incontri reali e incontri virtuali: quello che conta è il risultato

incontri reali e incontri virtuali: la cosa più importante non è il mezzo che permette l’incontro

Oggi si parla moltissimo di incontri virtuali. Spesso questa modalità di incontrarsi viene contrapposta agli incontri reali  o, per meglio dire, “tradizionali”. Come diciamo spesso, anche gli incontri online sono reali: quello che si fa sulla rete conta e ha un peso con delle conseguenze. Anche i single cattolici fanno bene ad interessarsi a questo argomento.

Oggi nella società in cui siamo immersi ci sono due dimensioni dove la comunicazione viene posta in essere: il mondo “virtuale” ( il web ) e quello degli ambienti tradizionali di incontro.

La comunicazione che viene realizzata sul web, o al di fuori di esso, non è la stessa. Infatti online non è possibile porre in essere il linguaggio corporeo ( una stretta di mano, un abbraccio, un bacio, una pacca sulla spalla, ecc. ). Nello stesso tempo, su internet, la comunicazione corre molto velocemente portando non solo informazioni ma anche emozioni.

Queste due dimensioni dell’incontro devono allearsi e collaborare insieme per portare alla costruzione di relazioni felici e solide.

gli incontri virtuali, se lo vogliamo, possono essere molto più sicuri degli altri

Online non abbiamo la persona lì davanti a noi. Al di fuori del web si. Questo è un vantaggio ma, nello stesso tempo, è anche uno svantaggio. Perché ?

Avere la persona incontrata lì, fisicamente davanti a noi ci fa credere di poterla conoscere subito: ” è lì davanti a me e so chi è”. Nulla di più sbagliato. Infatti di solito non è che se incontri una persona in discoteca o sulla spiaggia gli chiedi la carta di identità. Inoltre, anche se te la mostrasse, sapresti ancora molto poco di quella persona.

Non puoi sapere se ha la fedina penale pulita o no. Potrebbe millantare cose che non esistono. Potrebbe raccontarti cose false e trarti in inganno. Queste cose purtroppo accadono.

Inoltre, se è una persona con cattive intenzioni, potrebbe subito farti del male ( purtroppo anche questo capita molte volte ).

Quindi non è vero che gli incontri al di fuori del web sono più sicuri e veri di quelli fatti su internet. Questa è solo una sensazione.

Internet è un filtro molto importante.

Internet è un mezzo che permette di conoscere qualche cosa della persona incontrata senza averla subito lì davanti: questo può essere un notevole vantaggio in termini di sicurezza. Poi, con il tempo e prima di fare l’incontro reale, si possono avere più informazioni. Questo è un grande vantaggio che offrono gli incontri virtuali.

incontri reali o virtuali: la cosa più importante è il fine, non il mezzo di incontro

Ovviamente la cosa più importante non è incontrarsi sul web o al di fuori di esso. La cosa che conta veramente è il fine dell’incontro. Anche gli incontri virtuali devono ( laddove ci sono i presupposto giusti ) sfociare in incontri “reali” dove la relazione può trovare pieno sviluppo.

Come detto sopra, tutti gli incontri sono reali: bisogna sapere sfruttare questi momenti così importanti della vita.

Allora cosa fare ?

Bisogna utilizzare ogni ambiente messo a nostra disposizione con coraggio e prudenza, semplicità e ottimismo. In questo modo tutto sarà a nostro vantaggio e, presto, potremo finalmente incontrare e conoscere quella persona speciale cercata da tempo per costruire una relazione di coppia fondata sull’amore vero.

Amicizie Cattoliche

FacebookTwitterGoogle+