incontri cattolici nella società e nuove amicizie

incontri cattolici nella società

Gli incontri cattolici nella società odierna devono essere tesi a costruire un tessuto sociale più umano. Cosa vogliamo dire ? Intendiamo semplicemente affermare che gli incontri cattolici nella società di oggi devono essere un riflesso dell’amore del Padre verso l’umanità intera. Gli incontri cattolici nella società attuale devono essere tesi a creare comunione fra le persone e, di conseguenza, devono favorire la nascita di nuove amicizie che rifiutino il veleno dell’egoismo. Oggi la società occidentale, pur avendo radici cristiane, è un albero che spesso non dà più frutti cristiani. Questo accade perché c’è stato un lungo processo storico dove la persona umana, creata da Dio, si è voluta sempre di più mettere al posto del suo creatore. In questo breve articolo non vogliamo fare un trattato di storia. Però vogliamo sottolineare come, a partire dal 17° secolo, si sia sviluppato un modello di pensiero che ha luci e ombre. Esaltare la ragione umana è giusto perché essa è uno strumento molto potente per penetrare la realtà e comprenderla meglio. La ragione serve anche per arrivare ad avere una comprensione di Dio e della religione cristiana. La ragione, però, non può comprendere ogni cosa perché ha dei limiti. Inoltre bisogna sempre ricordare che essa è un dono di Dio e che, in quanto tale, non deve essere utilizzata per spodestare con superbia colui che ha fatto tale grandissimo dono. La ragione, al contrario deve essere utilizzata per comprendere Dio e la realtà sempre meglio e per costruire una società migliore. Gli incontri cattolici nella società devono sempre, in modo diretto o indiretto, ricordare la dipendenza che ogni persona ha da Dio. Infatti è solo dando una lettura corretta della realtà che è possibile risolvere i problemi e migliorare la realtà stessa rendendola più umana. Gli incontri cattolici nella società devono essere realizzati pacificamente e utilizzando lo strumento del dialogo rispettoso verso tutti.

incontri cattolici nella società, nuove amicizie e amore

Gli incontri cattolici nella società devono essere sottolineati dalla carità e dall’amore reciproco: solo in questo modo potrà essere possibile dire chiaramente che la società senza Dio non può avere futuro. Le parole e i discorsi servono e devono essere fatti. Però la prima cosa deve essere la testimonianza. Gli incontri cattolici nella società devono essere un riflesso dell’amore del Padre verso ogni uomo. Il Padre ha donato il suo unico Figlio per la salvezza dell’umanità intera. Gli incontri cattolici nella società devono essere lievito buono che la fa crescere e maturare verso la consapevolezza che dipendere da Dio non vuol dire essere schiavi ma essere sempre più liberi. Essere liberi, infatti, vuol dire non essere schiavi del male. Dio è amore e non bisogna avere paura di lui. Piuttosto ognuno deve stare attento a quello che fa per non cadere nella schiavitù del male. Se ci allontaniamo da Dio che è amore e che vuole il nostro bene non possiamo essere più felici. Gli incontri cattolici nella società di oggi devono parlare della bellezza del vangelo di Cristo e della sua misericordia. Proprio per questo motivo essi devono avere anche l’obiettivo di costruire nuove amicizie. L’amicizia, se vera, contribuisce non poco a realizzare e a costruire una società più umana. Infatti la vera amicizia non è fondata sull’utile o sull’egoismo perché è una forma di amore. Costruire nuove amicizie fondate sulla virtù e sull’amore reciproco vuol dire costruire ponti e abbattere muri. Quindi gli incontri cattolici nella società odierna devono avere anche l’obiettivo di costruire nuove amicizie. I cattolici devono dialogare con tutti e cercare di fare amicizia anche con persone che non sono della stessa loro religione. Infatti il dialogo e l’integrazione sono fondamentali per realizzare una società più umana dove ogni persona viene rispettata perché portatrice di una dignità infinita. Per realizzare tutto questo bisogna, però, partire da incontri cattolici che siano veri e autentici. Gli incontri cattolici nella società di oggi devono dire a tutti che Dio è indispensabile per realizzare una società a misura di uomo. Inoltre essi devono dire che Dio ama tutti e che nel suo cuore c’è un posto speciale per ogni persona.

Pierpaolo Paolini

 

FacebookTwitterGoogle+