incontri cristiani e Corpo mistico di Cristo

Incontri cristiani è una parola chiave fondamentale per il Corpo mistico di Cristo. Infatti Gesù ha voluto sì una Chiesa gerarchica ma che però fosse una comunione. La Chiesa è formata dalle membra del Corpo mistico, i battezzati. Cristo è il Capo del Corpo: “Egli è il Capo del Corpo, cioè della Chiesa”( Colossesi 1,18). Tutto è perfettamente collegato e fra le membra del corpo c’è una comunione molto profonda. Infatti la grazia scorre attraverso il Corpo mistico di Cristo e, se trova un membro non disponibile ad accoglierla, anche le altre membra soffriranno.

incontri cristiani e perdono

Gli incontri cristiani si collocano nel cuore della Chiesa di Cristo. Infatti gli incontri cristiani non sono altro che la realizzazione di forti rapporti interpersonali fra le membra del Corpo mistico dove al centro ci deve essere l’annuncio della bellezza dell’incontro con Cristo. Ogni membro di questo mistico Corpo annuncia agli altri il suo incontro con Cristo: da qui nasce la comunione  fra le membra del Corpo. Se infatti Cristo è stato incontrato veramente, nasce impetuoso il desiderio di annunciare agli altri la grandezza e la bellezza di questo incontro. Il cuore degli incontri cristiani è l’annuncio e la testimonianza della propria esperienza di Cristo: così si costruisce la comunione nella Chiesa. Gli incontri cristiani sono indispensabili nella Chiesa e devono essere sottolineati dalla carità e dal perdono. Infatti non è possibile costruire la comunione nella Chiesa se i rapporti fra le sue membra non sono informati dalla carità. Dio è amore. Gli incontri cristiani dovranno essere un riflesso dell’infinito amore di Dio per essere autentici. Senza carità non ci può essere l’amore e neanche la Chiesa così come la vuole Gesù. Il perdono è un’altra dimensione fondamentale degli incontri cristiani. Infatti la carità non può esistere senza il perdono. Gesù ha comandato di perdonare sempre. Egli stesso ha dato per primo l’esempio perdonando tutti, anche i suoi carnefici. Senza la dimensione del perdono non è possibile realizzare profondi rapporti interpersonali che abbiano al centro l’amore e la carità. Senza il perdono non è possibile instaurare rapporti duraturi sottolineati dalla carità. Il perdono è una dimensione fondamentale degli incontri cristiani. Senza il perdono non è possibile costruire la comunione nella Chiesa. Gli incontri cristiani dovranno essere sempre sottolineati dalla dimensione del perdono. Gesù ha chiesto ai suoi seguaci, cioè ai cristiani, di perdonare sempre senza stancarsi.

incontri cristiani ed eucaristia

Anche i sacramenti sono indispensabili per costruire la comunione. Il più importante degli incontri cristiani per costruire la comunione deve essere l’Eucaristia della domenica. Qui i fratelli si riuniscono tutti insieme non per ricordare un momento storico anche se importante, ma per partecipare attivamente alla celebrazione eucaristica che è il memoriale della passione, morte e risurrezione di Gesù Cristo. Memoriale vuol dire che, seppur in modo incruento, qui ed ora si attualizza la passione, morte e risurrezione di Gesù. I partecipanti entrano in comunione fra di loro e possono incontrare Cristo realmente presente nel sacramento dell’Eucaristia. Questo è il primo degli incontri cristiani che ogni membro del Corpo mistico deve fare. Infatti senza essere amici di Cristo e senza averlo veramente incontrato non è possibile annunciarlo agli altri testimoniando la propria esperienza di lui. Senza essere in comunione con Dio non è possibile avere la forza di testimoniarlo e di costruire la comunione nella Chiesa.

Pierpaolo paolini

FacebookTwitterGoogle+