blog per single e nuove amicizie online.

blog per single

I blog per single fanno parte della vasta schiera dei siti web presenti su internet. La rete è sempre più popolare e un crescente numero di persone utilizza il web per cercare notizie fresche ed originali ma anche per incontrare persone e fare nuove amicizie online. I blog per single hanno una loro precisa identità però è anche vero che sono simili ai blog per fare nuove amicizie online. Infatti spesso da un rapporto di amicizia, se c’è feeling, nasce qualcosa di diverso.

Il web si sviluppa sempre di più e riflette la società “reale”, con i suoi pregi e difetti. Sul web possiamo trovare siti, blog e chat di ogni tipo proprio perché ormai internet fa parte della vita quotidiana delle persone. Molte attività umane e molti interessi sono stati spostati sul web. Non dobbiamo meravigliarci se anche una cosa così importante come la ricerca dell’anima gemella abbia trovato il suo spazio online.

blog per single: caratteristiche

Esistono diversi tipi di blog per single anche se essi hanno dei punti in comune. Prima di tutto dobbiamo dire che i blog per single sono dei blog e non delle chat o dei forum, per esempio. Questa è una caratteristica importante che li distingue da altri siti web. Infatti i blog per single hanno, come tutti i blog, articoli che trattano argomenti in linea con la specializzazione del blog. Questi articoli spesso sono scritti dallo staff del blog e aprono delle discussioni a cui possono partecipare i visitatori. In questo modo si può produrre una interazione online fra lo staff del blog per single e gli utenti. Inoltre anche gli utenti possono interagire fra di loro sviluppando la discussione online attorno ad un articolo che trovano interessante. L’interazione e la comunicazione che si possono sviluppare nei blog per single sono una caratteristica molto importante perché permette di aiutare e seguire i visitatori del blog su temi importanti per loro.

Ovviamente gli articoli che dovrebbero essere sviluppati nei blog per single devono trattare soprattutto temi come l’amicizia, il rapporto di coppia, le tecniche di corteggiamento e anche altri temi utili. Non bisogna mai dimenticare che coloro che sono maggiormente interessati ai blog per single sono soprattutto i single. Proprio per questo motivo bisogna cercare di sviluppare in pieno le potenzialità del blog per aiutare i single che lo frequentano a fare nuove amicizie online e a trovare più facilmente l’anima gemella.

blog per single, nuove amicizie online e rapporto di coppia

L’amicizia è un tema che dovrebbe essere trattato diffusamente nei blog per single. Infatti, come abbiamo già accennato sopra, molte volte da un rapporto di amicizia può formarsi anche una coppia affiatata. Ovviamente ci deve essere feeling perché altrimenti non accade nulla di simile.

L’amicizia è un valore molto importante e non deve essere basata sull’egoismo o su una qualche utilità ma sull’amore. Infatti l’amicizia è una nobile forma di amore. L’amore di amicizia è molto importante nella vita delle persone. Aristotele afferma che senza amici non è possibile essere veramente felici. In effetti un vero amico ha un valore inestimabile e spesso è difficile da trovare. Soprattutto oggi in una società dove l’egoismo e l’ edonismo sono sempre più diffusi, spesso capita di fare amicizie che non sono vere perché inquinate dall’egoismo e da troppi interessi.

Gli amici veri si frequentano sempre, non solo quando stanno bene insieme. Un vero amico non ti abbandona quando sei in difficoltà. Il valore dell’amicizia è grande e non dobbiamo confonderla con altri tipi di relazione. I blog per single possono essere utili anche per fare nuove amicizie online.

I blog per single dovrebbero dare consigli anche sul cammino di coppia. Infatti non è sempre facile tenere una coppia unita. Spesso le difficoltà sono tante e magari, dopo l’entusiasmo dei primi tempi, può arrivare un periodo difficile. I blog per single dovrebbero essere di aiuto non solo nella fase della formazione della coppia. Essi dovrebbero anche contenere consigli utili affinché la coppia duri nel tempo.

In questo breve articolo possiamo dire che i momenti di difficoltà sono inevitabili. Se una coppia si spezza appena arrivano le prime difficoltà pensiamo che, forse, in realtà non c’era vero amore ma solo passione e un rapporto fondamentalmente basato sull’egoismo. Infatti se due persone si amano veramente sono disposte anche a fare dei sacrifici per superare i momenti di difficoltà. Se, al contrario, il rapporto è basato sul piacere fine a sé stesso e sull’egoismo, allora non potrà durare a lungo. Ogni relazione interpersonale deve rigettare con forza l’egoismo. Infatti l’egoismo inquina i rapporti di coppia, le amicizie e tutte le relazioni fra persone. Concludiamo dicendo che i blog per single non possono risolvere tutti i problemi relazionali e affettivi delle persone, però essi sono una nuova ed importante opportunità per fare nuove amicizie online e per trovare l’anima gemella che fino a poco tempo fa non esisteva.

Amicizie Cattoliche

FacebookTwitterGoogle+

blog cattolici on line, società e relazioni

blog cattolici on line

I blog cattolici on line fanno parte, ormai, della società. Infatti con l’avvento di internet il sistema sociale in cui tutti siamo immersi non ha più solo la dimensione della società reale ma anche quella della rete. Il web, infatti, non deve essere considerato solo come un mezzo di comunicazione. Come abbiamo detto anche altre volte il web è un vero e proprio ambiente dove le persone si possono incontrare e conoscere. Gli incontri che avvengono nei blog cattolici on line appartengono al mondo virtuale. Però, nello stesso tempo, sono pienamente reali. Infatti sulla rete e nei blog cattolici on line le persone incontrate sono reali e i messaggi scambiati possono anche avere un contenuto emotivo. Noi siamo convinti che possa svilupparsi anche empatia fra le persone che si incontrano online.

I blog cattolici on line, dunque, sono immersi nella società e concorrono a costruire il suo sistema di comunicazione. Comunicare è una cosa fondamentale. Infatti senza interazioni fra i membri di un sistema sociale non potrebbe esistere né svilupparsi alcuna comunità umana. I blog cattolici on line sono immersi in questo contesto così dinamico e sempre più fluido. L’instabilità dovuta al fatto che la società ha sempre meno punti fermi deve essere contrastata dai blog cattolici on line. Questi blog, pur vivendo sul web che è un ambiente di per sé molto fluido e dinamico, devono portare certezze e punti fermi ad una società che è sempre più magmatica e instabile.

blog cattolici on line e relazioni durature

I blog cattolici on line sono, prima di tutto, realtà di ispirazione cristiana cattolica. Questo significa che in questi blog ( qualunque sia l’argomento di cui si occupano ) Cristo e la bellezza del suo vangelo di vita devono sempre essere al centro. Oggi, come afferma anche Bauman ( sociologo polacco contemporaneo ) la società ha sempre meno punti fermi e sempre meno certezze. Il sistema sociale è sempre più fluido e instabile perché le istituzioni sono sempre più deboli. Questa instabilità e incertezza coinvolge anche i rapporti interpersonali. Però non si vive bene nell’incertezza soprattutto quando questa investe i rapporti fra le persone. I blog cattolici on line possono promuovere relazioni dove al centro c’è sempre Cristo. Tutto può mutare ma Cristo è sempre lo stesso e non cambia. La presenza di Cristo e del suo vangelo può rendere le relazioni interpersonali sicuramente più forti, autentiche e umane.

Vere e autentiche amicizie non possono che scaturire da relazioni durature e stabili. Infatti se una relazione dura poco non c’è nemmeno il tempo utile per conoscersi. Cristo e il suo vangelo sono punti fermi che danno sicurezza e stabilità alle persone in un mondo in cui tutto diventa sempre più fluido e magmatico. Per riuscire a costruire relazioni interpersonali stabili e durature bisogna riscoprire la persona di Cristo e il suo vangelo che è sempre fresco e vitale. Solo l’amore vero può dare stabilità ai rapporti fra le persone rendendoli sempre più belli e forti. In tutto questo non bisogna mai dimenticare che, se ascoltiamo bene, possiamo udire la voce del cuore che ha nostalgia di Dio e del suo amore. Sarà proprio il cuore che, ricolmo della grazia di Cristo, potrà portare frutti di amore e di pace anche nelle relazioni fra le persone rendendole più belle e sempre giovani.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

siti cattolici, peccato, verità e libertà

siti cattolici e nuova evangelizzazione

I siti cattolici devono essere presenti sul web come attori fondamentali per una nuova evangelizzazione.  I siti cattolici per fare questo devono trattare la dottrina della Chiesa in modo esauriente ed autorevole mettendosi in dialogo con il mondo intero. In questo breve articolo cercheremo di legare insieme diversi aspetti della dottrina della Chiesa. I siti cattolici, infatti, devono riuscire a dire cose profonde ma in modo semplice legando gli argomenti tra di loro. Non è facile e neanche sempre possibile, però importante.

siti cattolici e legge morale

La legge morale naturale è una legge propria dell’uomo , partecipazione della legge eterna. L’uomo è stato creato a immagine e somiglianza di Dio ed è composto di anima e di corpo ( è un dogma di fede ). La persona umana è stata dotata dal creatore di una determinata e precisa struttura. Questa struttura comprende una parte materiale e una parte spirituale. All’interno di questa struttura ci sono le facoltà. Quelle più importanti sono la volontà e l’intelletto. La volontà, detto brevemente, serve per volere, per amare, mentre invece l’intelletto serve all’uomo per conoscere le cose, per penetrare la realtà delle cose, anche la realtà di sé stesso e, fino ad un certo punto, la realtà di Dio. L’essere umano ha il concupiscibile e l’irascibile, che sono i suoi due appetiti fondamentali che devono essere governati dalla ragione, quindi dalle facoltà superiori dell’anima umana.  Questo è un brevissimo riassunto della struttura umana fatta su questo blog che è uno dei siti cristiani presenti sul web. Anche se molto schematico può essere utile per dare maggiore chiarezza a chi per la prima volta avvicina tali argomenti. Anche questo è un compito dei siti cristiani.

siti cattolici e virtù cardinali

Le quattro virtù umane, presenti nel libro della Sapienza che è il più recente dell’Antico Testamento, sono la prudenza, la giustizia, la fortezza e la temperanza. La prudenza è chiamata anche auriga virtutum: infatti essa ha il compito di guidare tutte le altre virtù e se un’azione non possiede la virtù della prudenza non può essere considerata virtuosa in alcun modo. Le due facoltà inferiori dell’uomo, l’irascibile e il concupiscibile, devono essere controllate da altre virtù. Più precisamente il concupiscibile deve essere controllato dalla virtù della temperanza e l’irascibile dalla virtù della fortezza. Anche i siti cristiani devono essere guidati da amministratori virtuosi. La virtù della prudenza è molto importante per amministrare i siti cristiani affinché essi possano essere utili agli utenti che li frequentano. Inoltre, come detto sopra, la prudenza è una virtù indispensabile perché guida tutte le altre.

siti cattolici e peccato originale

Prima del peccato originale tutte queste facoltà umane erano ben ordinate. Le facoltà superiori dell’anima umana riuscivano a controllare perfettamente le facoltà inferiori dell’uomo, anch’esse indispensabili. Infatti il concupiscibile è necessario prima di tutto per amare; l’irascibile è necessario per essere forti nelle difficoltà, per difendersi, per non arrendersi mai di fronte al male. Infatti l’irascibile è controllato dalla virtù della fortezza. Ormai il peccato originale inquina con la sua nefasta influenza tutta l’umanità. I siti cattolici non sono fuori dal mondo e possono subirne un nefasto influsso. Prima abbiamo detto che gli amministratori dei siti cristiani devono essere prima di tutto prudenti. Questo è vero. Però essi devono anche esercitare la virtù della fortezza affinché i siti cattolici abbiano anche contenuti coraggiosi che vanno controcorrente.

Dopo il peccato originale, nella storia della salvezza, il Verbo si è fatto carne assumendo la natura umana. Il Figlio del Padre, quindi,  assumendo la natura umana ha due nature: natura umana e natura divina nell’unica persona divina del Verbo. Questa è stata la strada che Dio ha scelto, la strada dell’incarnazione. Dio ha scelto questa via per salvare l’uomo che ormai era perduto a causa del peccato originale commesso da Adamo ed Eva, i nostri progenitori. Essi hanno commesso un peccato di disobbedienza nei confronti del Creatore che Adamo, essendo il capostipite del’umanità, per generazione trasmette a tutti coloro che discendono da lui, cioè a tutte le persone che nascono. I siti cattolici devono mettere al centro l’opera redentrice di Dio. Infatti i siti cattolici potranno attirare le persone più lontane verso la Chiesa solo se diranno al mondo intero che Dio ama infinitamente ogni persona. I siti cristiani devono mettere al centro la misericordia di Dio per avere un’azione efficace nel web e nella società.

siti cattolici e redenzione

Cristo ha fatto una grande opera di evangelizzazione per liberare le persone dall’ignoranza nei confronti della verità. Infatti il peccato porta sempre alla “cecitudo mentis”, cioè a non vedere chiaramente le realtà spirituali. Cristo con la sua opera di evangelizzazione e di espiazione per i nostri peccati è arrivato a dare tutto sé stesso liberamente, fino alla morte di croce, per liberarci dal peccato. Non era necessario, afferma San Tommaso d’Aquino, che il Cristo si donasse fino alla morte di croce per salvarci e per liberarci dal peccato originale. Infatti le azioni di Cristo erano teandriche, cioè azioni umano-divine, fatte dalla persona divina del Verbo attraverso la natura umana che serviva da strumento. Di conseguenza tali azioni avevano un valore infinito tanto che anche una sola e piccolissima azione di Cristo avrebbe potuto redimere l’umanità e dare la salvezza a tutti gli uomini. Cristo però ha voluto dimostrare fino all’estremo l’amore per l’umanità dando sé stesso fino alla morte di croce. Quindi egli ha redento l’umanità in modo sovrabbondante. Da Cristo stesso sono stati istituiti i sette sacramenti compreso il battesimo che libera coloro che lo ricevono dal peccato originale rendendoli figli di Dio e donandogli un carattere spirituale e indelebile che li conforma per tutta l’eternità a Cristo Re, Profeta e Sacerdote e ricolmandoli di Spirito Santo. I siti cattolici, come detto sopra, devono mettere al centro del loro messaggio la misericordia di Dio e, di conseguenza, la sua opera redentrice. Nei siti cattolici anche il sacramento del battesimo deve essere messo al centro poiché è quello che apre la porta alla ricezione degli altri sacramenti. Il rapporto fra redenzione e sacramenti è molto stretto: i siti cattolici sono chiamati a spiegare tale legame per dare una più approfondita conoscenza di Cristo e della Chiesa.

siti cattolici e rapporto fra libertà e verità

Però, il battesimo non toglie la concupiscenza, cioè la tendenza al male. Infatti lascia il “fomes peccati” e questo per la lotta. Dobbiamo lottare per avere la vita eterna che Dio ci vuole donare. Questo non vuole essere un discorso di soteriologia, ma soprattutto vuol fare capire meglio com’è costituito l’uomo. Quindi più che altro è un discorso antropologico. Vogliamo cercare di spiegare che l’origine del male è il peccato. Dal peccato derivano tutti i mali e Cristo ci ha voluto liberare dalla schiavitù del peccato donandoci la libertà. Cristo è la Via, la Verità e la Vita. Gesù stesso afferma nel vangelo di Giovanni: “la verità vi renderà liberi”. Il rapporto fra libertà e verità è un altro tema fondamentale che deve essere presente nei siti cattolici. Infatti i siti cattolici sono chiamati a spiegare a coloro che navigano sul web e al mondo intero che la legge di Dio non rinchiude la persona in una gabbia. Ogni persona che segue la legge di Dio diventa sempre più libera perché la vera schiavitù è il peccato. Il peccato è contro l’uomo e avvelena prima di tutto chi lo commette.  Nei siti cattolici questo legame deve essere spiegato affinché nessuno pensi che la legge di Dio è un giogo contro l’uomo. Oggi esiste il problema della scissione fra libertà e verità. Giovanni Paolo II ne parla specialmente nella sua enciclica Veritatis Splendor, dedicata alla morale fondamentale, e anche nella lettera enciclica Evangelium vitae.

La Chiesa afferma che non si può scindere il rapporto fra verità e libertà. Nel vangelo di Giovanni al capitolo 8, versetto 32 c’è scritto: “…e la verità vi farà liberi”. Questo lo afferma Gesù . Se scindiamo la verità dalla libertà diventiamo schiavi del peccato, cioè schiavi dell’unico vero male. Infatti il peccato si rivolge con la sua forza distruttrice contro chi lo commette precludendogli il raggiungimento del suo fine ultimo. La coscienza deve riconoscere i valori, ciò che è bene e ciò che è sbagliato. La coscienza non è chiamata a creare i valori. La Chiesa deve insegnare a tutti, attraverso un dialogo rispettoso la sua dottrina. Anche i siti cattolici, nel rispetto di ogni persona, sono chiamati a dialogare con il mondo su questo importante tema. I siti cattolici devono essere dei fari di luce per tutte le persone che sono disposte a dialogare. I siti cattolici sono molto importanti nel panorama attuale perché internet è sempre più diffuso e potente. Anche sul web la Chiesa deve avere la sua presenza. Il web, inoltre è ormai interconnesso con la società. I siti cristiano-cattolici non devono perdere l’opportunità di instaurare un dialogo fruttuoso sui temi sopra accennati e sugli altri argomenti di attualità. Non tutto può essere fatto attraverso il web, però questo è un campo che non può essere abbandonato.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

blog cattolici per fare nuove amicizie online

blog cattolici per fare nuove amicizie online e relazioni

I blog cattolici per fare nuove amicizie online sono sempre più numerosi. Infatti il web è sempre più popolare e diffuso fra la gente e anche i cattolici lo utilizzano sempre più spesso. Oggi la vita delle persone non viene più spesa solo nella società reale ma anche nel mondo virtuale della rete. Le amicizie online sono un tipo di relazione sempre più frequente. Il web non deve essere considerato solo un mezzo di comunicazione. Infatti la rete appartiene al mondo virtuale ma è, nello stesso tempo, estremamente reale. Con questo intendiamo dire che sul web le persone si incontrano realmente. Sulla rete le persone possono entrare in relazione, interagire e comunicare. L’ambiente è diverso ma gli interlocutori sono reali. Proprio per questo motivo è possibile fare nuove amicizie online. I blog cattolici per fare nuove amicizie online nascono con la missione di promuovere vere amicizie che nascono sul web e che poi, in un secondo tempo, possono anche conoscere uno sviluppo al di fuori della rete per diventare sempre più belle e solide. I blog cattolici per fare nuove amicizie online instaurano, indubbiamente, un nuovo modello di comunicazione fra le persone e fra i cattolici. Del resto i cattolici non vivono avulsi dalla società ma sono pienamente immersi in essa. Inoltre, oggi, non è più possibile fare a ameno del web: la rete è diventata ormai indispensabile per comunicare, studiare e lavorare.

blog cattolici per fare nuove amicizie online e relazioni autentiche

Questi blog hanno determinate caratteristiche. Prima di tutto sono blog di ispirazione cattolica. Questo significa che tutto in questi blog deve parlare chiaramente della loro natura. I contenuti e le immagini di questi blog devono essere particolarmente curati. Infatti i blog cattolici per fare nuove amicizie online non devono proporre qualunque tipo di relazione. Questi blog cattolici devono promuovere nuove amicizie online dove la persona di Cristo non è messa in un angolo ma ha il posto centrale. Questo significa la costruzione di autentiche amicizie cristiane dove la dimensione trascendente dell’amicizia non viene mai dimenticata. Le amicizie cattoliche hanno come fine la gloria di Dio e devono essere un raggio dell’amore e dell’amicizia che Dio vuole donare a tutte le persone. Questo deve accadere anche per tutte le relazioni di amicizia che nascono sul web. Infatti i cattolici devono sempre essere seguaci di Cristo. I cattolici non devono smettere di seguire Cristo solo perché navigano sul web. Anche la rete ha bisogno di una presenza cristiana- cattolica. I blog per fare nuove amicizie online rendono presente la bellezza di Cristo sul web proprio quando promuovono vere amicizie dove Dio e il suo amore sono al centro. Questo non è un compito facile. Infatti questi blog devono aiutare i cattolici ad incarnare il vangelo di Cristo nei rapporti di amicizia che nascono sul web. Sulla rete la comunicazione è diversa ma è auspicabile che le amicizie cattoliche che nascono sul web abbiano anche uno sviluppo al di fuori della rete per arrivare alla piena maturità. Il compito dei blog cattolici per fare nuove amicizie online è proprio quello di promuovere amicizie cattoliche sul web che, in un secondo tempo, possano pienamente svilupparsi anche al di fuori della rete diventando relazioni interpersonali vere, forti e appaganti.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

siti cattolici per single veri e amicizie online

siti cattolici per single veri

I siti cattolici per single veri promuovono amicizie online fra single cattolici in ricerca che non vogliono tradire i bisogni più veri e autentici del cuore. Questi siti web vivono sulla rete ma sono collegati alla società reale. Di conseguenza possono veramente aiutare i single sul web a fare nuove amicizie online e a trovare più facilmente l’anima gemella. I single cattolici che navigano sul web non sono alla ricerca di una relazione qualsiasi. Infatti solo le amicizie online migliori possono avere uno sviluppo verso la formazione di una coppia felice e affiatata.

siti cattolici per single veri e anima gemella

Li vogliamo chiamare siti cattolici per single veri proprio perché la loro missione deve essere quella di aiutare i single online a dare una risposta efficace ai bisogni più veri che albergano nel loro cuore. I single vanno alla ricerca dell’anima gemella perché si sentono soli e inadeguati. I single in ricerca avvertono che la loro vita non può realizzarsi compiutamente senza una vita di coppia. Proprio per questo motivo navigano sul web alla ricerca di amicizie online che possano trasformarsi in autentiche relazioni di coppia dove la fame di amore presente nel loro cuore possa essere saziata. Ascoltare i desideri del cuore non significa fare quello che le passioni comandano. Infatti i desideri devono essere sempre vagliati dalla ragione per capire se la loro realizzazione porta ad una crescita umana e spirituale oppure no. Inoltre i desideri del cuore più autentici non possono cambiare perché sono profondamente inscritti nel cuore di ogni persona. I single in ricerca devono impegnarsi a non soffocare questi legittimi desideri per realizzare pienamente la loro vita. I siti cattolici per single veri devono aiutarli a scoprire e ad ascoltare i desideri del cuore più autentici.

siti cattolici per single veri ed esigenze del cuore

I single in ricerca vogliono trovare una relazione di coppia autentica che corrisponda al loro cuore. Questo significa che non tutte le relazioni possono andare bene. I single in ricerca dell’anima gemella, in realtà, avvertono la grande esigenza di riversare la loro capacità di amare su una persona speciale. Nello stesso tempo chiedono di essere accettati così come sono e di essere amati. Solo la realizzazione di una coppia dove l’amore è la vera linfa vitale che scorre senza trovare ostacoli può appagare la fame di amore presente nel cuore dei single. Il cuore desidera amore, bellezza e verità. I partner devono cercare di rendersi ogni giorno più felici proprio cercando di dare risposte efficaci ai bisogno di amore, bellezza e verità presente nel loro cuore. Questo richiede un impegno costante e una grande sensibilità che solo l’amore  vero può accendere ed alimentare. Solo l’amore, del resto, può rendere una coppia veramente unita e promuovere un cammino felice e appagante. L’amore deve essere alimentato anche con piccoli gesti quotidiani: il valore di un gesto consiste non tanto nella sua grandezza ma nella carica di amore che possiede. Piccole cose possono essere ben più grandi di altre che sono fatte con meno amore. Alimentare l’amore è fondamentale proprio per non soffocare mai la voce del cuore.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

blog cattolici per conoscere single online

blog cattolici per conoscere single online e relazioni

I blog cattolici per conoscere single online sono sempre più popolari e utilizzati grazie al crescente sviluppo del web. Questi blog cattolici appartengono alla dimensione virtuale della società e hanno la missione di promuovere amicizie online e incontri per single sul web. Qualcuno potrebbe pensare che questi blog sono lontani dalla vita reale della gente perché fanno parte del mondo virtuale. Noi non siamo d’accordo. Infatti è vero che i blog cattolici per conoscere single online fanno parte del web. Però la rete è sempre più strettamente collegata con la società reale. Molte cose, oggi, vengono iniziate sul web e finite nella società reale e viceversa. I confini fra il web e la società reale sono sempre più deboli e indefiniti. La vita reale delle persone si svolge, ormai, sia nella società reale che nel mondo virtuale della rete che, in questo modo, ha acquistato una grande importanza per la vita quotidiana delle persone. In questo contesto, così nuovo e dinamico, i blog cattolici per conoscere single possono essere molto utili per trovare l’anima gemella e cambiare realmente in meglio la propria vita iniziando quella relazione di coppia cercata e desiderata da tempo.

blog cattolici per conoscere single online, fede e relazioni

I blog cattolici per conoscere single online sono sempre più utilizzati per trovare l’anima gemella. Non solo i cattolici che navigano sul web trovano utile l’utilizzo di questi blog. Infatti sempre più persone che non sono di fede cristiana cattolica vogliono fare amicizia con qualcuno che si professa apertamente seguace di Cristo. Questo avviene perché, indubbiamente, la figura di Cristo Gesù è affascinante e, in realtà, attira sempre più persone. In ogni caso i single che navigano sul web sono alla ricerca non di una relazione qualunque ma di un rapporto di coppia serio che possa veramente soddisfare la fame di amore e la sete di bellezza presente nel cuore: solo un rapporto dove Cristo non è messo in un angolo può fornire le risposte più adeguate ed efficaci alle domande del cuore. Anche in coloro che non sono cattolici c’è l’intuizione che Cristo è colui che può dare risposte autentiche alle loro domande. Questo è vero. Infatti tutti quelli che si accostano a questi blog cattolici online possono trovare un ambiente accogliente dove il dialogo aperto e rispettoso non manca mai.

blog cattolici per conoscere single online e anima gemella

Questi blog cattolici, come abbiamo già accennato sopra, sono sempre più utilizzati dai single in ricerca per trovare una persona speciale con cui iniziare un rapporto di coppia. Oggi anche il web può essere utile per trovare la persona giusta. Ovviamente una relazione di coppia non può realizzarsi solo sul web. Però internet è sempre più utile per trovare la persona giusta. I blog cattolici per conoscere single aggregano al loro interno molte persone che stanno cercando la stessa cosa. Inoltre questi blog cattolici devono aiutare i single in ricerca a costruire relazioni di coppia autentiche dove non sia presente il veleno dell’egoismo. Infatti l’egoismo può solo dividere. L’egoista non pensa alle esigenze e alla felicità del partner. Solo l’amore vero che da risposte efficaci alla fame di amore e di bellezza presenti nel cuore può dare vita ad un rapporto di coppia appagante. Infatti solo l’amore vero unisce una coppia rendendola sempre più bella e affiatata. L’amore deve essere coltivato ogni giorno. Contano più i piccoli gesti di amore fatti quotidianamente ( senza cadere nell’abitudine ) che le grandi cose fatte ogni tanto. Il web non può risolvere tutti i problemi relazionali dei single in ricerca però, se utilizzato con ottimismo e in modo corretto, costituisce sicuramente una nuova e grande opportunità da cogliere.

Pierpaolo Paolini

 

FacebookTwitterGoogle+

siti cattolici per incontri sul web e società

siti cattolici per incontri sul web

I siti cattolici per incontri sul web sono in continua espansione grazie al fatto che internet è sempre più diffuso e popolare. I siti cattolici per incontri sul web sono, come dice chiaramente il nome, siti di ispirazione cristiana cattolica che hanno la missione di promuovere gli incontri sul web. Oggi il mondo virtuale del web è sempre più sviluppato e molte persone ne sfruttano la potenza per fare diverse cose fra cui anche incontri online. I siti cattolici per incontri sul web vanno incontro al profondo desiderio che alberga nel cuore di ogni persona di fare nuove amicizie e di costruire rapporti belli, forti e duraturi che siano soddisfacenti. La missione di questi siti cattolici non è tanto quella di promuovere degli incontri online, ma vere amicizie.

siti cattolici per incontri sul web e relazioni

Infatti non tutti gli incontri sono uguali e non da ogni incontro deriva una bella amicizia o una relazione di coppia bella e duratura. Molti incontri, anche online, sono superficiali e non vengono approfonditi dalle persone che li fanno. Questo, in parte, è normale. Infatti non è possibile stringere rapporti di amicizia con tutte le persone che ogni giorno incontriamo nel web e al di fuori della rete. Però è anche vero che viviamo in una società dove l’egoismo e l’individualismo sono atteggiamenti diffusi. Questi atteggiamenti fanno isolare le persone. Infatti coloro che sono individualisti ed egoisti, anche se stanno in mezzo agli altri, in realtà sono chiusi in loro stessi perché pensano solo ai loro problemi e non vogliono costruire nulla insieme alle altre persone. Questo atteggiamento così diffuso può essere trovato anche sul web. Infatti ormai la società reale e il web sono strettamente interconnessi e i confini fra queste due realtà sono sempre più deboli e labili. Coloro che navigano su internet e utilizzano i siti cattolici per incontri sul web possono incontrare talvolta atteggiamenti di chiusura. Il web ormai riflette i pregi e i difetti della società reale. Però, per loro natura, i siti cattolici per incontri sul web devono cercare di proporre incontri online che sfocino in nuove e vere amicizie e in rapporti di coppia belli, duraturi e tesi alla formazione di una famiglia. I siti cattolici per incontri sul web devono avere dei validi antidoti contro l’egoismo e contro l’individualismo.

siti cattolici per incontri sul web, relazioni e missione

La missione di questi siti cattolici è quella di promuovere incontri online dove ci sia posto per Cristo e per i valori evangelici. Infatti, come abbiamo accennato sopra, la natura di questi siti web è cristiana cattolica. Oggi il web è un vero e proprio ambiente dove le persone navigano alla ricerca di notizie in tempo reale e informazioni. Il web è utilizzato anche per fare acquisti nei numerosi negozi online. Grazie al web è possibile anche scambiare opinioni e fare politica. Gli incontri online sono sempre più numerosi. Insomma oggi sul web si realizzano numerose attività umane. Possiamo dire che, ormai, una parte della vita delle persone viene passata sul web. Detto questo, è possibile capire ancora meglio che il web non può rimanere senza la presenza di qualcuno che proponga Cristo e il suo vangelo. I siti cattolici per incontri sul web oggi devono portare Cristo e la bellezza del suo vangelo online. I siti cattolici per incontri sul web oggi devono cercare di aiutare i loro utenti ad incarnare il vangelo di Cristo e i suoi valori nei rapporti di amicizia che nascono sulla rete. Questa è la vera missione dei siti cattolici per incontri sul web. Non è molto importante il numero degli incontri. La cosa più importante è la qualità degli incontri. I siti cattolici per incontri sul web devono promuovere incontri online dove la dimensione del dialogo e del rispetto sono alla base. I siti cattolici per incontri sul web, per adempiere al meglio questa missione, devono avere un forte identità. Infatti senza un’ identità ben precisa e definita è molto più difficile aiutare i visitatori dando loro dei consigli. Un qualunque messaggio acquista la sua forza dipendentemente da chi lo da. Se chi da il messaggio non è autorevole, il messaggio stesso sarà inefficace. I siti cattolici per incontri sul web devono curare molto bene le immagini e i contenuti. Soprattutto i contenuti sono importanti. Essi dovrebbero vertere soprattutto su temi come l’amicizia e le relazioni di coppia. Infatti coloro che visitano i siti cattolici per incontri sul web sono alla ricerca di nuove amicizie o dell’anima gemella. I siti cattolici per incontri sul web possono aiutare coloro che li utilizzano a realizzare amicizie e rapporti di coppia liberi dal veleno dell’egoismo e dell’individualismo. I siti cattolici per incontri sul web hanno una missione particolare e devono cercare di realizzarla con l’aiuto di tutti.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

blog cattolici per conoscere single

blog cattolici per conoscere single e relazioni

I blog cattolici per conoscere single sono una realtà relativamente giovane poiché legata alla nascita e allo sviluppo della rete. I blog cattolici per conoscere single rispondono al bisogno di relazioni autentiche inscritto nel cuore di ogni persona. Questi blog cattolici hanno la missione di promuovere amicizie online e di fare incontrare i single sul web. Oggi la società e cambiata rispetto a pochi decenni addietro. Infatti nuove tecnologie come internet vanno a toccare la qualità della comunicazione fra le persone. Di conseguenza è mutato il modo in cui le persone entrano in relazione e costruiscono nuove relazioni e amicizie. I blog cattolici per conoscere single si collocano in questo contesto così nuovo e mutevole e devono promuovere relazioni di coppia autentiche dove l’amore vero non sia messo in un angolo.

blog cattolici per conoscere single e desideri del cuore

Questi blog cattolici devono aiutare i single online a incarnare il vangelo di Cristo nelle relazioni che nascono sul web. Questo è un compito molto difficile e nuovo. Nello stesso tempo il mondo è cambiato e anche il web ha bisogno di una presenza e di una luce cristiana che faccia vedere meglio la bellezza del vangelo di Cristo. I blog cattolici per conoscere single sono molto utili perché aggregano molte persone che stanno cercando la stessa cosa. Questi blog online devono promuovere relazioni di coppia autentiche che non tradiscano i bisogni più veri e autentici del cuore. Infatti quelle relazioni che non corrispondono al cuore non possono essere soddisfacenti. Da queste relazioni può nascere solo tristezza e un grande vuoto interiore. Oggi il clima carico di edonismo che si respira nelle società occidentali può portare facilmente a costruire relazioni fondate sul piacere. Infatti l’edonismo elegge il piacere a fine morale dell’azione. Però questi rapporti di coppia non possono essere soddisfacenti perché non rispondono alle esigenze più vere del cuore. Il piacere non è un male ma non deve essere slegato dall’amore. Infatti se in una relazione di coppia il piacere diventa la dimensione fondamentale significa che la persona non può essere soddisfatta nella sua interezza. In queste relazioni non viene presa adeguatamente in considerazione la dimensione spirituale che ogni persona possiede. Non è possibile avere felicità e serenità da una relazione di coppia dove i partner non nutrono la loro parte spirituale: è proprio questa dimensione della persona che ha fame di amore vero e chiede di essere saziata. Solo relazioni di coppia che danno risposte efficaci al bisogno di amore che alberga nel cuore dei single possono essere veramente soddisfacenti. I blog cattolici per conoscere single devono promuovere relazioni di coppia autentiche dove la fame di amore presente nel cuore dei single in ricerca possa, finalmente, essere saziata. Infatti solo l’amore vero può rendere veramente unita una coppia. Solo il vero amore può rendere un cammino di coppia appagante e duraturo. L’amore deve essere l’energia vitale che circola nella coppia senza trovare ostacoli.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

siti cattolici europei, società e relativismo

siti cattolici europei, Europa e radici cristiane

I siti cattolici europei si trovano davanti una sfida molto importante. I siti cattolici europei sono sul web ma, grazie alla profonda interconnessione esistente fra web e società reale, possono avere una notevole influenza su tutta la società. I siti cattolici europei non devono perdere la grande opportunità di contribuire alla costruzione di un’ Europa che non dimentichi le sue radici cristiane. Oggi purtroppo nella costituzione europea non c’è alcun riferimento alle radici cristiane che l’Europa possiede. Non si riesce a capire perché qualcuno abbia deciso di “annacquare” l’identità degli europei e la loro storia in questo modo. Ovviamente l’Europa deve essere aperta a tutti e mettersi in dialogo con ogni persona di qualunque religione. Però un vero dialogo può nascere solo se hai una identità ben precisa. Infatti come è possibile confrontarsi  (civilmente ) sui temi e valori più importanti se uno degli interlocutori non ha una identità ben precisa e rinuncia al suo passato ? Forse dobbiamo vergognarci di Cristo ? Ognuno è libero di credere in Gesù oppure no, però Cristo non offende nessuno: infatti egli ha voluto sacrificarsi per tutti, anche per quelli che non lo vogliono. Cristo ama tutti, anche quelli che lo rifiutano. Cristo non obbliga nessuno a seguirlo: lascia tutti liberi. Perché dovremmo avere paura di lui ? I siti cattolici europei devono ricordare a tutti che la storia non è una invenzione e che quella europea è intrisa di cristianesimo. Se l’ Europa vuole mettesi in dialogo con le altre religioni e culture non può rinunciare alla sua identità.

siti cattolici europei, illuminismo e relativismo

Oggi l’Europa intera è immersa in un clima culturale intriso di relativismo etico. Il relativismo etico ( in breve ) afferma che in campo morale non è possibile conoscere la verità ( almeno nella sua totalità ) oppure che questa non esiste. La ovvia conseguenza è che ognuno ha la sua morale ed è giusto così. I siti cattolici europei devono ricordare che la persona umana ha una costituzione antropologica molto precisa che va a connotare anche il campo morale della sua esistenza. Il relativismo etico pensiamo che sia un residuo della Rivoluzione francese che è stato un tentativo ( in gran parte riuscito ) di eliminare Dio e la Chiesa dalla società. La Rivoluzione francese ha avuto luci e ombre ma è stato anche un tentativo di eliminare dalla società ogni riferimento religioso. Infatti la società che doveva essere costruita era quella in cui l’uomo da solo, capace di tutto, riesce, seguendo una ideologia razionalistica e illuministica, a edificare una società in cui ogni persona finalmente possa autodeterminarsi senza il peso del passato. L’ideologia che sorregge la Rivoluzione francese è la mentalità dell’illuminismo dove la ragione prende il posto di Dio. Quello che conta è la ragione e la scienza. Il passato deve essere eliminato proprio perché lega l’uomo alla religione e a Dio. I siti cattolici europei devono dire queste cose. I siti cattolici europei devono raccontare anche la storia: infatti essa sta condizionando il nostro modo di vivere attuale e la mentalità delle persone. Oggi molte persone credono di essere libere da ogni condizionamento perché ascoltano solo la loro ragione senza avere alcun altro riferimento. In realtà queste persone sono “imbevute” della cultura del loro tempo che hanno assorbito completamente. In realtà queste persone hanno una loro filosofia di vita che è il relativismo etico. Credono di essere liberi ma sono figli della cultura in cui sono immersi che, magari, hanno accettato acriticamente.

siti cattolici europei, vangelo, liberté, egalité, fraternité

I siti cattolici europei devono dire che Gesù è stato il primo che ha gridato ” liberté, egalité, fraternité”. Queste tre cose non sono state inventate dalla Rivoluzione francese: Gesù nei vangeli afferma chiaramente che ogni persona è libera ( nessuno è costretto a seguire il cristianesimo: anzi il Papa e la Chiesa si battono per la libertà di religione ), è uguale alle altre in quanto portatrice di una dignità infinita e che siamo tutti fratelli perché figli di un unico Padre buono che ci ama infinitamente. I siti cattolici europei devono dire anche che Gesù e la Chiesa sono contrari ad ogni forma di violenza mentre nella Rivoluzione francese c’è stata tanta violenza che è stata usata proprio per cercare di eliminare Dio e il passato dalla società. ” Che il nemico sia la Chiesa lo si vede immediatamente, già prima che scoppi la grande persecuzione: la Rivoluzione francese è stata nella storia della Chiesa francese- e quindi nella storia della Chiesa moderna- una grande pagina di martirio, una delle ultime. E’ certamente merito di Giovanni Paolo II quello di aver beatificato e canonizzato, in questi ultimi anni, i rappresentanti di questo martirio. Che fossero singoli o che fossero l’insieme delle carmelitane di Compiegne, che fossero preti o laici, realmente la Chiesa francese ha scritto, durante la Rivoluzione, una pagina luminosissima della sua testimonianza a Cristo” ( Luigi Negri, Controstoria, ed, San Paolo, 2000, p. 91-92 ). La Rivoluzione francese non esita a distruggere anche l’arte cristiana pur di imporre la sua ideologia: la chiesa dell’abbazia di Cluny, che per molti secoli è stata la più grande chiesa di tutta la cristianità, nel 1790 viene dichiarata cava di pietra pubblica dall’assemblea nazionale legislativa. I francesi possono utilizzarne le pietre per costruirsi la casa. Questo è solo un esempio. I valori che vengono proclamati dalla Rivoluzione francese non portano a nulla di nuovo, come abbiamo detto sopra. La novità è solo una profonda rottura col passato. I siti cattolici europei devono dire queste cose non per alimentare polemiche. I siti cattolici europei devono affrontare queste tematiche proprio per dire che solo rispolverando le radici cristiane sarà possibile realizzare un dialogo migliore con tutte le fedi e con ogni persona. La religione cristiana non è contro le altre religioni perché ha un cuore pulsante che si chiama Cristo: egli ama tutti, vuole dialogare con tutti, vuole comprendere e accogliere tutti e non obbliga nessuno a seguirlo.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

blog cattolici conservatori, fede e progresso

blog cattolici conservatori e fede

I blog cattolici conservatori fanno parte di quella realtà che rappresenta sul web una particolare anima della Chiesa. Sappiamo che la Chiesa ha due anime: una è conservatrice e l’altra è progressista. Ovviamente non stiamo parlando di questioni politiche. Questo è bene precisarlo per non confondere le idee. La Chiesa è stata fondata da Cristo e ci sono molte cose che non possono mutare. Cristo si presentò come il compimento della legge antica. Dopo Cristo e gli Apostoli ( che annunciarono il messaggio di Cristo stesso ) non dobbiamo più attenderci alcuna rivelazione di nuove verità: questo è chiaramente espresso nella Scrittura e nella Tradizione. Gli Apostoli ritengono loro compito conservare immutabile e incorrotto il deposito della fede ricevuto da Cristo. Nello stesso tempo tutta la Chiesa ( e in particolare la sua anima conservatrice ) devono conservare il depositum fidei. Con Cristo e gli Apostoli è stata chiusa la Rivelazione pubblica. “L’economia cristiana dunque, in quanto è l’Alleanza nuova e definitiva, non passerà mai, e non è da aspettarsi alcun’altra Rivelazione pubblica prima della manifestazione gloriosa del Signore nostro Gesù Cristo” ( Concilio Vaticano II, cost. dogm. Dei Verbum, n°4 ).

blog cattolici conservatori e progresso

I blog cattolici conservatori ( fedeli al Papa e alla Chiesa ) non sono contrari al progresso della fede purché questo avvenga in modo corretto, senza snaturarla. Come diceva anche Vincenzo di Lerino ( + prima del 450 ), la fede può e deve essere approfondita senza snaturarla. Quindi la Chiesa di Cristo può e deve fare dei progressi nella conoscenza. Per esempio una verità di fede può essere spiegata e penetrata meglio. Però deve essere un vero progresso e non un’alterazione: la fede può e deve essere approfondita ma senza tradire il messaggio di Cristo e degli Apostoli. Anche i nuovi dogmi di fede che, via via, vengono proclamati erano verità già esistenti. La loro proclamazione ufficiale è utile solo per difendere quelle verità di fede e per proporle in modo più forte ed efficace. Inoltre un dogma, senza che sia snaturata la sua essenza, può essere spiegato sempre meglio. Anche individualmente possiamo crescere nella conoscenza della verità. La Rivelazione pubblica è pienamente compiuta con Gesù ed è chiusa con la morte degli Apostoli. Però la Chiesa viene condotta dallo Spirito Santo verso una sempre più piena comprensione della Rivelazione stessa. Possiamo dire che sia l’anima conservatrice che quella progressista sono oggettivamente buone e indispensabili nella Chiesa. Queste due anime devono lavorare in modo sinergico per arrivare ad una conoscenza sempre più matura della fede stessa.  “Questa Tradizione di origine apostolica progredisce nella Chiesa con l’assistenza dello Spirito Santo (12): cresce infatti la comprensione, tanto delle cose quanto delle parole trasmesse, sia con la contemplazione e lo studio dei credenti che le meditano in cuor loro (cfr. Lc 2,19 e 51), sia con la intelligenza data da una più profonda esperienza delle cose spirituali, sia per la predicazione di coloro i quali con la successione episcopale hanno ricevuto un carisma sicuro di verità. Così la Chiesa nel corso dei secoli tende incessantemente alla pienezza della verità divina, finché in essa vengano a compimento le parole di Dio”. ( Concilio Vaticano II, cost. dogm. Dei Verbum, n°8 ).

Pierpaolo Paolini

 

FacebookTwitterGoogle+