fare viaggi per single cattolici e incontri

fare viaggi per single cattolici, incontri e relazioni

Fare viaggi per single cattolici può essere una nuova occasione per fare incontri seri dove la dimensione della fede è presente. Certamente in questi viaggi per single dovrebbe esserci spazio per tutti: l’impronta e l’organizzazione del pellegrinaggio deve essere cristiana-cattolica. Però dovrebbero avere la possibilità di partecipare anche persone che, con intenzioni serie, vogliono conoscere meglio la fede cristiana e fare incontri seri.

mete suggestive con una forte spiritualità

Organizzare viaggi per cattolici single non è facile. Infatti questi eventi devono avere determinate caratteristiche che li distinguono bene da altre iniziative del genere. Un viaggio organizzato per i single cristiano cattolici dovrebbe, prima di tutto, essere diretto verso mete suggestive che hanno il potere di suscitare certe emozioni che aiutano a risvegliare la fede. Quindi possono andare bene località come Loreto, Lourdes, Fatima, ecc.

preghiera, incontri, relazioni e nuove amicizie

Inoltre questi viaggi dovrebbero lasciare spazio alla preghiera personale e comunitaria. Infatti in queste occasioni ed eventi, la cosa principale che i partecipanti devono perseguire è la maturazione della propria fede. L’incontro con Cristo è la cosa principale che ogni scritto a questi viaggi deve cercare. Poi, da questo incontro e dalla maturazione della propria fede, nasceranno automaticamente anche amicizie e relazioni autentiche.

I partecipanti a queste vacanze per single cattolici non devono isolarsi. Questi eventi sono importanti per fare vita di comunità e per testimoniarsi reciprocamente la bellezza del proprio incontro con Cristo: questa è l’essenza dei viaggi per single cattolici.

Da questa condivisione nascerà la comunione, cioè una conoscenza di tipo esperienziale che porterà alla costruzione di forti relazioni interpersonali dove la persona di Cristo ha il posto centrale.

In tale contesto, ovviamente, potranno nascere vere amicizie e relazioni di coppia belle e appaganti poiché trasfigurate dalla luce della fede.

Insomma, partecipare ad un viaggio del genere significa mettere al centro la propria fede e il proprio rapporto con Cristo che deve crescere e maturare. Solo da qui può nascere tutto il resto.

Pierpaolo Paolini ( Amicizie Cattoliche )

FacebookTwitterGoogle+