Conoscere nuovi single cattolici per costruire relazioni che hanno il profumo di Infinito

Conoscere nuovi single cattolici: incontri, amicizie, amore vero e fede viva

Ogni incontro ha delle potenzialità che, realizzandosi, portano alla costruzione di relazioni di un certo tipo. La fede cristiana cattolica, ovviamente, condiziona le relazioni. Infatti ogni amicizia o relazione è influenzata e connotata da caratteristiche ben determinate. Non esistono due amicizie uguali e nemmeno due relazioni di coppia del tutto uguali nel mondo e nella storia dell’umanità. L’originalità delle persone che si incontrano e le caratteristiche ambientali sempre diverse, fanno sì che si sviluppi questa originalità. Questo vale per tutti. Conoscere nuovi single cattolici significa, in tale contesto, dare vita a relazioni di coppia sempre diverse e originali che, nello stesso tempo, hanno come obiettivo la costruzione di una famiglia cristiana bella, unita e duratura.

Conoscersi nella cultura biblica e la lotta all’egoismo, il nemico principale

Tutto questo percorso deve essere portato avanti conoscendosi sempre di più. Nella cultura biblica il verbo “conoscere” ha un significato prettamente esperienziale. Questo significa che due amici, un uomo e una donna, si possono conoscere soprattutto condividendo la vita e le sue sfide. Non stiamo dicendo che due fidanzati devono convivere. No. Stiamo affermando che due fidanzati devono frequentarsi seriamente condividendo gioie e problemi della vita e aiutandosi a superarli secondo il cuore di Dio.

Certamente non è sempre facile porre in essere tutto questo. Però è qui l’essenza della vera conoscenza e anche il banco di prova se si è fatti l’uno per l’altra. Non possono esserci scorciatoie. Bisogna impegnarsi e farsi carico anche delle sofferenze del partner.

Solo in questo modo la relazione di coppia potrà maturare sempre di più combattendo il nemico più insidioso: l’egoismo.

Infatti l’egoista mette sé stesso al centro andando proprio contro la natura della coppia. Ovviamente ogni partner ha la sua personalità che non deve perdere. Però, nello stesso tempo, costruire una coppia significa agire di comune accordo per camminare insieme verso una sempre più profonda amicizia e verso una comunione con Dio sempre più bella e forte.

Pierpaolo Paolini ( Amicizie Cattoliche )

FacebookTwitterGoogle+