Per costruire una famiglia unita ci vuole passione, impegno, coerenza, amore

Chat religiose per single cattolici: una nuova via per costruire relazioni dove fede, passione, coraggio, impegno e coerenza si fondono e si abbracciano

Oggi il web è diventato non solo un nuovo mezzo di comunicazione ma un vero e proprio ambiente dove è possibile fare incontri, conoscere nuove persone e comunicare. Il web è entrato nella vita quotidiana di tutti noi e, per questo motivo, è diventato molto importante anche per la dimensione relazionale e affettiva della nostra vita. Online è possibile scambiare messaggi ricchi di significato con molte informazioni e che trasportano anche emozioni. Le chat religiose per single cattolici si collocano in questo contesto così ricco e in continua evoluzione.

Possiamo dire, senza ombra di dubbio, che le chat cattoliche per single sono una nuova opportunità per fare incontri dove la nobiltà dell’amore umano può abbracciare la bellezza della fede cristiana, sempre viva e attuale.

Relazioni di coppia autenticamente cristiane in mezzo ad una società che rifiuta la bellezza del Vangelo di Cristo

Per costruire una famiglia cristiana bella e unita, ci vuole passione, fede viva, coraggio, impegno, coerenza con il messaggio evangelico. In una società scristianizzata come quella occidentale, non è sempre facile trovare la persona giusta. Inoltre gli ostacoli per costruire una famiglia secondo il Vangelo sono tanti.

Questo accade perché il messaggio della società consumistica e scristianizzata in cui siamo immersi è, spesso, questo: “non pensare al domani, pensa all’attimo che fugge e che non torna più. Godi perché la vita è fatta per questo. Dopo la morte non c’è più niente, non perdere tempo con inutili sacrifici. Il peccato è cosa da medioevo, non esiste. Quello che conta è l’apparire, il successo, i soldi, il piacere”.  Di fronte alla seduzione del consumismo e dell’edonismo, molte persone ( non tutte, però ) purtroppo cedono e si pongono, di fatto, contro la persona di Cristo e contro il suo messaggio.

Ma come fa a resistere un matrimonio cattolico dove quello che viene messo in risalto e cercato è il piacere, il denaro, l’apparire, l’avere anziché l’essere ?

Risposta: non può andare avanti a lungo.

Dove si cerca di mettere a posto la coscienza andando ( quando va bene ) a Messa la Domenica e dando due spiccioli ai poveri ma, di fatto, si cerca prima sé stessi e poi Dio vivendo come persone che non conoscono il Vangelo, il matrimonio cristiano può durare a lungo ed essere felice ? No.

Infatti per avere queste grazie bisogna chiederle con la preghiera quotidiana impegnandosi sinceramente. Non possiamo aspettarci tutto dal cielo ! Non diamo la colpa a Dio. Sei libero e Dio non ti costringe a seguirlo.

Ecco, allora, che per costruire relazioni di coppia e famiglie autenticamente cristiane ci vuole impegno, passione, coraggio di andare controcorrente, spirito di sacrificio.

Tutte queste cose verranno ripagate con l’edificazione di una famiglia bella, felice e unita dove si respira la pace e l’amore vero.

Il tuo cuore vuole proprio queste cose perché hanno il profumo di Infinito e la tua anima non può essere “riempita” e appagata da cose limitate e che finiscono.

Pierpaolo Paolini ( Amicizie Cattoliche )

FacebookTwitterGoogle+