che accadono sul web influenzano tutta la società e molte cose che capitano nel mondo chiamato “reale” rimbalzano su internet raggiungendo moltissime persone in tutto il mondo. I siti per amicizie online, di conseguenza, sono realtà non slegate dalla società, ma vi appartengono a pieno titolo. Direi che, ormai, il web è una parte della sistema sociale e ne fa parte. Coloro che navigano su internet e frequentano i siti per amicizie online non sono lontani dalla società reale ma ne fanno parte. Essi sono pienamente inseriti nella società anche quando navigano su internet. Poi, ovviamente, per avere una vita sociale equilibrata non bisogna abusare di internet e utilizzarlo solamente quando è utile e aiuta la nostra realizzazione personale. I siti per amicizie online possono essere utilizzati senza paura a patto di non esagerare: questo vale non solo per internet ma per ogni cosa. Ci vuole sempre la giusta misura in ogni cosa. Il troppo e il troppo poco sono nemici della virtù.

siti per amicizie online: loro utilità per i single cattolici

I siti per amicizie online possono essere utili per diverse categorie di persone. Infatti essi possono essere frequentati ed utilizzati da coloro che desiderano fare nuove amicizie ma anche da quelle persone che sono alla ricerca dell’anima gemella per iniziare un cammino di coppia. Anche i single cattolici possono utilizzare i siti per amicizie online sia per fare nuove amicizie sia per trovare l’anima gemella. Ovviamente non tutti i siti sono uguali. I siti per fare incontri sono diversi fra di loro. Esistono siti di incontro cattolici che possono meglio aiutare i single cattolici in ricerca. Però anche un sito più generico, anche i siti per amicizie online possono essere sicuramente utili. Infatti spesso da un’amicizia nasce qualcosa di diverso e si forma una coppia. I single cattolici, di conseguenza, possono frequentare con ottimismo e speranza anche i siti per amicizie online. Questi siti possono avere una chat integrata oppure un blog. La chat è sempre utile perché aiuta a comunicare. Il blog può aiutare coloro che lo frequentano dando dei consigli adatti, coinvolgendo le persone in discussioni su temi importanti che dovrebbero riguardare anche l’amicizia. Il valore dell’amicizia è molto alto e ogni persona ha bisogno di avere nella vita almeno qualche buon amico su cui contare. Senza amici la vita è sicuramente più triste e meno piena. Aristotele diceva che senza amici non è possibile essere veramente felici. L’essere umano è naturalmente proteso verso il prossimo, verso gli altri e non può vivere e realizzarsi integralmente senza poter comunicare e senza costruire relazioni vere e profonde. La società di oggi spesso non aiuta a fare nuove amicizie perché la vita è sempre più dinamica e il valore che viene dato al tempo è diverso. Oggi quello che conta maggiormente è il carpe diem, il momento presente che fugge e che deve essere colto e goduto il più intensamente possibile. Però questa mentalità rischia di non dare la giusta importanza alla costruzione del futuro. Il tempo presente è sempre meno visto come opportunità per costruire il futuro. Di conseguenza le relazioni profonde e durature ne risentono. Fare nuove amicizie durature è sempre più difficile. Però i siti per amicizie online possono aiutare tutte quelle persone che sono alla ricerca di vere amicizie. Nei siti per amicizie online è possibile incontrare persone che desiderano avere un rapporto di amicizia profondo e duraturo. Tutto nasce sempre da un’incontro. Infatti due persone si incontrano sul web e dopo un po di tempo possono decidere di approfondire l’amicizia che è nata su internet anche al di fuori del web. I siti per amicizie online esistono e, se correttamente utilizzati, sono sicuramente una nuova e potente opportunità per fare nuove amicizie e anche per avere la possibilità di iniziare un cammino di coppia teso alla formazione di una famiglia.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

nuove amicizie, incontri cattolici e ambiente

Relazione fra nuove amicizie e incontri cattolici

Gli incontri cattolici sono per definizione quegli incontri che avvengono fra cattolici. Da questi incontri possono nascere nuove amicizie. Le persone che si incontrano possono essere due o più, non importa il numero. Ogni incontro fra persone genera sempre qualcosa di nuovo che sgorga dal particolare tipo di interazione che si sviluppa. Due persone si possono incontrare per motivi di lavoro, oppure perché hanno un rapporto di amicizia o, anche solo superficialmente, per chiedere un’informazione riguardante una via o un locale da raggiungere. Sicuramente le interazioni che si possono sviluppare fra le persone possono essere le più svariate e anche da questo dipende se nasceranno o meno nuove amicizie. Infatti il tipo di incontro è determinato dal motivo dell’incontro, come già accennato, ma anche da una serie di fattori che inevitabilmente andranno ad incidere sulla qualità dell’incontro stesso. Ogni persona è caratterizzata da un certo bagaglio culturale, un determinato temperamento, un particolare profilo psicologico, un determinato schema di valori ecc. Tutto questo, insieme alle motivazioni dell’incontro, determina il tipo di interazione che si genera e anche la nascita di eventuali nuove amicizie. Questo vale anche per gli incontri cattolici. Inoltre non dobbiamo dimenticare i condizionamenti ambientali in cui possono nascere nuove amicizie. Due persone quando si incontrano sono inevitabilmente immerse in un contesto ambientale complesso che solo in parte hanno scelto. L’ambiente che circonda i soggetti agenti influisce sul tipo di comunicazione che si instaura e sulla relazione che si genera. L’ambiente circostante può produrre un’influenza esplicita nel senso che i soggetti agenti sono perfettamente coscienti di come l’ambiente stia influenzando la loro interazione e la loro comunicazione, oppure l’influenza può essere nascosta nel senso che i due o più soggetti agenti che si incontrano non sono coscienti dell’influenza che l’ambiente circostante ha sulla loro relazione. Tutti questi elementi li troviamo anche negli incontri cattolici. Tali relazioni sono prima di tutto caratterizzate dal fatto che le persone che si incontrano hanno un credo religioso o fede in comune, quella cristiana cattolica. Questo dona a tali relazioni e incontri una certa omogeneità che può essere di aiuto per formare nuove amicizie. Ogni incontro genera un determinato tipo di relazione più o meno profonda. Gli incontri cattolici devono essere caratterizzati dalla sincerità e dal rispetto reciproco.

nuove amicizie, comportamento e virtù

Se vogliamo che da un qualsiasi incontro nasca un rapporto di amicizia, ovviamente, i due soggetti agenti fin dall’inizio devono essere chiari, limpidi e sinceri. Non devono essere violenti né cercare di prevaricare sull’altro. Ci devono essere i presupposti affinché nasca una nuova amicizia. Non è detto poi che l’amicizia nasca e si sviluppi veramente, però se vogliamo che da un incontro si sviluppi un rapporto di amicizia dobbiamo cercare di controllare al meglio tutti gli elementi esistenti. Un controllo perfetto di tutti gli elementi e di tutte le variabili non è possibile perché, come abbiamo visto, tali elementi sono moltissimi, non sempre controllabili e molte volte non possiamo essere coscienti di certi fattori che invece esistono e condizionano la relazione appena iniziata. Dobbiamo però cercare di dare il meglio di noi stessi per fare nascere nuove amicizie belle e vere. Affinché dagli incontri cattolici nascano nuove amicizie dobbiamo impegnarci non soltanto quando interagiamo con la persona incontrata, ma dobbiamo sempre esercitare determinate virtù e inclinazioni buone per essere pronti e naturali quando incontreremo la persona con la quale desideriamo costruire un rapporto di amicizia. Tutta la nostra vita deve essere caratterizzata dalla sincerità, dal coraggio, dalla carità, dalla finezza e gentilezza del tratto e da tutte le virtù umane e cristiane. Dobbiamo fare questo semplicemente perché essere cristiani vuol dire essere seguaci di Cristo e i cattolici devono essere coerenti con il loro credo. Ma tale coerenza formerà un habitus virtuoso che poi sarà di grande aiuto quando sarà il momento di fare quegli incontri cattolici dai quali desideriamo che nascano nuove amicizie belle e fruttuose.

fare nuove amicizie per crescere spiritualmente

Fare nuove amicizie risponde ad una necessità naturale che alberga nel cuore di ogni persona. Le nuove amicizie, sia online che al di fuori del web, devono essere incoraggiate perché alimentano quella fitta trama di relazioni sociali che rende le persone ben integrate nella società in cui vivono. Fare nuove amicizie vuol dire integrarsi maggiormente a livello sociale e, di conseguenza, essere più appagati e realizzati. Infatti ogni persona può veramente realizzarsi solo mettendosi in relazioni con gli altri ed aprendosi al prossimo. Fare nuove amicizie è un segnale bello e positivo anche a livello psicologico. Infatti coloro che hanno voglia di fare nuove amicizie sono interiormente vivi, curiosi ed aperti al prossimo. Ovviamente bisogna sempre decidere con quali persona fare nuove amicizie. L’amicizia è una relazione molto bella e oggettivamente profonda. Bisogna coltivare bene ogni amicizia che abbiamo e fare nuove amicizie deve rispondere al bisogno interiore di realizzarsi e di diventare migliori. Fare nuove amicizie è un’arte che deve essere coltivata e che non dovrebbe essere esercitata a caso. L’amicizia è una forma di amore e ogni vera amicizia cambia in meglio non solo la nostra vita ma noi stessi. Aristotele affermava che senza amici nessuno può essere veramente felice. Alla luce dell’insegnamento di questo grande filosofo possiamo comprendere come l’amicizia sia importante e fondamentale nella vita di ogni persona. Fare nuove amicizie, allora, diventa una cosa nobilissima che deve deve renderci umanamente e spiritualmente migliori.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

nuove amicizie online e blog per amicizie

nuove amicizie online

Fare nuove amicizie online è un fenomeno sempre più diffuso ed è anche un desiderio legittimo. Infatti dobbiamo considerare che l’essere umano è naturalmente socievole e può essere felice solo se riesce ad aprirsi al prossimo creando dei legami. Questo direi che è il punto fondamentale dal quale è possibile partire. Però, fare nuove amicizie online è legato anche al fatto che la società in cui siamo immersi ormai ci fa considerare internet come un normale mezzo per interagire con gli altri. In fondo è proprio così. Infatti internet, i siti di incontro cattolici e non, i blog per amicizie, le chat cattoliche o di altro tipo sono dei veri e propri ambienti online sempre più diffusi e a portata di mano. Una volta c’era solamente il telefono, ora c’è anche il web. Nessuno può rimanere ai margini della società che chiede di imparare a comunicare anche in questo nuovo modo. Fare nuove amicizie online non dovrebbe essere visto come un fenomeno negativo. Infatti il fenomeno in sé non può essere considerato un male, anzi. Ovviamente chi esagera e sta tutto il giorno attaccato al computer non sta usando le nuove tecnologie e l’opportunità di fare nuove amicizie online in modo del tutto equilibrato. Però anche chi rifiuta i passi avanti che la tecnologia compie nel campo della comunicazione aiutando in questo modo le persone ad interagire fra di loro più facilmente e più frequentemente, non ha un atteggiamento del tutto equilibrato. Infatti “virtus est in medio”. Cioè la virtù è nel mezzo. Troppo non va bene ma neanche poco. Ci vuole la giusta misura in tutte le cose. Fare nuove amicizie online può essere anche un modo per stringere rapporti di amicizia con nuove persone anche nel mondo chiamato “reale”. Infatti gli amici che si frequentano sul web in un secondo tempo possono incontrarsi in uno spazio fisico ed approfondire l’amicizia che è nata. Il web deve essere considerato come un mezzo di comunicazione ma è anche un vero e proprio ambiente dove le persone possono incontrarsi ed interagire. Dalla comunicazione che nasce sul web possono formarsi amicizie anche nel mondo detto “reale”. Quindi possiamo affermare che le chat cattoliche, i blog cattolici e i siti cattolici per incontri, non sono solo utili per fare amicizie online e scambiare informazioni ed idee sul web. Infatti proprio in questi ambienti virtuali vengono promosse amicizie “reali”. Tutto questo non può che essere secondo la natura umana che, come abbiamo detto all’inizio, è socievole. Fare nuove amicizie online è un modo in più che oggi le persone hanno per conoscere nuove persone e per interagire con gli altri. Certamente tutto questo deve essere gestito in modo equilibrato. La comunicazione sul web è diversa. Bisogna tenere conto di questo per realizzare sempre una comunicazione di qualità anche sul web. Ogni mezzo ha le sue potenzialità e i suoi limiti. Internet non può risolvere tutti i problemi relazionali di ogni persona.

Blog per amicizie e nuove amicizie online

I blog per amicizie sono particolari e diversi rispetto ad altri ambienti virtuali come, per esempio, le chat o i siti di incontro. Prima di tutto dobbiamo dire che tali blog hanno la finalità di creare nuove amicizie online. Lo dice anche il nome. Chi frequenta questi blog cerca nuove amicizie online. Infatti essi  possono aiutare a fare nuove amicizie online. Un rapporto di amicizia, anche sul web, spesso nasce perché si condividono determinati interessi. Nei blog per amicizie è possibile interagire commentando degli articoli, aprendo delle discussioni su determinati argomenti o facendo dei commenti ad articoli relativi a discussioni già aperte. Spesso nuove amicizie online nascono proprio quando ci si confronta su un tema, magari di attualità. Giorno dopo giorno aumenta il desiderio di conoscere la persona con cui ci si sta confrontando. Avere un argomento o un interesse in comune è molto importante per fare nuove amicizie online. I blog per amicizie sono, di conseguenza, molto importanti non solo per sviluppare argomenti e temi di attualità o di altro tipo ma anche perché facilitano la formazione di nuove amicizie online. Questo è un valore aggiunto che i blog per amicizie possiedono. Anche i single cattolici possono trovare l’anima gemella: infatti da un’amicizia può sempre nascere l’amore.

P.P.

FacebookTwitterGoogle+

donne in cerca di amicizia nella società attuale

Le donne in cerca di amicizia

Oggi la società è sempre più complessa e dinamica. Il valore dell’amicizia spesso non è considerato nella sua grandissima dignità perché i rapporti veri e seri fra le persone sono troppo rari. Le donne in cerca di amicizia non mancano. Infatti in una società complessa e molto competitiva le donne possono sentirsi lese nei loro diritti e cercare un conforto o aiuto. Le donne in cerca di amicizia spesso vogliono trovare altre amicizie femminili perché si sentono maggiormente comprese da un’altra donna che ha gli stessi problemi. Sappiamo bene che fra donne si può creare anche una grande complicità e, se riescono ad andare d’accordo, può nascere anche una grande amicizia. Le donne in cerca di amicizia cercano di realizzare un incontro che diventi importante. Infatti l’amicizia è una forma di amore e le donne in cerca di amicizia non vogliono rapporti di tipo superficiale. In una società dove l’individualismo è sempre più diffuso e dove la competizione aumenta sempre di più, le donne in cerca di amicizia spesso non riescono a trovare facilmente quello che desiderano.

Donne in cerca di amicizia ed egoismo

Infatti può capitare che le donne in cerca di amicizia incontrino persone che in realtà non vogliono creare un bel rapporto di amicizia ma vogliono sfruttarle in modo egoistico. La società attuale spesso non è un buon terreno e un buon ambiente per realizzare i desideri delle donne in cerca di amicizia. Il consumismo imperante ha prodotto una mentalità consumistica che spinge molte persone a vedere e trattare i rapporti con gli altri in modo egoistico. Invece bisogna sempre tenere presente che le persone che incontriamo hanno una dignità infinita da rispettare e dei sentimenti che non devono essere feriti. Molte donne in cerca di amicizia vogliono trovare un rapporto duraturo e stabile con un uomo per poter costruire una famiglia. Invece spesso trovano solo uomini che sono interessati ad avere rapporti superficiali, avventure, sesso. Ovviamente le donne in cerca di amicizia chiedono molto di più. Non vogliono semplicemente un’avventura. Le donne in cerca di amicizia, quando cercano un’amicizia maschile, vogliono trovare un uomo gentile, protettivo che sia capace di donargli amore. D’altra parte anche le donne vogliono amare. Non chiedono solo di essere amate. Il bisogno fondamentale di ogni persona è l’amore. Ogni persona ha il profondo bisogno di amare ed essere amata. Ci sono diversi tipi di amore. L’amicizia è un tipo di amore che non deve essere confuso con gli altri. Anche se, ovviamente, le donne in cerca di amicizia maschile, spesso vogliono trovare l’anima gemella. Infatti dall’amicizia può nascere sempre l’amore e un rapporto di coppia. Tanta coppie affiatate si sono formate dopo una bella amicizia. L’amicizia è un rapporto molto profondo. L’amicizia quando è vera non deve essere basata sull’utile o sull’egoismo. L’amicizia vera è basata sull’amore disinteressato verso l’altro. Ovviamente non possono esistere amicizie a senso unico. L’amicizia esiste quando l’amore disinteressato è reciproco. Gli amici si conoscono, si aiutano, si soccorrono a vicenda. Nell’amicizia ci deve sempre essere la comprensione reciproca e anche il perdono. Infatti nessuno è perfetto e senza la dimensione del perdono nessun rapporto di amicizia può durare a lungo. Il perdono è importante anche in un rapporto di coppia. Nessuno è perfetto e senza una certa capacità di adattamento e senza perdono un rapporto di coppia non può durare a lungo. Le donne in cerca di amicizia non cercano tutte le stessa cosa, ovviamente. Però crediamo che esse vogliano trovare o un’amicizia vera oppure un rapporto di coppia bello, serio e duraturo. Le donne in cerca di amicizia che vogliono solo sesso o non esistono oppure sono veramente poche. Gli uomini che incontrano le donne in cerca di amicizia non devono puntare al sesso e ad avere un rapporto fugace e non duraturo. Infatti, come già accennato sopra, una delle principali difficoltà delle donne in cerca di amicizia è proprio l’incontro con questo tipo di uomo. La società, inoltre, spesso non aiuta perché in essa c’è una dose di competitività e di individualismo molto alta. Inoltre l’egoismo troppo spesso è la molla principale che spinge ad incontrare una donna. Viviamo nella società dell’effimero dove quello che conta è il carpe diem, il presente, l’attimo che stà passando che deve essere colto e goduto il più intensamente possibile. Questa società dimentica troppo spesso che il presente serve per costruire il futuro, non solo per godere. Il risultato è che i rapporti interpersonali molte volte sono effimeri, non durano a lungo. Le donne in cerca di amicizia vogliono rapporti duraturi, amicizie serie.

Donne in cerca di amicizia e amicizie online

Le donne in cerca di amicizia devono frequentare ambienti idonei per realizzare i loro desideri. Anche internet può essere utile. Molte amicizie online possono nascere sui siti di incontro. Molte donne single possono trovare un uomo adatto anche sul web. Esistono molti tipi di siti di incontri online, anche siti di incontro per fare amicizie cattoliche. Le donne in cerca di amicizia dovrebbero frequentare quei siti che promettono amicizie serie e non incontri per fare sesso. Infatti in questi siti le donne in cerca di amicizia avranno una maggiore probabilità di incontrare un amico per iniziare un rapporto di coppia. Anche quelle donne che non cercano l’anima gemella ma semplicemente un amico o un’amica possono utilizzare il web. Le amicizie online oggi sono sempre più diffuse e spesso grazie a questi siti internet è possibile realizzare buoni rapporti di amicizia. Le donne in cerca di amicizia non si devono mai scoraggiare. La società spesso non le aiuta però chi cerca trova. Lo scoraggiamento non serve a nulla e non può fare trovare l’amicizia cercata e desiderata.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

comunione nella Chiesa e amicizie online

La comunione nella Chiesa

La Chiesa è mistero di comunione. Gesù quando ha fondato la Chiesa ha voluto che essa fosse una comunione. L’argomento è molto vasto e in questo breve spazio cercheremo di rendere il tutto più comprensibile in modo sintetico. La comunione ha sempre due dimensioni, una verticale ( comunione con Dio ) e una orizzontale ( comunione tra le persone ). Già i Padri della Chiesa presentavano in questo modo la Chiesa come comunione e, dunque, la comunione nella Chiesa. Tale comunione è visibile ma anche invisibile. La parte invisibile riguarda la comunione con Dio e con le altre persone compartecipi della natura divina in quanto figli di Dio, avendo lo stesso Spirito e la stessa fede. La parte visibile è costituita dalla dottrina degli Apostoli, dai sacramenti istituiti da Cristo e dall’ordine gerarchico. Il rapporto tra gli elementi visibili e invisibili della comunione ecclesiale è costitutivo della Chiesa in quanto Sacramento di salvezza. Ognuno viene inserito nella comunione ecclesiale tramite la fede e il battesimo. Tale comunione ha il suo centro e la sua radice nella Santa Eucaristia. L’Eucaristia unisce tutte le membra del Corpo mistico di Cristo in modo speciale perché ogni fedele, nutrendosi dell’unico pane di vita, si unisce in modo particolare allo stesso Cristo Gesù. La Chiesa è anche “comunione dei santi”. Coloro che appartengono alla Chiesa pellegrinante sulla terra sono in comunione con i beati del Paradiso e con le anime del Purgatorio. Queste realtà sono tutte in comunione fra di loro e con Dio. La comunione nella Chiesa è garantita dallo Spirito Santo che permea con il suo soffio di vita e con i suoi doni tutta la Chiesa di Cristo e i suoi membri. Essendo la Chiesa celeste unita alla Chiesa pellegrinante vediamo il fondamento dell’intercessione dei santi e, in modo speciale, l’importanza e l’efficacia dell’intercessione della Vergine Maria.

Amicizie online e comunione nella Chiesa

Le amicizie online ormai fanno parte della vita di tutti o quasi. Infatti internet è sempre più presente nella vita delle persone. Le amicizie online non sono sufficienti per costruire la comunione nella Chiesa però la possono aiutare in qualche modo. Infatti quando parliamo di comunione nella Chiesa, intendiamo dire che esiste una forte unità e solidarietà nella carità fra tutti coloro che appartengono alla Chiesa di Cristo. Le amicizie online sono interazioni fra persone dove i messaggi scambiati possono avere anche un contenuto emotivo oltre che informativo. Una comunità online può coordinarsi per iniziare a pregare a favore di persone che si trovano in particolare difficoltà. Questo sicuramente può essere molto utile per servire la comunione nella Chiesa. Nelle amicizie online possono essere scambiati messaggi e contenuti di vario tipo. Gli amici possono darsi consigli preziosi oppure cercare di consolare persone in difficoltà anche utilizzando il web. Internet è un mezzo di comunicazione molto potente. Gli amici che interagiscono online possono organizzare cose eccellenti per servire la Chiesa e aiutare le membra doloranti del Corpo di Cristo in modo molto veloce ed efficace. Online può essere diffusa la dottrina della Chiesa aiutando la nuova evangelizzazione. La comunicazione sul web è diversa, le amicizie online non sono uguali alle amicizie di tipo più tradizionale. Però esistono sicuramente degli aspetti positivi che possono aiutare lo sviluppo e la crescita della comunione nella Chiesa. Non è possibile fare tutto utilizzando internet, però non bisogna avere paura del web perché se utilizzato in modo equilibrato rappresenta sicuramente una marcia in più per la Chiesa.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

amicizie cattoliche e la dimensione del perdono

Le amicizie cattoliche

Le amicizie cattoliche sono dei rapporti oggettivamente profondi.Le amicizie cattoliche sono rapporti di amicizia fra cattolici. Di conseguenza nelle amicizie cattoliche esiste una dimensione umana ma anche soprannaturale che non deve essere dimenticata.

Amicizie cattoliche e carità

Le amicizie cattoliche devono essere sottolineate dalla carità. La carità è una virtù prettamente cristiana perché vuol dire amore senza limiti. Questi rapporti di amicizia, se veri, devono essere sottolineati da un amore che non trova mai barriere o limitazioni. Sicuramente dal punto di vista umano è impossibile realizzare amicizie cattoliche perfette: infatti ognuno ha i suoi difetti e i propri limiti. Tutto questo fa parte della condizione umana sottolineata dal peccato originale. Però gli amici devono cercare di costruire l’amicizia avendo una tensione verso la perfezione.

Amicizie cattoliche e virtù

Le amicizie cattoliche non devono essere basate sull’utile o sul piacere ma sulla virtù. Infatti l’amicizia è una forma di amore e non può essere ridotta ad un rapporto dove prevale il piacere o l’utilità. Le amicizie cattoliche, in più hanno una dimensione spirituale e di conseguenza gli amici devono aiutarsi vicendevolmente a diventare sempre di più amici di Cristo. Le amicizie cattoliche devono vedere gli amici tesi ad aiutarsi a progredire spiritualmente. Nelle amicizie cattoliche Gesù deve essere messo al centro e gli amici devono aiutarsi a sviluppare sempre di più la vita divina che è stata posta in loro con il sacramento del battesimo. Le amicizie cattoliche devono avere al centro il progresso spirituale: infatti il senso della vita è proprio quello di diventare sempre migliori realizzando quella vocazione ad amare che Dio ha dato ad ogni persona. Le amicizie cattoliche sono veramente adatte per crescere nella virtù e nell’amore. Infatti ogni persona è chiamata ad amare, ma per amare deve aprirsi agli altri e costruire relazioni profonde. Non è possibile amare senza aprirsi al prossimo e alle necessità di coloro che hanno bisogno. Le amicizie cattoliche costituiscono delle relazioni profonde dove l’amore di amicizia deve essere al centro. Anche grazie a profondi e veri rapporti di amicizia fra di loro i cattolici possono amare e realizzare la propria vocazione.

Amicizie cattoliche e perdono

Nelle amicizie cattoliche non può mancare la dimensione del perdono. Infatti, come già accennato sopra, nessuno è perfetto e senza perdono presto o tardi ogni relazione finirebbe. La dimensione del perdono è essenziale per costruire amicizie cattoliche  vere. Tale dimensione rende presente l’amore del Padre per l’umanità. Infatti il Padre ha talmente amato l’umanità donando il suo unico figlio in sacrificio di espiazione per i peccati. Nessuno si meritava un dono così grande. Il perdono non deve mai mancare nelle amicizie cattoliche. Non possiamo immaginare l’amicizia fra cattolici senza la dimensione del perdono. Le  amicizie cattoliche devono vedere gli amici tesi ad aiutarsi a crescere umanamente e spiritualmente. Questo comporta anche l’esercizio della virtù della misericordia. Abbiamo iniziato questo breve articolo affermando che le amicizie cattoliche devono essere sottolineate dalla carità. Ebbene, dove non c’è posto per il perdono non vi può essere spazio per la carità. Carità, infatti vuol dire amore. Dove c’è amore trova spazio anche il perdono. Dio è misericordia infinita. Le amicizie cattoliche devono essere un riflesso dell’amore di Dio. Nelle amicizie cattoliche, di conseguenza non può mancare il perdono che è una dimensione fondamentale dell’amore. Le amicizie cattoliche, se vere, devono costruire la comunione nella Chiesa. La Chiesa è mistero di comunione e ha bisogno di rapporti veri e profondi come le amicizie cattoliche. Le amicizie cattoliche devono riflettere l’amore di Dio verso ogni persona. Possiamo chiaramente comprendere che le amicizie cattoliche sono rapporti profondi e seri. Certamente gli amici devono avere momenti di svago insieme, però essi devono essere pronti anche al sacrificio per aiutarsi e per realizzare un’amicizia sempre più bella, vera e profonda.

Amicizie cattoliche e preghiera

Le amicizie cattoliche devono essere sostenute dalla grazia di Dio se vogliono crescere armonicamente sempre di più. Proprio per questo motivo un’altra dimensione fondamentale delle amicizie cattoliche deve essere la preghiera. In questi rapporti di amicizia non deve mai mancare la preghiera. Gli amici devono trovare del tempo per pregare insieme. Anche questo rinsalderà il rapporto di amicizia. L’amicizia con Cristo è fondamentale per alimentare continuamente le amicizie cattoliche di quella energia di cui hanno bisogno per svilupparsi e prosperare. Gli amici devono curare molto la preghiera e il loro rapporto con Cristo. Gli amici potranno aiutarsi sempre di più nella misura in cui crescerà la loro amicizia con Cristo. Solo così avranno la luce e la forza per realizzare amicizie cattoliche sempre più belle e vere.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

amicizie cattoliche e comunione nella Chiesa

Le amicizie cattoliche sono relazioni di amicizia fra persone che professano la religione cattolica. Le amicizie cattoliche sono essenziali per la vita della Chiesa. Spiegheremo meglio questo concetto così importante. La Chiesa è il Corpo mistico di Cristo. Le membra del Corpo mistico sono intimamente legate fra di loro. Le amicizie cattoliche si inseriscono in questo contesto e devono costruire la comunione nella Chiesa. Le amicizie cattoliche hanno una dimensione umana e soprannaturale. Se consideriamo anche solo la dimensione umana delle amicizie cattoliche, vediamo che si tratta di rapporti oggettivamente molto profondi. Già Aristotele affermava che non è possibile essere veramente felici senza avere degli amici. Inoltre egli affermava anche che l’amico è come un altro sé stesso. L’amicizia è una forma di amore. Le amicizie cattoliche hanno anche una dimensione soprannaturale. Gli amici si devono aiutare a vicenda a progredire spiritualmente nell’amicizia con Cristo. Le amicizie cattoliche devono vedere gli amici tesi ad aiutarsi ad incrementare sempre di più la vita della grazia che è stata messa in loro mediante il battesimo. Le amicizie cattoliche devono costruire la comunione nella Chiesa. Le amicizie cattoliche, infatti, sono relazioni profonde fra le membra del Corpo mistico di Cristo e devono essere un efficace riflesso dell’amore di Dio verso la Chiesa. Le amicizie cattoliche rispondono al profondo bisogno di entrare in relazione con gli altri che ogni persona possiede. Questa è la dimensione antropologica delle amicizie cattoliche. Ogni persona tende alla felicità e vuole raggiungerla. L’isolamento spirituale e sociale non aiutano a raggiungere la felicità. L’essere umano ha una natura socievole. Per avvicinarsi sempre di più alla felicità bisogna entrare in relazione con gli altri per costruire relazioni vere e profonde. Le amicizie cattoliche, grazie alla loro dimensione antropologica, possono efficacemente rispondere al bisogno dell’uomo di avere relazioni profonde e vere. Come detto sopra, le amicizie cattoliche hanno anche una dimensione soprannaturale. Gli amici devono costruire la comunione nella Chiesa. Infatti la Chiesa è mistero di comunione e la comunione è al centro della Corpo mistico di Cristo. Gesù quando ha fondato la sua Chiesa ha voluto che essa fosse comunione. Le amicizie cattoliche devono essere il segno di questa comunione. Le amicizie cattoliche devono costruire la comunione nella Chiesa. Se non servono a questo vuol dire che non sono vere e autentiche. Infatti le amicizie cattoliche vere devono essere sottolineate dalla dimensione dell’amore. Il Padre ha tanto amato il mondo da dare il suo unico figlio in sacrificio per tutti. L’umanità era chiusa nel suo peccato eppure il Padre non l’ha abbandonata. Le amicizie cattoliche devono esprimere concretamente l’amore del Padre verso l’umanità. Solo così potranno costruire la comunione nella Chiesa.  Il perdono deve essere una dimensione essenziale e fondamentale delle amicizie cattoliche. Infatti senza perdono non ci può essere amore vero. Nessuno è perfetto e nelle amicizie cattoliche il perdono è essenziale per rendere il rapporto di amicizia sempre più bello e vero. Solo se le amicizie cattoliche saranno autentiche e quindi sottolineate dall’amore e dal perdono potranno costruire la comunione nella Chiesa. Per fare tutto questo, gli amici devono prima di tutto crescere quotidianamente nell’amicizia con Cristo. Solo in questo modo saranno in grado di realizzare vere amicizie cattoliche capaci di costruire la comunione nella Chiesa di Cristo.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+