incontrare single cattolici online e relazioni autentiche

incontrare single cattolici online

Incontrare single cattolici online è, oggi, una cosa sempre più frequente. Infatti il web è entrato nella vita quotidiana delle persone e fa parte del sistema sociale in cui tutti siamo immersi. Oggi è mutato il modo di comunicare e sempre più single ( cattolici e non ) si incontrano sul web per costruire nuove amicizie e relazioni di coppia.

Fare incontri cattolici online, o al di fuori del web, significa prima di tutto costruire la comunione cioè forti relazioni interpersonali dove la conoscenza reciproca non è basata tanto sulle informazioni che si hanno, quanto sulla reale condivisione dei problemi e delle gioie della vita.

Ovviamente sul web può esserci solo un incontro e una iniziale conoscenza. Però è questa la scintilla da cui tutto parte. Ecco perché il web è diventato così importante e costituisce una nuova e grande opportunità di incontro.

incontrare single cattolici online: relazioni, comunione, condivisione, coppie

Incontrare cattolici single sulla rete significa costruire la comunione e relazioni fondate sull’amore. Ovviamente non è possibile approfondire ogni incontro. Questo è vero. Però quegli incontri dove c’è affinità possono essere approfonditi proprio facendo incontri anche al di fuori della rete. Sul web c’è l’incontro e la prima conoscenza. Poi tutto il resto deve essere sviluppato al di fuori della rete. Del resto oggi il web è strettamente collegato con tutta la società e, anzi, ne fa parte.

L’incontro tra cattolici single deve, prima di tutto, essere sottolineato dalla reciproca testimonianza del proprio incontro con Cristo. Qui, ogni cattolico single, deve raccontare il fascino della vita passata con Gesù non nascondendo le difficoltà.

Sarà proprio grazie a questo dialogo così autentico che potranno iniziare amicizie e relazioni fondate su un amore nuovo poiché trasfigurato dalla luce della fede cristiana.

A questo punto i single che si sono incontrati devono continuare a conoscersi condividendo sempre di più la bellezza della vita di fede. Devono aiutarsi sempre di più ad affrontare i problemi della vita e devono anche condividere le gioie che questa riserva.

In questo modo la relazione crescerà e diventerà sempre più bella e forte.

Pierpaolo Paolini ( Amicizie Cattoliche )

FacebookTwitterGoogle+