Il web è una nuova opportunità per trovare l’amore vero: l’egoismo è il male da combattere

Coppie cristiane cattoliche, incontri seri online, web, amore e fede

Oggi il mondo è cambiato poiché il modo di comunicare non è più lo stesso. Infatti internet è entrato nel sistema sociale rendendo la comunicazione più veloce e diretta. Questa nuova modalità di comunicazione è molto utile anche per i single cattolici che sono alla ricerca di nuove amicizie e dell’anima gemella. Sempre più coppie cristiane cattoliche vedono nel web una nuova risorsa per fare incontri dove la nobiltà dell’amore umano può abbracciare la dimensione spirituale della fede.

La rete può essere molto utile per fare incontri seri che, potenzialmente, possono diventare relazioni di coppia belle, felici, autentiche e durature. La fede va ad arricchire le relazioni donandogli una prospettiva “infinita” dove le domande più profonde del cuore possono trovare risposte efficaci.

La dimensione spirituale delle relazioni di coppia è fondamentale

Non possiamo dimenticare che la persona ha una dimensione spirituale. Le relazioni che non la prendono in considerazione, non possono portare ad un vero appagamento. Non è possibile, infatti, “dividere” la persona senza dolorose conseguenze interiori. L’amarezza di aver tradito la nobiltà dell’amore e la bellezza delle relazioni viene raggiunta quando il cuore non trova le risposte che cerca: amore vero, empatia, soccorso reciproco, affetto sincero, feeling, verità, sincerità.

Queste dimensioni non possono essere dimenticate. L’essere umano è complesso e ha, in sé, il desiderio di essere felice. La felicità, quaggiù, non è possibile al 100%. Questo accade perché ancora non siamo arrivati in Patria ( Paradiso ). Però lungo il cammino, i single cattolici, devono puntare a relazioni che, passo dopo passo, fanno giungere ad una gioia sempre più piena.

In questa prospettiva tutta la persona deve essere coinvolta e lo spirito non può essere soffocato nelle sue domande più autentiche. Allora le relazioni di coppia saranno durature anche in mezzo alle difficoltà della vita che, anzi, dovrebbero rendere la relazione ancora più solida.

Il nemico principale da evitare è il veleno dell’egoismo: l’egoista mette sé stesso al centro dimenticandosi delle esigenze altrui. In questo modo non può esserci amore né rispetto. L’egoismo è la radice di ogni peccato ed è anche alla base delle relazioni che finiscono.

Pierpaolo Paolini ( Amicizie Cattoliche )

FacebookTwitterGoogle+