donne in cerca di amicizie sul web e società

donne in cerca di amicizie sul web

Oggi la società è sempre più complessa e dinamica. Molte volte è difficile fermarsi e trovare il tempo necessario per fare nuove amicizie. Il web può essere di aiuto. Infatti molte amicizie online possono essere approfondite in un secondo tempo al di fuori di internet. Però nella società odierna c’è una mentalità diffusa che spesso non aiuta coloro che voglio fare nuove amicizie. Anche le donne in cerca di nuove amicizie si scontrano spesso con questa mentalità.

donne in cerca di amicizie sul web ed egoismo

Esistono molte donne in cerca di amicizie sul web. La mentalità di cui parlo avvolge tutta la società ed è la mentalità dell’effimero, del provvisorio, del non definitivo. Crediamo che molte donne in cerca di amicizie sul web vogliano incontrare persone per fare vere amicizie. Ma, quando si scontrano con questa mentalità diffusa, tutto diventa più difficile. Infatti anche sul web e nei siti di incontro online è possibile trovare persone che non vogliono fare vere amicizie perché cercano solo qualcosa di provvisorio e non duraturo. Però il cuore dell’uomo non può essere pienamente appagato da questi rapporti non profondi e spesso superficiali. Le donne in cerca di nuove amicizie sul web spesso fanno fatica a trovare nuove amicizie online degne di questo nome o una persona con cui iniziare un vero e serio cammino di coppia. Crediamo che ogni persona per essere felice abbia bisogno di affetto e di amore. Amare ed essere amati è più importante del pane quotidiano perché alimenta lo spirito e permette la piena ed integrale realizzazione della persona. Però, le donne in cerca di amicizie sul web, spesso incontrano persone che vogliono basare il rapporto o la relazione su basi egoistiche. Ma l’egoismo non può essere la base di una vera amicizia e non può aiutare lo sviluppo pieno di un cammino di coppia. Parliamo delle donne in cerca di nuove amicizie sul web perché oggi internet e i siti di incontro online sono sempre più diffusi e spesso una vera amicizia o un bel cammino di coppia può iniziare proprio sul web. Però anche su internet, spesso regna la mentalità del provvisorio e dell’effimero. Bisogna godere il più intensamente possibile il tempo presente perché non tornerà più. Ma il senso della vita non può essere solo il godimento soprattutto quando si tratta di rapporti di amicizia o di relazioni di coppia. Però, le donne in cerca di amicizie sul web spesso incontrano persone che sono interessate solo al sesso e ad un rapporto fugace. Crediamo che la felicità dell’uomo non possa essere pienamente sviluppata in questa situazione. Ogni persona ha bisogno di affetto, di persone di cui potersi fidare, di rapporti umani fondati sulla lealtà, sulla fiducia e sulla comprensione reciproca. Molte donne in cerca di amicizie sul web si devono scontrare con una mentalità consumistica che tende a relegare anche i rapporti umani a prodotti da consumare. Tutto questo non è colpa del web ma di una mentalità che tende ad avvolgere ormai gran parte della società attuale. Ognuno è libero di fare quello che vuole, però spesso le donne in cerca di amicizie sul web si scontrano con tale mentalità e rimangono frustrate e deluse.

le donne in cerca di amicizie sul web non devono scoraggiarsi

Però esse non devono scoraggiarsi mai e cercare sempre nuove amicizie online e anche al di fuori del web. Le donne in cerca di amicizie sul web che vogliono trovare dei rapporti seri e duraturi non mancano. Lo scoraggiamento non porta a nessun risultato positivo. Le donne in cerca di amicizie sul web devono comprendere che internet è uno specchio della società. Se esse stanno cercando rapporti duraturi e amicizie vere, perseverando, ci riusciranno e finalmente la loro vita potrà essere più bella, piena e realizzata.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

cattolici single e la loro vita spirituale

cattolici single

La Chiesa è una madre con molti figli che hanno diverse vocazioni. I cattolici single, in quanto battezzati, fanno parte pienamente della Chiesa di Cristo. I cattolici single si inseriscono pienamente nella Chiesa intesa come Corpo mistico di Cristo . Il Capo del Corpo è Cristo e fa giungere a tutte le membra la grazia che dona la vita spirituale. I cattolici single devono, dunque, essere intimamente legati a Gesù se vogliono essere membra spiritualmente vive e non “rami secchi”. Esistono cattolici single che hanno fatto di tale stato di vita la loro scelta definitiva mentre altri, invece, sono alla ricerca della scelta di vita che più gli corrisponde.

cattolici single e cammino spirituale

I cattolici single che hanno già scelto e che vogliono rimanere tali devono avere la costanza e la perseveranza per non tornare indietro ed essere fedeli alla scelta fatta. Infatti anche questa è una scelta di vita importante che permette di portare il vangelo in luoghi della società dove altri più difficilmente possono giungere. Essi hanno una posizione all’interno della Chiesa e della società di tutto rispetto. Molti fanno tale scelta per donarsi in modo speciale a Dio. I cattolici single che vogliono rimanere tali, possono incontrare tentazioni volte a distoglierli dal loro cammino. A volte l’entusiasmo che c’era all’inizio, poco alla volta diventa meno forte indebolendosi. Essi devono rimanere sempre uniti a Gesù e non isolarsi. Ripetiamo spesso la raccomandazione di non isolarsi perché è molto importante. Infatti, come tutte le persone, anche i cattolici single possono realizzare la loro vocazione nella Chiesa e nella società mettendosi in relazione con il prossimo. Infatti la vocazione comune a tutte le membra del Corpo mistico di Cristo è quella di amare. Inoltre ogni persona non basta a sé stessa e ha bisogno degli altri. I cattolici single, anche quelli in ricerca, rischiano più di altri l’isolamento spirituale e anche sociale. Questa tentazione deve essere assolutamente combattuta promuovendo una ricca rete di relazioni, incontri cattolici ed amicizie cattoliche. Anche i cattolici single in ricerca troveranno nella comunità un aiuto fondamentale per la loro crescita spirituale e per orientarsi nella scelta di vita. I cattolici single in ricerca possono trovare sul loro cammino ostacoli diversi. Infatti essi possono avere dei periodi di buio spirituale in cui fanno fatica a vedere la strada da percorrere. In questi periodi la paura e un certo senso di ansia e di angoscia può entrare nella vita di questi cattolici single. Essi non si devono scoraggiare perché il combattimento spirituale deve esserci. I cattolici single, anche quelli in ricerca, devono comprendere che possono crescere solo vincendo le battaglie spirituali che Dio permette che ci siano nel loro cammino. Solo in questo modo è possibile aumentare gli habitus virtuosi. Nei periodi di buio spirituale i cattolici single in ricerca non devono perdere la fiducia in Dio. Infatti essi potrebbero avere la tentazione di credere che Dio li ha abbandonati. Gesù sulla croce ripete ” Dio mio perché mi hai abbandonato “? Egli prima di tutti ha provato tale terribile tentazione. I cattolici single sono seguaci di Cristo e devono, seppur in modo attenuato, affrontare le sue stesse tentazioni. Dio le permette per renderli più forti. Tutto questo è a fin di bene. Dio non li ha abbandonati: devono avere nel cuore questa certezza anche se tutto fa sembrare il contrario. I cattolici single in ricerca presto avranno nuovamente la luce per camminare serenamente. I cattolici single non devono scegliere nella notte dello spirito: questa è un regola importante della teologia spirituale. Infatti, scegliendo in quelle condizioni, potrebbero intraprendere la strada sbagliata.  I cattolici single, in questi momenti bui, devono rimanere uniti a Cristo più che mai e confidare in Dio. La luce presto arriverà ed essi usciranno da questa prova più forti di prima.  Tutti i cattolici single devono curare in modo particolare la preghiera e la vita di comunità. La Chiesa è mistero di comunione e i fratelli devono camminare insieme verso la Gerusalemme celeste. I cattolici single che non trascureranno la preghiera e la vita di comunità avranno sicuramente una vita spirituale di successo. In questo modo, tutti i cattolici single, potranno realizzare la fondamentale vocazione ad amare che Dio ha dato ad ogni persona.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

conoscere nuove persone per essere più felici

conoscere nuove persone

Conoscere nuove persone è fondamentale per vivere sempre più integrati nella società attuale. Conoscere nuove persone è una cosa naturale, cioè consona alla natura umana. Infatti siamo costitutivamente fatti per aprirci agli altri ed andare incontro al prossimo. L’essere umano è naturalmente socievole è ha bisogno di conoscere nuove persone per andare incontro a quel profondo bisogno di realizzare rapporti interpersonali veri con gli altri. Infatti la persona umana non può essere soddisfatta dal consumismo e dai beni materiali. Oggi la società è basata sulla produzione e sul consumo di beni materiali. Molte volte i beni materiali sono presentati alla gente come l’antidoto alla tristezza o come la ricetta per avere una vita realizzata e di successo. Conoscere nuove persone realizzando profondi rapporti di amicizia con gli altri aiuta sicuramente le persone ad essere più felici e realizzate. Comprare beni materiali in modo crescente credendo che essi possano colmare il profondo bisogno di amore e di relazioni profonde che ogni persona possiede è sicuramente sbagliato. Ovviamente tutti abbiamo bisogno di beni materiali per vivere decorosamente. Però i beni materiali non possono avere la funzione che hanno i rapporti umani. I beni materiali risultano freddi, inanimati e non possono colmare il bisogno di dare e di ricevere amore che ogni persona porta nel profondo del cuore. Conoscere nuove persone vuol dire allargare la propria rete di amicizie e di relazioni ma non in modo superficiale. Conoscere non vuol dire incontrare. Conoscere vuol dire incontrare per, appunto, conoscere meglio la persona incontrata e realizzare un legame non superficiale con essa. Gli amici si conoscono. Due fidanzati si conoscono. Marito e moglie si conoscono. Il verbo conoscere indica approfondimento. Anche nella Bibbia conoscere vuol dire approfondire il rapporto. Nella Bibbia il significato del verbo conoscere non vuol dire una conoscenza solo intellettuale ma che coinvolge tutta la persona e la sua azione. Conoscere nuove persone è l’antidoto per vivere meglio e in modo più umano in una società dove spesso i rapporti fra le persone sono troppo superficiali. Oggi la vita spesso è frenetica e anche se incontriamo molte persone, spesso, non ne conosciamo nessuna. Conoscere nuove persone va incontro alla necessità della natura umana che non vuole  l’isolamento. Infatti gli esseri umani formano naturalmente le famiglie, i gruppi e le società rispondendo al bisogno di instaurare relazioni vere e profonde con gli altri. Conoscere nuove persone aiuta veramente le persone ad essere più realizzate. Conoscere nuove persone dovrebbe essere una filosofia di vita che porta a rifiutare il consumismo esasperato e i rapporti umani frettolosi. Questa filosofia di vita risponde ai bisogni più profondi della natura umana e di conseguenza porta chi la segue ad una vita vita più umana e serena.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

incontri cattolici nella società e nuove amicizie

incontri cattolici nella società

Gli incontri cattolici nella società odierna devono essere tesi a costruire un tessuto sociale più umano. Cosa vogliamo dire ? Intendiamo semplicemente affermare che gli incontri cattolici nella società di oggi devono essere un riflesso dell’amore del Padre verso l’umanità intera. Gli incontri cattolici nella società attuale devono essere tesi a creare comunione fra le persone e, di conseguenza, devono favorire la nascita di nuove amicizie che rifiutino il veleno dell’egoismo. Oggi la società occidentale, pur avendo radici cristiane, è un albero che spesso non dà più frutti cristiani. Questo accade perché c’è stato un lungo processo storico dove la persona umana, creata da Dio, si è voluta sempre di più mettere al posto del suo creatore. In questo breve articolo non vogliamo fare un trattato di storia. Però vogliamo sottolineare come, a partire dal 17° secolo, si sia sviluppato un modello di pensiero che ha luci e ombre. Esaltare la ragione umana è giusto perché essa è uno strumento molto potente per penetrare la realtà e comprenderla meglio. La ragione serve anche per arrivare ad avere una comprensione di Dio e della religione cristiana. La ragione, però, non può comprendere ogni cosa perché ha dei limiti. Inoltre bisogna sempre ricordare che essa è un dono di Dio e che, in quanto tale, non deve essere utilizzata per spodestare con superbia colui che ha fatto tale grandissimo dono. La ragione, al contrario deve essere utilizzata per comprendere Dio e la realtà sempre meglio e per costruire una società migliore. Gli incontri cattolici nella società devono sempre, in modo diretto o indiretto, ricordare la dipendenza che ogni persona ha da Dio. Infatti è solo dando una lettura corretta della realtà che è possibile risolvere i problemi e migliorare la realtà stessa rendendola più umana. Gli incontri cattolici nella società devono essere realizzati pacificamente e utilizzando lo strumento del dialogo rispettoso verso tutti.

incontri cattolici nella società, nuove amicizie e amore

Gli incontri cattolici nella società devono essere sottolineati dalla carità e dall’amore reciproco: solo in questo modo potrà essere possibile dire chiaramente che la società senza Dio non può avere futuro. Le parole e i discorsi servono e devono essere fatti. Però la prima cosa deve essere la testimonianza. Gli incontri cattolici nella società devono essere un riflesso dell’amore del Padre verso ogni uomo. Il Padre ha donato il suo unico Figlio per la salvezza dell’umanità intera. Gli incontri cattolici nella società devono essere lievito buono che la fa crescere e maturare verso la consapevolezza che dipendere da Dio non vuol dire essere schiavi ma essere sempre più liberi. Essere liberi, infatti, vuol dire non essere schiavi del male. Dio è amore e non bisogna avere paura di lui. Piuttosto ognuno deve stare attento a quello che fa per non cadere nella schiavitù del male. Se ci allontaniamo da Dio che è amore e che vuole il nostro bene non possiamo essere più felici. Gli incontri cattolici nella società di oggi devono parlare della bellezza del vangelo di Cristo e della sua misericordia. Proprio per questo motivo essi devono avere anche l’obiettivo di costruire nuove amicizie. L’amicizia, se vera, contribuisce non poco a realizzare e a costruire una società più umana. Infatti la vera amicizia non è fondata sull’utile o sull’egoismo perché è una forma di amore. Costruire nuove amicizie fondate sulla virtù e sull’amore reciproco vuol dire costruire ponti e abbattere muri. Quindi gli incontri cattolici nella società odierna devono avere anche l’obiettivo di costruire nuove amicizie. I cattolici devono dialogare con tutti e cercare di fare amicizia anche con persone che non sono della stessa loro religione. Infatti il dialogo e l’integrazione sono fondamentali per realizzare una società più umana dove ogni persona viene rispettata perché portatrice di una dignità infinita. Per realizzare tutto questo bisogna, però, partire da incontri cattolici che siano veri e autentici. Gli incontri cattolici nella società di oggi devono dire a tutti che Dio è indispensabile per realizzare una società a misura di uomo. Inoltre essi devono dire che Dio ama tutti e che nel suo cuore c’è un posto speciale per ogni persona.

Pierpaolo Paolini

 

FacebookTwitterGoogle+

siti cattolici italiani, amicizie online e testimonianza

siti cattolici italiani

I siti cattolici italiani appartengono alla più vasta categoria dei siti cattolici. I siti cattolici italiani, pur essendo nella sostanza simili agli altri siti della stessa categoria, utilizzano soprattutto la lingua italiana e hanno la loro base in Italia. Questi due particolari sono importanti. Infatti i siti cattolici italiani possono essere facilmente utilizzati dalla popolazione di lingua italiana. Tale popolazione abita quasi tutta in Italia e, di conseguenza, la possiamo identificare con il popolo italiano. I siti cattolici italiani si rivolgono a circa sessanta milioni di persone dove la maggioranza è ancora appartenente alla religione cattolica. Però anche i cattolici italiani, che hanno il privilegio di avere il Santo Padre molto vicino, spesso sono sedotti dalle nuove filosofie che ormai impregnano il clima culturale della società italiana. Ovviamente questo accade anche in altri paesi occidentali dove il consumismo e l’edonismo prendono sempre di più il sopravvento. I siti cattolici italiani si collocano in tale contesto. Infatti è vero che i siti cattolici italiani sono sul web, però è anche vero che ormai il web è talmente interconnesso e collegato con la società “reale” che è sempre più difficile stabilire dei confini netti e precisi. Come abbiamo già scritto in altri articoli, ormai il web fa parte del sistema sociale in cui viviamo e non è staccato da esso. Il web e la società al di fuori della “rete” sono due dimensioni di un’unica realtà: la società ( o sistema sociale ) in cui viviamo e di cui facciamo parte. Inoltre il web è un vero e proprio ambiente dove le persone si incontrano veramente comunicando fra di loro, facendo nuove amicizie online e influenzandosi a vicenda.

siti cattolici italiani, consumismo ed edonismo

I siti cattolici italiani devono operare in una realtà che spesso è difficile. Infatti non c’è una manifesta ostilità nei confronti dei cattolici ma spesso il clima consumistico ed edonistico, utilizzando l’arma della seduzione, portano i cattolici lontani dal pensiero cristiano e dalla sequela di Cristo. I siti cattolici italiani sono importanti per molti motivi. Alcuni siti cattolici italiani sono specializzati nel promuovere nuove amicizie online. Ovviamente sul web non è possibile fare crescere pienamente un rapporto di amicizia. Però tutto parte da un incontro, magari fatto online. Poi, in un secondo tempo, è sempre possibile accordarsi per fare crescere l’amicizia anche al di fuori del web. Promuovere il valore dell’amicizia è fondamentale in una società dove molti valori sono indeboliti. I siti cattolici italiani che promuovono il valore dell’amicizia fanno un lavoro molto importante. Infatti l’amicizia è una forma di amore e non può essere basata sull’egoismo o sull’utile. L’amicizia deve essere basata sulla virtù, come già affermava Aristotele. Gli amici devono stare bene insieme, questo è importante. Però, essi, devono anche essere pronti a fare dei sacrifici per l’amico in difficoltà e per costruire un rapporto di amicizia sempre più solido e vero. I siti cattolici italiani devono, in modo diretto o indiretto, promuovere e difendere il valore dell’amicizia. Infatti in una società dove la dimensione del presente è sopravvalutata perché l’attimo che fugge deve essere goduto il più intensamente possibile poiché non tornerà più, spesso è difficile che le relazioni in genere e i rapporti di amicizia possano avere una progettualità adeguata. Infatti se il presente viene sopravalutato a scapito delle altre dimensioni temporali non è possibile costruire dei rapporti protesi verso il futuro e che durino nel tempo. Il presente non deve servire solo per godere l’attimo che fugge ma deve essere utilizzato per progettare il futuro. Se non accade questo non solo i rapporti di amicizia ma tutte le relazioni saranno brevi. Il futuro bisogna costruirlo adesso nel presente. I siti cattolici italiani devono, attraverso un dialogo rispettoso di tutte le persone e di tutte le opinioni, fare presente questo importante problema che esiste nella società italiana. I siti cattolici italiani operano sul web ma, come abbiamo già detto sopra, ormai il web è una dimensione della società. Le cose che avvengono sul web influenzano tutta la società. I siti cattolici italiani devono promuovere la conoscenza della cultura cattolica e del vangelo di Cristo. Ovviamente ciascun sito potrà fare questo in modo diverso dagli altri a seconda della specializzazione che possiede. Però promuovere la cultura cattolica è importante. I siti cattolici italiani devono ricordare che l’edonismo non è la via per diventare  felici e realizzarsi integralmente. L’edonismo è una dottrina filosofica che risale all’antica Grecia e che vede il piacere come l’obiettivo morale dell’azione. Il piacere in sé non è un male però da solo non può dare la felicità. Infatti il piacere nutre solo la parte sensitiva della persona mentre la dimensione spirituale viene trascurata. Il piacere slegato dall’amore vero non porta verso la felicità ma lascia un profondo vuoto spirituale. I siti cattolici italiani devono, anche con articoli adeguati, essere una valida presenza cristiana sul web. I siti cattolici italiani sono importanti e hanno diversi obiettivi e finalità. Proprio per questo motivo devono essere costruiti bene ed utilizzati in modo equilibrato affinché la cultura dell’amore e della gratuità cresca sempre di più anche nella società italiana.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

chat cattoliche per incontri e amicizie online

Le chat cattoliche per incontri oggi

Oggi le chat cattoliche per incontri sono sempre più diffuse grazie al fatto che internet diventa sempre più popolare. Le chat cattoliche per incontri sono delle chat particolari. Infatti prima di tutto sono “cattoliche” cioè chi le usa ha un certo orientamento religioso, solitamente. Inoltre sono chat utilizzate con lo scopo di  incontrare nuove persone. Questi sono due punti molto importanti perché quando navighiamo sul web dobbiamo scegliere i siti internet adatti a quello che dobbiamo fare. Ci sono moltissimi tipi di siti sul web e anche una grande quantità di chat. Coloro che scelgono le chat cattoliche per incontri vogliono chattare con altre persone che seguono la religione cristiana cattolica. Ma non vogliono solamente avere un contatto e uno scambio di idee e di informazioni sul web. Penso che, solitamente, chi utilizza le chat cattoliche per incontri vuole, in un secondo tempo, incontrare realmente la persona conosciuta sul web. Del resto le chat cattoliche per incontri sono fatte apposta. Coloro che vogliono solamente avere un contatto sul web non sono molti e possono scegliere anche chat più generiche non avendo la precisa intenzione di incontrare ma solo di chattare.

chat cattoliche per incontri, comunicazione e amicizie online

Il web non è solo un mezzo di comunicazione ma un vero e proprio ambiente dove le persone interagiscono e si scambiano idee ed informazioni. Anche se non avviene l’incontro in un luogo fisico, comunicare sul web ha sempre una certa importanza. Infatti sono sempre due esseri umani che interagiscono comunicando e che possono influenzarsi a vicenda anche notevolmente. La comunicazione sul web è diversa, però è sempre portatrice di contenuti spesso molto rilevanti per gli interlocutori. Infatti la comunicazione per essere efficace non deve per forza avere sempre una dimensione fisica ( strette di mano, abbracci, ecc.). La comunicazione ha anche una dimensione “spirituale” e impalpabile che spesso è quella principale. Molte volte, infatti, il contenuto del messaggio che riceviamo ha una forza e, di conseguenza, un impatto su di noi notevole anche se non vediamo né sentiamo il nostro interlocutore. Questa è la forza del contenuto del messaggio. Ovviamente l’impatto del messaggio e del suo contenuto è determinato anche dall’ambiente circostante e da chi riceve il messaggio. Infatti sia l’ambiente circostante che il destinatario del messaggio non sono sempre uguali e, conseguentemente, l’effetto ottenuto può variare notevolmente. Tutta questa analisi è importante perché anche nelle chat cattoliche per incontri bisogna sempre cercare di calibrare i messaggi inviati per realizzare una comunicazione sempre migliore a tutto vantaggio di coloro che stanno interagendo. Se coloro che stanno chattando riescono a comprendersi e ad avere una buona comunicazione, sarà anche più probabile un incontro nel mondo chiamato “reale”. L’incontro non sempre è necessario perché gli interlocutori possono decidere anche di non vedersi. Però, se la relazione iniziata online deve essere approfondita, è bene che al momento opportuno avvenga anche il primo incontro. Del resto le chat cattoliche per incontri sono fatte apposta: c’è un contatto online e, in un secondo tempo, l’incontro vero e proprio che può avvenire in un bar, in un parco pubblico oppure anche in una parrocchia. Le chat cattoliche per incontri dovrebbero fornire ai propri utenti anche dei consigli su come comunicare sul web. Infatti il primo approccio avviene su internet. Se l’incontro sul web non va bene perché ci sono degli errori di comunicazione tutto finisce molto presto e la possibilità di un incontro in uno spazio fisico per conoscersi meglio viene precluso. Anche il primo incontro deve essere particolarmente curato e fatto nel momento giusto senza fretta. Infatti se il primo incontro nel mondo “fisico” non va bene, non dico che è tutto tempo sprecato perché sicuramente la breve relazione che c’è stata ha anche i suoi lati positivi, però non viene realizzata in pieno perché subisce uno stop proprio all’inizio. Da tutte queste cose possiamo capire bene che le chat cattoliche per incontri sono degli strumenti che possono dare delle grandi e numerose opportunità che però bisogna essere capaci di cogliere. Infatti, una relazione fra due persone all’inizio è sempre molto fragile e un errore di comunicazione può rovinare tutto. Le chat cattoliche per incontri non devono solo aiutare a realizzare l’incontro online ma dovrebbero anche aiutare con consigli adeguati i propri utenti affinché si sviluppi una comunicazione adeguata e la relazione iniziata si realizzi pienamente. Le chat cattoliche per incontri, inoltre, dovrebbero avere una identità ben precisa proprio per aiutare meglio coloro che le vogliono utilizzare.

chat cattoliche per incontri e blog

Anche un blog integrato nelle chat cattoliche per incontri può essere una buona idea per orientare e consigliare meglio gli utenti. Infatti in un blog possono essere iniziate molte discussioni anche approfondite. Le chat cattoliche per incontri che hanno anche un blog possono approfondire meglio la comunicazione online, le tecniche di comunicazione, le tecniche di approccio e di seduzione ( per chi cerca l’anima gemella). Le chat cattoliche per incontri possono essere utilizzate da coloro che cercano nuove amicizie oppure anche da coloro che vogliono trovare l’anima gemella. Le chat cattoliche per incontri possono essere molto utili anche per i single cattolici. Il web oggi è molto popolare e sempre più sviluppato. Le chat cattoliche per incontri forniscono opportunità che un tempo non potevano esistere. Coloro che lo desiderano sono invitati a utilizzare questi mezzi cercando sempre di avere un comportamento eticamente corretto sia online che al di fuori del web. Le chat cattoliche per incontri rispondono anche al profondo bisogno che ogni persona possiede di entrare in contatto con altre persone e costruire relazioni soddisfacenti. L’essere umano è naturalmente socievole e nessuno può realizzarsi pienamente senza una adeguata rete di relazioni e di amicizie. Ovviamente è molto importante la qualità delle relazioni e non solo la quantità. Avere un amico sincero, vero e fedele è un dono impagabile. Così come trovare la persona giusta per iniziare un cammino di coppia è veramente importante per coloro che vogliono formare una famiglia. Le chat cattoliche per incontri non possono risolvere tutti i problemi relazionali che le persone possono avere, però sicuramente possono aiutare a fare quell’incontro che renderà la vita più bella, piena e realizzata.

P.P. Admin

FacebookTwitterGoogle+

single cattolici italiani online e nuove amicizie

single cattolici italiani online

Un sistema sociale ha come attori principali e fondamentali le persone. Però ci sono molti elementi che possono incidere su un sistema sociale. Le nuove tecnologie, soprattutto quando coinvolgono il modo di comunicare delle persone, incidono fortemente e vanno a cambiare la struttura di una comunità umana. I single cattolici italiani online si inseriscono in questo contesto così dinamico. Infatti anche la società italiana ha assorbito molte nuove tecnologie negli ultimi decenni. Fra queste, internet, è particolarmente rilevante perché incide sul comportamento delle persone. I cattolici sono pienamente inseriti nella società e utilizzano tutte le nuove tecnologie. I single cattolici italiani online esistono da quando internet è entrato nella vita delle persone. Anche loro navigano sul web per cercare notizie fresche ed originali ma anche per fare nuove amicizie online e trovare meglio e più rapidamente l’anima gemella. Il web riflette la società reale. I single cattolici italiani online trovano un ambiente con gli stessi pregi e difetti della società italiana in cui sono immersi. Infatti il web è popolato da quelle stesse persone che frequentano il mondo chiamato “reale”. Ovviamente un sito web può essere raggiunto da ogni parte del mondo però è più facile che gli italiani utilizzino siti web italiani, se non altro per via della lingua. I single cattolici italiani online sono preziosi così come lo sono al di fuori del web. Infatti essi possono frequentare meglio di altri certi siti web come, per esempio, i siti o i blog per fare incontri online. Ovviamente tutti possono cercare amicizie online e incontri sul web, però i single cattolici italiani online più facilmente di altri li frequentano perché spesso non sono alla ricerca solo di nuove amicizie online ma anche di quella persona con cui iniziare un serio cammino di coppia che abbia come obiettivo la formazione di una famiglia.

single cattolici italiani online, nuove amicizie e relazioni

I single cattolici italiani online possono portare in questi siti web, dedicati a promuovere nuove amicizie, la bellezza del vangelo di Cristo: infatti anche sul web gli interlocutori con cui si comunica sono persone umane che, in quanto tali, sono portatrici di una dignità infinita e bisognosi di incontrare Cristo. Ovviamente sul web la comunicazione è diversa. Però anche online è possibile trasmettere determinati valori ed è importante avere un comportamento corretto e rispettoso. I single cattolici italiani online possono incontrare diverse difficoltà quando cercano di costruire nuove amicizie. Infatti la società italiana, come detto sopra, si riflette sul web e porta con sé pregi e difetti. Fra i difetti possiamo trovare una banalizzazione della sessualità e la tendenza a costruire amicizie che non sono fondate sull’amore e sulla virtù ma su una qualche utilità o sull’egoismo. Sul web e al di fuori di esso i single cattolici italiani spesso possono incontrare persone che propongono una visione della vita dove il piacere viene cercato come fine morale dell’azione. Il piacere non è cattivo però da solo non può dare la felicità. Infatti il piacere slegato dall’amore lascia un vuoto profondo nel cuore delle persone perché il bisogno fondamentale di ognuno di noi è proprio l’amore. Ogni persona umana ha il profondo bisogno di amare e di essere amata. Nella società italiana attuale, purtroppo, questa esigenza spesso non viene tenuta nella giusta considerazione con il risultato che le amicizie e le relazioni di coppia durano poco e non vengono approfondite. Un’amicizia o una relazione basata sul’egoismo non può soddisfare il bisogno di amore e di affetto della persona umana e, di conseguenza, dura poco. I single cattolici italiani online e al di fuori del web non devono scoraggiarsi e testimoniare che anche oggi è possibile costruire amicizie e relazioni di coppia serie e fondate sull’amore. I single cattolici italiani online possono portare in modo speciale la bellezza del vangelo di Cristo sul web. Anche il web ha bisogno di una presenza cristiana che dialoghi in modo equilibrato e rispettoso con tutti facendo conoscere meglio la cultura cattolica e la figura di Cristo. Il web, inoltre, è sempre più influente nei confronti di tutta la società. Anche per questo motivo l’azione dei single cattolici italiani online è molto importante, anzi fondamentale. Proprio mettendosi alla sequela di Cristo ogni giorno i single cattolici italiani online e anche al di fuori del web potranno testimoniare che la bellezza dell’amicizia e delle relazioni fra le persone è fondata sull’amore vero e non sull’egoismo. In realtà l’egoismo inquina i rapporti interpersonali distruggendoli rapidamente.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

donne in cerca di amicizie online e società

donne in cerca di amicizie online

La società occidentale contemporanea è molto complessa e dinamica. Anche nuove tecnologie come internet hanno permesso questa complessità e dinamicità. Infatti internet cambia il modo di comunicare rendendolo più veloce ed immediato. Questo non è un fattore negativo però velocizza tutti i processi del sistema sociale. Il desiderio di fare nuove amicizie è nel cuore di ogni persona e non può essere rimosso. Molte attività umane ormai sono sempre di più realizzate sul web o per mezzo di internet. Non c’è da stupirsi se anche il naturale desiderio di fare nuove amicizie oggi venga, almeno parzialmente, spostato online. Le donne in cerca di amicizie online esistono e sono sempre di più. Crediamo che le donne in cerca di amicizie online navighino sul web per trovare amicizie vere che possano durare nel tempo. Almeno la maggioranza delle donne in cerca di amicizie crediamo che non sia alla ricerca di avventure e di contatti fugaci e brevi ma sia alla ricerca di un rapporto vero che possa durare nel tempo e possa aiutarle a crescere dal punto di vista umano.

donne in cerca di amicizie e società

Le donne in cerca di amicizie rischiano a volte di incontrare persone che non sono interessate ad un rapporto di amicizia vero basato sulla verità e sulla lealtà. Molte donne in cerca di amicizie trovano persone che sono interessate solo a rapporti fugaci e molto brevi legati solo al presente. Questa è una caratteristica negativa della nostra società occidentale. Infatti il tempo non viene più considerato in modo equilibrato ed integrale potendone, così, sfruttare tutte le potenzialità. Spesso la dimensione temporale del presente viene enfatizzata a scapito del passato e del futuro. Questo accade perché viviamo in una società dove troppo spesso l’egoismo è il motore che muove le persone ad agire. Viviamo nella società dell’effimero e del carpe diem dove l’attimo che fugge deve essere goduto intensamente perché non ritornerà mai più. Di conseguenza il presente spesso non è considerato come opportunità per  progettare il futuro e il passato troppe volte non serve come lezione per non ripetere gli errori commessi. Le donne in cerca di amicizie online si devono scontrare con questa mentalità che ha alla sua base l’edonismo e l’egoismo. Il fine ultimo dell’uomo non è il piacere. Certamente esiste anche il piacere però non deve essere cercato ad ogni costo perché in questo modo non è possibile crescere umanamente e spiritualmente e diventare sempre più felici.

donne in cerca di amicizie online: il web è una opportunità

Le donne in cerca di amicizie online vogliono trovare amicizie vere. Sul web non è possibile realizzare pienamente un rapporto di amicizia: infatti l’amicizia è una forma di amore ed è un rapporto molto profondo. Però tutto può partire anche da un incontro fatto online. Poi non è difficile incontrarsi al di fuori del web per approfondire l’amicizia che è nata su internet. Bisogna, ovviamente, che le persone che si sono incontrate online abbiano la volontà di costruire una bella amicizia. Comunque è un po come avviene nel mondo chiamato “reale”. Se due persone si incontrano ma poi non decidono di rivedersi il rapporto non può diventare profondo e l’amicizia non può nascere. Le donne in cerca di amicizie online devono trovarle soprattutto in quei siti o blog che promuovono le amicizie online. Infatti non tutti i siti che è possibile trovare sul web sono uguali. Molte donne in cerca di amicizie online, in realtà, sono alla ricerca di una persona con cui iniziare un cammino di coppia teso alla formazione di una famiglia. In questo caso le donne in cerca di amicizie online dovrebbero visitare i siti per single perché lì è più facile trovare la persona adatta. Esistono diversi tipi di siti per single. Ci sono anche siti e blog per single cattolici. Le donne in cerca di amicizie online devono tenere presente, però, che l’amore di coppia può nascere anche da un’amicizia. Infatti l’amicizia può avere diversi sviluppi e se c’è feeling può con il tempo formarsi anche una coppia affiatata. Molte volte bisogna lasciare che le cose accadano naturalmente senza forzarle. In questo modo spesso arriva il risultato desiderato. Il mondo attuale spesso è difficile ma le donne in cerca di amicizie online non si devono mai scoraggiare e devono continuare a cercare fino ad ottenere il risultato desiderato. Le donne in cerca di amicizie online devono navigare sul web senza paura. Internet è una nuova opportunità che può essere di grande aiuto e che deve essere colta serenamente  e con equilibrio senza pretendere che risolva tutti  i problemi relazionali e sentimentali.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

incontri cattolici devono essere fondati sulla carità

Incontri cattolici e carità

Gli incontri cattolici sono molto importanti. La Chiesa è descritta da San Paolo apostolo come Corpo mistico di Cristo. Gli incontri cattolici sono essenziali per la vita della Chiesa. Gli incontri cattolici formano una rete di interazioni e relazioni che va a costruire la Chiesa in quanto comunità. La Chiesa pellegrinante infatti, è formata da molte membra che devono essere in comunione fra di loro. Le membra sono coloro che hanno ricevuto il battesimo e sono state inserite in questa grande comunità. Cristo è il Capo del corpo e fa arrivare a tutte le membra la sua grazia. Gli incontri cattolici si inseriscono in questo contesto. Infatti le membra del Corpo mistico di Cristo hanno un’intima relazione reciproca. Esiste una profonda solidarietà fra le membra della Chiesa. Infatti se una di esse compie un atto di virtù, tutto la Chiesa ne beneficerà. Se, al contrario, un membro commette un peccato mortale, l’influsso negativo di tale atto si riverserà sul resto della comunità ecclesiale. Gli incontri cattolici, quindi, possono migliorare o peggiorare la vita della comunità ecclesiale. Gli incontri cattolici possono costruire la Chiesa oppure andare contro di essa.

incontri cattolici, comunione e Trinità

Dio ha creato l’uomo con il desiderio della felicità. Infatti ogni persona cerca la felicità. Anche le relazioni che si sviluppano fra le persone e gli incontri cattolici devono avere come obiettivo la felicità. La realizzazione della persona umana implica un costante cammino verso la felicità. Però questa può essere trovata sempre di più solo se viene rispettata la fondamentale vocazione ad amare che Dio ha dato ad ogni persona. Siamo stati creati per amare ed essere amati: solo rispettando e soddisfacendo questo profondo bisogno di amore, la felicità sarà sempre più vicina. Gli incontri cattolici devono essere sottolineati dall’amore reciproco. Gli incontri cattolici devono andare incontro alla fame di amore che ogni persona ha nel profondo del cuore. La Chiesa è come una famiglia dove gli incontri cattolici devono essere sottolineati dall’amore reciproco. Dio è amore e l’uomo è stato creato a immagine e somiglianza di Dio. La realizzazione della persona è legata a queste due grandi verità. Gli incontri cattolici, con la fitta rete di interazioni fra le membra di questo mistico corpo, devono essere come l’anima della Chiesa. Infatti la Chiesa non è formata dalle pietre e dai muri delle chiese e delle cattedrali, ma dalle membra vive che sono in comunione fra di loro e con Cristo. Gli incontri cattolici devono costruire questa comunione in continuazione. Infatti ogni relazione è vera se rispetta il comandamento dell’amore e se costruisce la comunione fra gli uomini e fra Dio e gli uomini. Dio è Uno e Trino. Fra le tre persone della Trinità c’è un continuo scambio di amore. Gli appartenenti alla Chiesa di Cristo devono sforzarsi di essere sempre più perfetti nell’amore vicendevole a somiglianza della Santissima Trinità. Gli incontri cattolici devono realizzare nella Chiesa quella comunione di amore che Dio desidera. Gli incontri cattolici devono essere come uno “specchio” della Santissima Trinità: l’amore deve essere l’anima e la dimensione fondamentale di queste relazioni. Solo in questo modo gli incontri cattolici potranno costituire e costruire, con il divino soccorso, la Chiesa in quanto mistero di comunione e di amore. Gli incontri cattolici non devono mai tradire la loro intima essenza che è quella di amare. In questo modo gli incontri cattolici saranno sottolineati dalla carità e rifletteranno la bellezza dell’amore trinitario.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

conoscere nuove persone e differenze culturali

conoscere nuove persone

Conoscere nuove persone fa parte del processo di integrazione che deve esserci in ogni sistema sociale. Conoscere nuove persone è fondamentale per realizzare una società dove c’è integrazione e i conflitti vengono ridotti al minimo. Infatti non è possibile eliminare totalmente la conflittualità sociale perché è un elemento fisiologico di ogni società o comunità umana. Però nello stesso tempo non è possibile permettere che tale conflittualità raggiunga livelli troppo elevati pena la disintegrazione della società stessa. Conoscere nuove persone fa parte del processo attraverso il quale una società diventa sempre più coesa ed integrata. Ovviamente tale conoscenza deve avere determinate caratteristiche per essere utile. Conoscere nuove persone è l’antidoto contro il razzismo e contro ogni discriminazione. Conoscere nuove persone vuol dire incontrare il diverso, lo sconosciuto, lo straniero, colui che ha una cultura molto diversa dalla nostra. Questo incontro deve, appunto, produrre una conoscenza reciproca. Tale conoscenza deve avvenire nel rispetto reciproco ed è tesa a costruire una certa unità che prima non c’era. Infatti molte volte può capitare di avere paura dello straniero o più in generale di colui che, magari per cultura, è diverso da noi solo perché non lo conosciamo. Di fronte a ciò che non conosciamo può essere naturale una certa diffidenza. Questo perché non sappiamo cosa o chi abbiamo di fronte. Conoscere nuove persone vuol dire andare incontro a coloro che sono “nuovi” per noi e cercare di fare una conoscenza reciproca nel pieno rispetto di ogni cultura e di ogni religione. Se nessuno fa questo, in un sistema sociale non ci sarà un’adeguata integrazione fra le persone e fra le varie componenti culturali esistenti. Si potranno, allora, facilmente formare delle “isole”, dei gruppi sociali impermeabili al resto del sistema sociale. Questo indica una società non ben integrata dove la coesione sociale è debole. Il rimedio a tutto questo è conoscere nuove persone, cioè aprirsi al prossimo vincendo il muro di paura e diffidenza che c’è. Conoscere nuove persone produce una maggiore integrazione nella società anche a livello di classe sociale. Oggi non si può più guardare la società formata da classi sociali come un secolo fa. Però è sempre vero che non tutti occupano la stessa posizione sociale e spesso nasce il conflitto fra le varie parti. Ovviamente una certa dialettica sociale è fisiologica e fa anche crescere la società e i gruppi sociali. Però anche in questo caso il conflitto non deve superare certi livelli altrimenti diventa dannoso per tutti. Conoscere nuove persone vuol dire anche cercare di conoscere meglio la posizione sociale degli altri gruppi non per conoscere il loro punto debole e fargli meglio la guerra, ma per cercare punti comuni, per cercare di trovare delle soluzioni condivise ai problemi, per capire che tutto sommato siamo sulla stessa “barca” ( il sistema sociale ) e dobbiamo aiutarci a vicenda perché la guerra porta alla povertà e all’odio mentre la solidarietà e la collaborazione possono portare solo al progresso e ad una maggiore coesione sociale. Conoscere nuove persone è fondamentale per combattere ogni discriminazione. Conoscere nuove persone è una parola chiave molto importante per costruire una società coesa, sempre più integrata e basata sulla solidarietà e sul rispetto reciproco.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+