conoscere nuove persone online e nuove amicizie

conoscere nuove persone online

Nella società occidentale attuale è facile incontrare nuove persone. Infatti, ogni giorno, ognuno di noi molto facilmente incontra altre persone. Però spesso questi incontri non vengono approfonditi e la conoscenza rimane a livello superficiale. I motivi di questa superficialità sono diversi. Ovviamente non è possibile approfondire ogni incontro. Anzi, certi incontri non possono essere sviluppati fino ad arrivare ad un buon livello di conoscenza reciproca. Però molte volte la causa del fatto che i rapporti non vengono approfonditi risiede nell’egoismo e nella diffidenza che può esserci nei confronti del prossimo magari perché la sua cultura è diversa.

conoscere nuove persone online ed empatia

Anche sul web si riflette spesso la stessa situazione. Conoscere nuove persone online è un modo per fare nuove amicizie sul web che in un secondo momento possono realizzarsi pienamente al di fuori della “rete”. Anche sul web esistono differenze culturali e l’egoismo. Conoscere nuove persone online vuol dire non solamente raggiungere una conoscenza a livello intellettivo dell’interlocutore, ma avere una certa empatia nei suoi confronti e coinvolgere la propria persona, magari, aiutandolo. Pensiamo che l’empatia possa esistere anche sul web e che i messaggi scambiati online non abbiamo sempre e solamente un mero contenuto informativo. Anche sul web, soprattutto nei siti di incontro, è possibile incontrare molte persone ma, anche qui , molte volte nessuno degli interlocutori vuole coinvolgere la propria persona e la propria vita. Conoscere nuove persone, in generale, vuol dire avere un approccio nei confronti del prossimo più amichevole e attento alle difficoltà di chi incontriamo.

conoscere nuove persone online ed egoismo

Spesso, però, nella società dei consumi in cui viviamo anche i rapporti interpersonali sono ridotti alla stregua di prodotti da consumare. Questo si riflette sul web ed è un motivo per cui a volte è difficile conoscere nuove persone online. Nella nostra società troppe volte l’egoismo inquina i rapporti interpersonali. Le persone spesso cercano nel prossimo non una persona da amare e con la quale realizzare un rapporto di amicizia vero e duraturo. Troppe volte le persone si cercano per formare dei rapporti basati su un’utilità comune: una volta che l’interesse comune scompare finisce anche il rapporto. Il web è uno specchio della società “reale”. Infatti è difficile conoscere nuove persone online proprio a causa dell’indifferenza e dell’egoismo che spesso dominano anche sul web. Inoltre nella società odierna spesso le persone vengono valutate non in quanto portatrici di una dignità infinita ma in base alla loro capacità di produrre ricchezza. In questo modo le persone più deboli e bisognose possono essere emarginate. Conoscere nuove persone online non è facile anche a causa di questo atteggiamento. Ogni persona, infatti, porta i suoi pregi e i suoi difetti online quando decide di navigare sul web. Bisognerebbe fare uno sforzo maggiore per conoscere nuove persone online e anche al di fuori del web. Infatti solamente costruendo nuove amicizie e rapporti veri e duraturi è possibile realizzare in pieno e costruire la propria persona. Ognuno di noi desidera rapporti duraturi e profondi, non incontri che non lasciano nulla e che non contribuiscono alla nostra crescita spirituale e sociale. Però, l’unica via per realizzare questi profondi desideri che albergano nel cuore di ogni persona, è quello di mettersi in gioco e conoscere nuove persone online e nel mondo “reale”.

conoscere nuove persone online e differenze culturali

Conoscere nuove persone online vuol dire cercare di coltivare il valore dell’amicizia anche sul web. In questo modo anche il mondo “virtuale” può diventare più umano e meno legato agli atteggiamenti egoistici che troppo spesso guidano i comportamenti delle persone. Le differenze culturali non devono essere considerate una barriera. Spesso la diffidenza che non permette la conoscenza reciproca nasce dalle differenze culturali. Queste devono essere viste come una ricchezza e non come una barriera che impedisce la comunicazione. Conoscere nuove persone online, o nel mondo “reale,”vuol dire dialogare con coloro che hanno una cultura diversa per arrivare non solo ad una maggiore conoscenza reciproca a livello intellettivo ma anche a sviluppare rapporti di vera amicizia. Il web si diffonde sempre di più e acquista una crescente influenza sulle persone e sulla società intera. Conoscere nuove persone online nel senso forte e positivo del termine vuol dire costruire una società più bella e più umana dove i muri vengono abbattuti e, al loro posto, vengono costruiti dei ponti. Chiaramente tutto questo non può essere realizzato se quando incontriamo una persona che ha una cultura differente dalla nostra scartiamo a priori la possibilità di costruire con essa un rapporto di amicizia. In questo modo ci saranno solo incontri e non conoscenza reciproca. La società sarà meno integrata e la conflittualità maggiore. Bisogna fare uno sforzo e superare la diffidenza e la paura. Conoscere nuove persone online e al di fuori del web è l’antidoto alla violenza. Conoscere nuove persone online può rendere il web più umano e tutta la società migliore e più integrata.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

single cattolici praticanti online e testimonianza

single cattolici praticanti online

I single cattolici praticanti sono tutti quei single cattolici che lottano per seguire Cristo. Nessuno è perfetto e, di conseguenza, sbagli ed errori possono essere fatti da tutti, anche dai single cattolici che vogliono ogni giorno seguire Cristo con sincero impegno. I single cattolici praticanti non sono quelli che non fanno mai peccati ma quelli che cercano di migliorare per essere sempre di più in comunione con Cristo. I single cattolici praticanti oggi spesso incontrano molti ostacoli perché la società non li aiuta a scegliere Cristo. I single cattolici praticanti online si collocano in questo contesto.

single cattolici praticanti online e superficialità

Infatti il web non è solo un mezzo di comunicazione ma un vero e proprio ambiente dove le persone si incontrano, comunicano e fanno amicizia. Inoltre il web è uno specchio della società “reale”: le persone quando navigano su internet portano online i loro pregi e difetti. Di conseguenza se la società “reale” non aiuta i single cattolici praticanti a seguire Cristo, neanche il web lo fa. Anche su internet esistono tanti messaggi che sono volti a distogliere i cristiani dal vangelo e dall’amicizia con Dio. I single cattolici praticanti online sono immersi nella stessa atmosfera culturale in cui si trovano nella società “reale”. Questo vuol dire che i single cattolici praticanti online spesso fanno fatica a fare nuove amicizie sul web e a trovare una persona con cui iniziare un serio cammino di coppia teso alla formazione di una famiglia. Questo accade perché anche sul web i rapporti fra le persone troppo spesso si limitano all’incontro senza arrivare alla conoscenza reciproca. La conoscenza coinvolge la persona mentre l’incontro fa rimanere tutto a livello molto superficiale. Oggi, anche sul web, spesso i rapporti fra le persone sono caratterizzati dalla mancanza di tempo e da un atteggiamento superficiale. Molti rapporti hanno alla loro base l’egoismo o l’utile. Spesso le persone si cercano perché hanno un obiettivo o un’utilità comune. Quando tutto questo non c’è più il rapporto finisce. Allora vuol dire che non era un rapporto fondato sulla virtù e sull’amore. Non era un’amicizia vera che dura nel tempo anche se ci sono delle prove da superare. Altre volte capita che il rapporto o relazione venga basato sull’egoismo. Questo è il tipo peggiore di rapporto. Se c’è il piacere le persone si incontrano altrimenti no. Il piacere non deve essere condannato però, da solo, non può rendere una persona più felice. Infatti il piacere quando non è unito alla virtù e all’amore nutre solamente la parte sensitiva della persona. La dimensione spirituale rimane senza nutrimento e la persona che fa questa esperienza, pur provando piacere, sente nel cuore un vuoto profondo. I single cattolici praticanti online si scontrano con una realtà ed un’atmosfera culturale che gli vuole fare credere che se comprano più beni materiali saranno più felici. La pubblicità non può essere condannata ma non deve essere neanche troppo invasiva. Comunque è tutta l’atmosfera in cui i single cattolici praticanti online sono immersi che è impregnata di questo messaggio. I beni materiali, ovviamente, sono necessari ma non possono dare la felicità. I single cattolici praticanti online non devono arrendersi a questa cultura.

single cattolici praticanti online e virtù

I single cattolici praticanti sia sul web che in ogni altro luogo devono testimoniare con coraggio che è solo costruendo la comunione con Dio e con le persone che si realizza la felicità. I single cattolici praticanti online sono preziosi perché anche il web ha bisogno di una luce e di una presenza cristiana che attraverso un dialogo rispettoso di tutti faccia conoscere meglio la cultura cattolica. I problemi che i single cattolici praticanti online hanno possono essere risolti solo affrontandoli. Essi, anche sul web, non sono soli perché Cristo li ama ed è sempre con loro. Grazie al loro impegno e alla loro testimonianza i single cattolici praticanti online riusciranno a risolvere i loro problemi facendo tante nuove amicizie online e trovando più facilmente quella persona con cui iniziare un serio cammino di coppia.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

donne in cerca di amicizia oggi:difficoltà

donne in cerca di amicizia oggi

Le donne in cerca di amicizia oggi sono molte e vivono immerse in una società che spesso non le aiuta ed esaudire i loro desideri. Fare nuove amicizie è un desiderio naturale e normale per ogni persona. Infatti l’essere umano è naturalmente socievole e tutti abbiamo bisogno di costruire e di avere dei contatti umani. Però le donne in cerca di amicizia oggi spesso devono scontrarsi con una atmosfera sociale che rema contro il legittimo desiderio di costruire vere amicizie. Infatti le donne in cerca di amicizia oggi non raramente incontrano persone che non sono interessate ad avere dei rapporti seri e duraturi ma solo ad avere delle relazioni brevi inquinate dall’egoismo e dall’edonismo.

donne in cerca di amicizia oggi: edonismo ed egoismo

L’edonismo è una dottrina filosofica risalente all’antica Grecia che vede nel piacere l’obiettivo finale e morale delle azioni. Il piacere, però, se è isolato dall’amore vero non può soddisfare il cuore delle persone. Infatti ogni persona è complessa avendo una dimensione materiale e sensitiva e una dimensione spirituale. Il piacere in sé non è un male, anzi il piacere è un bene. Però se il piacere viene vissuto slegato dall’amore, viene nutrita solo la dimensione materiale e sensitiva della persona mentre la dimensione spirituale viene trascurata. Il risultato è che tale esperienza lascia un vuoto interiore in chi la compie. I rapporti e le relazioni basate sul piacere non possono riempire l’abissale bisogno di amore che ogni persona possiede. Le donne in cerca di amicizia oggi si scontrano con una realtà che spesso gli propone non amicizie vere e relazioni appaganti ma rapporti inquinati dall’egoismo e dall’edonismo. Inoltre se un rapporto interpersonale  è basato sul piacere, quando insorgerà qualche difficoltà ( e nelle relazioni ed amicizie le difficoltà ci sono sempre ) subito il legame si spezzerà: questo mi pare ovvio. Ma se un’amicizia o un rapporto interpersonale non dura per un adeguato periodo di tempo non c’è neanche la possibilità di approfondirlo. Se le amicizie e i rapporti interpersonali non vengono mai approfonditi l’esito è quello di rimanere di fatto isolati nella società. Magari si incontrano molte persone ma con nessuna di esse c’è un rapporto appagante dal punto di vista umano e spirituale. Le donne in cerca di amicizia oggi incontrano molto spesso nel loro percorso di ricerca queste difficoltà. Le donne in cerca di amicizia oggi vorrebbero trovare amicizie vere ma molte volte gli vengono proposte amicizie false perché basate sull’egoismo.

donne in cerca di amicizia oggi: Aristotele

Un altro filosofo greco, Aristotele, affermava che le amicizie vere non devono essere basate sull’egoismo. Infatti se due persone si cercano solo per il piacere di stare insieme,  quando insorge la prima difficoltà il legame si spezza. Aristotele condannava anche le amicizie basate sull’utile. Anche in questo caso ciò che tiene unite le persone non è l’amore di amicizia ma una qualche utilità che, una volta raggiunta, fa si che non ci siano più motivi per mantenere il legame che, di conseguenza, si spezza. Aristotele afferma che le amicizie vere devono essere basate sulla virtù. Le donne in cerca di amicizia oggi devono affrontare tante volte la frustrazione di non riuscire a trovare un’amicizia basata sull’amore tale che possa soddisfare il bisogno di affetto e di amore che ogni persona possiede. Le donne in cerca di amicizia oggi incontrano molte difficoltà però non si devono scoraggiare. Infatti lo scoraggiamento non porta da nessuna parte e coloro che si arrendono di fronte alle difficoltà saranno destinati ad essere dei vinti e non dei vincitori. Le donne in cerca di amicizia oggi devono continuare a cercare sicure che, prima o poi, troveranno l’amicizia desiderata. Infatti le difficoltà esistono però non bisogna generalizzare. Le donne in cerca di amicizia oggi devono sapere che esistono ancora molte persone che vogliono costruire rapporti veri e appaganti basati sull’amore e non sull’egoismo. Le donne in cerca di amicizia oggi possono allargare la loro ricerca anche al web. Infatti oggi molte attività umane si sono spostate sulla “rete” e le amicizie online possono sempre trasformarsi in vere amicizie durature ed appaganti. Le donne in cerca di amicizia oggi devono testimoniare che è ancora possibile costruire rapporti di amicizia basati sull’amore e non sull’egoismo.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

single cattolici in ricerca, vocazione e preghiera

single cattolici in ricerca

Tutti i single cattolici sono in ricerca perché mettersi ogni giorno alla sequela di Cristo richiede una piena disponibilità a cercare ed accettare la volontà di Dio qualunque essa sia. Però è anche vero che esistono due categorie di single cattolici: coloro che vogliono rimanere tali vivendo il celibato come una speciale donazione a Dio, e coloro che invece sono alla ricerca dello stato di vita che più corrisponde ai profondi desideri del loro cuore. Questa seconda categoria è formata più specificamente dai single cattolici in ricerca. I single cattolici in ricerca devono essere attenti alla volontà di Dio e al soffio dello Spirito Santo per sapere dove andare.

single cattolici in ricerca e la voce dello Spirito Santo

I single cattolici in ricerca devono sapere che lo Spirito Santo di solito non si manifesta con eventi eclatanti e particolarmente espliciti per fare sentire la sua voce. Questo lo dice la sacra scrittura. Ci sono diversi esempi. Proprio per questo motivo i single cattolici in ricerca devono stare attenti alla voce dello Spirito Santo che può parlare in mille modi. Infatti lo Spirito Santo può rivelare la sua volontà anche attraverso circostanze normali e quotidiane della vita. I single cattolici in ricerca non devono fare l’errore di volere vedere la volontà di Dio su di loro in modo netto, accecante o abbagliante. Questo capita solo raramente come, per esempio, a Paolo ( Saulo ) quando è caduto da cavallo e lì è iniziata la sua conversione. Saulo è stato convertito in modo straordinario. Egli ha ricevuto una manifestazione straordinaria della grazia di Dio. I single cattolici in ricerca devono tenere presente che questo modo di manifestarsi di Dio non è ordinario. Essi, piuttosto, dovranno aspettarsi una manifestazione ordinaria dello Spirito Santo, come detto sopra. Proprio per questo motivo devono avere sempre un atteggiamento spirituale molto attento alla voce di Dio che non si manifesta con rumore ma in modo molto delicato. A questo proposito è molto bello leggere e meditare la chiamata di Dio a Samuele ( 1 Sam 3). I single cattolici in ricerca se vivono immersi nel rumore e distratti da mille attività mondane non riusciranno a capire bene quando il Signore passa e chiama. I single cattolici in ricerca devono anche divertirsi, ci mancherebbe, però essi devono sempre coltivare un atteggiamento interiore disponibile ad accogliere prontamente la chiamata di Dio.

single cattolici in ricerca e preghiera

I single cattolici in ricerca devono prima di tutto pregare. La preghiera quotidiana non deve essere mai trascurata. Essa è il nutrimento principale dell’anima. La preghiera va fatta in un luogo silenzioso che aiuta il raccoglimento. Una Chiesa con bei dipinti ed opere d’arte che ricordano i misteri della fede è un luogo ideale. Infatti i dipinti e le opere d’arte non devono essere utili solo ai turisti ma soprattutto ai cristiani che immersi in tale ambiente possono riuscire ad avere un contatto con Dio migliore. Chiaramente anche un buon libro può essere di aiuto per pregare meglio. Ci sono molti libri di preghiera in commercio: ognuno deve scegliere quello più adatto. Il libro principale però deve essere la Bibbia che contiene la Parola di Dio. I single cattolici in ricerca la devono meditare prendendo pochi versetti alla volta, senza fretta. Lo spirito Santo si serve della sacra scrittura per manifestare la sua volontà. I single cattolici in ricerca dovrebbero ogni giorno meditare qualche versetto della Parola di Dio. Essa è nutrimento per l’anima e infonde pace, coraggio e luce. Ovviamente i single cattolici in ricerca non devono prendere ogni giorno un pezzo di sacra scrittura a caso. Essi devono seguire un certo ordine affinché la preghiera sia più efficace. Possono, per esempio, prendere uno dei quattro vangeli e meditarlo un po alla volta, quotidianamente. Prima della meditazione essi devono invocare lo Spirito Santo proprio perché li illumini. Alla fine è bene dire una breve preghiera di ringraziamento. Questo non è il solo modo di pregare che i single cattolici in ricerca hanno per trovare la volontà di Dio. Però sicuramente è un buon metodo e credo che non debba essere mai trascurato. Anche la recita del santo rosario è un’arma molto efficace per dissipare le nebbie e capire la volontà di Dio. I single cattolici in ricerca non dovrebbero trascurare questo dolce colloquio con la loro mamma celeste. Maria Santissima è sempre pronta ad aiutare i suoi figli e lo fa in modo molto efficace. I single cattolici in ricerca devono accostarsi frequentemente ai sacramenti che sono fonte di luce e di forza. Soprattutto essi devono diventare sempre di più amici di Cristo unendosi a lui, anche ogni giorno, nel sacramento dell’Eucaristia dove egli è realmente presente. A volte i single cattolici in ricerca devono passare dei periodi anche prolungati di buio spirituale senza riuscire a capire qual’è la volontà di Dio su di loro. Essi non devono mai scoraggiarsi. I single cattolici in ricerca devono continuare a pregare rinvigorendo ogni giorno la loro amicizia con Cristo. Sicuramente la luce per conoscere la divina volontà e la forza per seguirla  arriveranno al tempo opportuno perché Dio li ama e non li abbandonerà mai.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

fare nuove amicizie online e incontri cattolici

fare nuove amicizie online

Fare nuove amicizie online è diventata una cosa naturale e quotidiana per molte persone. Infatti dobbiamo considerare due elementi. Internet ormai è diventato molto popolare nella società occidentale. Il web è destinato a diventare un luogo sempre più affollato. Infatti sempre nuove persone iniziano ad utilizzare internet che diventa sempre più indispensabile. Il web ormai fa parte della nostra vita. Il secondo elemento da considerare è che fa parte della natura umana la tensione verso il prossimo. La persona umana è naturalmente socievole. Le persone per realizzare la loro natura utilizzano ogni mezzo che sia utile allo scopo. Fare nuove amicizie online è diventata una cosa molto comune che risponde anche alla profonda esigenza che ogni persona possiede di mettersi in contatto con gli altri per comunicare. Nessuno può realizzare sé stesso integralmente senza comunicare con altre persone. La comunicazione fa parte anche di quel processo educativo che insegna ad ogni persona le regole della società in cui vive, cosa si può fare e cosa, invece, è vietato. Fare nuove amicizie online realizza, almeno parzialmente, anche il profondo desiderio e bisogno che tutti possiedono di avere nuove amicizie. Senza amicizia la vita è molto più spenta e triste. Ovviamente l’amicizia è un rapporto molto profondo che non può essere interamente realizzato sul web, però fare nuove amicizie online è sempre bello e positivo anche perché spesso queste relazioni di amicizia vengono in un secondo momento approfondite anche al di fuori del web. La comunicazione sul web è diversa e bisogna tenerne conto quando ci apprestiamo a fare nuove amicizie online. Sul web non c’è il linguaggio corporeo ( una stretta di mano, un abbraccio, ecc. ). Però il web non è solo un mezzo di comunicazione ma un vero e proprio ambiente dove le persone realmente comunicano, si scambiano messaggi e si incontrano. Ogni messaggio può avere anche un contenuto di tipo emotivo e non solo meramente informativo. Fare nuove amicizie online è un’arte perché spesso non è una cosa facile come si pensa. Se vogliamo realizzare nuove amicizie online dobbiamo avere un linguaggio veritiero e sempre corretto. Non bisogna mai insultare l’interlocutore né diffamare o calunniare altre persone. Anche sul web ci deve sempre essere un comportamento informato da una grande eticità. Il web è un ambiente dove è possibile fare nuove amicizie online. Il web è una cosa seria, una grande opportunità che non esisteva per comunicare e conoscere nuove persone. Sul web e nei blog cattolici è possibile non solo fare nuove amicizie online ma anche incontri cattolici.

fare nuove amicizie online e nuovi incontri cattolici

Internet è un mezzo di comunicazione ma anche, come abbiamo detto, un ambiente dove avvengono degli incontri, si comunica ed è possibile fare nuove amicizie online. Esistono siti e blog di vario tipo e sul web è possibile anche fare incontri cattolici. Molte persone navigano su internet con lo specifico desiderio di fare nuove amicizie online. Ma esistono anche molte altre persone che vogliono incontrare cattolici online e discutere sul web di vari argomenti legati alla fede, alla morale e all’attualità.  Gli incontri cattolici online sono una realtà che deve essere promossa. Infatti il web è un ambiente che ha bisogno di una presenza cristiana. Del resto i cattolici non possono rifiutare internet perché in questo modo si autoescluderebbero dalla società. I cattolici, invece, devono essere integrati nella società in cui vivono. Proprio per questo motivo è importante che essi utilizzino il web correttamente, dialogando in modo pacifico con tutti. Gli incontri cattolici sul web possono fare nascere nuove amicizie online fra persone che hanno la stessa fede. Le relazioni sul web sono diverse rispetto a quelle che possono essere realizzate al di fuori di internet. Però esse sono importanti e se ben gestite hanno sicuramente un grande valore morale ed educativo. Inoltre anche i cattolici desiderano fare nuove amicizie online. Queste amicizie possono nascere dagli incontri cattolici sul web e irrobustirsi al di fuori di internet nel mondo chiamato “reale”. Quindi anche per i cattolici diventa importante fare nuove amicizie online e incontri cattolici dove è possibile scambiare idee, informazione ed anche aiutarsi a vivere la fede in modo migliore e più sereno. Il web e i vari blog e siti cattolici per incontri non possono risolvere tutti i problemi delle persone che vi entrano. Però essi costituiscono una nuova opportunità che può sicuramente aiutare coloro che vogliono allargare la loro rete di amicizie anche utilizzando il web.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

incontri cattolici sul web e amicizie online

incontri cattolici sul web

La società occidentale contemporanea è sempre più dinamica e muta velocemente. Questo avviene in gran parte a causa delle innovazioni tecnologiche. Infatti un sistema sociale è molto complesso e se vi immettiamo qualcosa di diverso e molto importante avviene un rapido e profondo mutamento. Internet ha permesso e favorisce un nuovo modo di comunicare. Gli incontri cattolici sul web sono sempre più frequenti ed importanti per la vita delle persone. Gli incontri cattolici sul web sono un fenomeno “naturale”: infatti con l’avvento di internet molte attività umane sono state spostate online oppure vengono realizzate con l’ausilio di internet. I cattolici vivono nella società contemporanea nella quale sono immersi come tutti gli altri. Anche i cattolici utilizzano le nuove tecnologie per comunicare. Essi non sono avulsi dalla società. Di conseguenza utilizzano le nuove tecnologie come tutti.

incontri cattolici sul web e comunicazione

Una tecnologia come internet che va a mutare il modo di comunicare fra le persone è rivoluzionaria e tocca una dimensione fondamentale della società. Infatti ogni sistema sociale o comunità umana ha come principale collante la comunicazione fra le persone. Un sistema sociale senza comunicazione non potrebbe esistere. Internet, di conseguenza, va a toccare il cuore della società. Molte attività umane, come abbiamo già detto, sono state spostate online. La comunicazione fra persone è essenziale e fa parte della natura umana mettersi in relazione con gli altri. Non c’è da stupirsi se assistiamo al fenomeno degli incontri cattolici sul web. I cattolici che navigano su internet sono alla ricerca di informazioni fresche ed originali ma anche di amicizie online. Molti incontri cattolici sul web avvengono fra persone che non si conoscono. Questo permette di fare nuove amicizie online. Anche molti single cattolici navigano su internet e fanno molti incontri cattolici sul web. Da questi incontri cattolici online può sempre nascere un’amicizia che poi può essere approfondita anche al di fuori di internet incontrandosi in un bar o in un parco pubblico, per esempio. Da un incontro, del resto, può nascere tutto. Possono nascere nuove amicizie ma è anche possibile trovare l’anima gemella. Gli incontri cattolici sul web sono preziosi. Ovviamente non è possibile, solo online, realizzare un rapporto di amicizia profondo oppure portare avanti un cammino di coppia. Però da un incontro online può iniziare una storia meravigliosa che cambia la vita in meglio rendendola più piena e realizzata.

incontri cattolici sul web e realtà

Gli incontri cattolici sul web non sono lontani dalla realtà. Infatti essi appartengono alla realtà. Su internet è possibile scambiarsi dei messaggi che non hanno solo un contenuto informativo ma anche emotivo. Inoltre, come abbiamo scritto su altri articoli, il mondo del web è strettamente ed intimamente interconnesso con il mondo chiamato “reale”. Ormai le cose che avvengono su internet influenzano tutta la società e le cose che accadono nel mondo chiamato “reale” rimbalzano sul web fino a raggiungere ed influenzare moltissime persone in tutto il mondo. I confini fra il web e il resto della società sono sempre più labili. Anzi, ormai il web è diventato una dimensione della società. Alla luce di tutte queste cose capiamo che gli incontri cattolici sul web sono sempre più importanti e reali. Perché reali ? Gli incontri cattolici sul web sono reali perché sono realizzati da persone vere che si incontrano ed iniziano a comunicare. Questo avviene realmente, non è un gioco. Proprio per questo gli incontri cattolici sul web devono essere informati da un comportamento sempre corretto sottolineato dalla dimensione della carità e dal dialogo rispettoso verso tutti. Gli incontri cattolici sul web devono essere sottolineati dalla verità e dalla volontà di realizzare vere amicizie online. Infatti le persone che vengono incontrate su internet hanno una dignità infinita. Proprio per questo motivo ci vuole dialogo, amore e rispetto. Un bel rapporto di amicizia o un cammino di coppia teso alla formazione di una famiglia può anche iniziare online. Però il comportamento deve essere corretto fin dall’inizio se vogliamo che dall’incontro fatto nasca qualcosa di bello ed importante. Gli incontri cattolici sul web, di solito, avvengono nei siti di incontro cattolici oppure nei blog per incontri cattolici. Questi siti devono aiutare coloro che li frequentano a realizzare incontri online in un ambiente confortevole. Inoltre un sito di incontri cattolici dovrebbe seguire i propri visitatori aiutandoli a fare nuove amicizie online. Questo può essere fatto in diversi modi. Una cosa sicuramente utile è quella di fornire ai propri visitatori molte informazioni fresche ed originali sul tema dell’amicizia, delle amicizie online e degli incontri cattolici sul web. Dovrebbero esserci anche articoli che trattano temi di attualità dandogli una lettura cristiana cattolica.

Gli incontri cattolici sul web sono sempre più diffusi. I siti di incontro cattolici non possono risolvere tutte le problematiche relazionali esistenti ma  costituiscono una nuova opportunità che fino a poco tempo fa non esisteva e che va colta con equilibrio e serenità.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

chat cattoliche online e incontri cattolici

Le chat cattoliche online oggi

La società muta in continuazione anche a causa di nuovi fattori che entrano in essa. Internet e conseguentemente le chat cattoliche online hanno fatto la loro irruzione da poco tempo, ma già hanno rivoluzionato il modo di comunicare. Le chat cattoliche online permettono di fare nuovi incontri cattolici e amicizie online, cosa prima impensabile.

chat cattoliche online e comunicazione

La comunicazione è fondamentale in una società: infatti è il collante che tiene unite tutte le persone. Ogni comunità umana è formata da una rete di interazioni fra persone e la qualità di queste relazioni determina in gran parte la qualità della società, il tipo di società, la cultura dominante in essa, ecc. Tutto questo ovviamente è sottolineato da una relazione di feedback. Infatti ogni input o informazione che una persona dà, produce un qualche mutamento in chi la riceve che a sua volta darà una particolare risposta che andrà a produrre un altro mutamento. Anche i rapporti che si sviluppano su internet e nelle chat cattoliche online sono soggetti, come tutti i rapporti fra persone, ad una relazione di feedback. Gli incontri cattolici, ovviamente, non sfuggono a questa dinamica. Gli incontri cattolici che avvengono nelle chat cattoliche online sono diversi da quelli che avvengono in uno spazio fisico. Infatti gli incontri cattolici che si realizzano, per esempio, in un pub o in una sala parrocchiale, vedono essere gli interlocutori vicini fisicamente mentre nelle chat cattoliche online questo elemento manca. Indubbiamente cambia il tipo e la qualità della comunicazione e la relazione di feedback che possiamo trovare nelle chat cattoliche online è diversa. Non stiamo dicendo che gli incontri cattolici che si realizzano nelle chat cattoliche online sono qualitativamente inferiori rispetto alle altre modalità di incontro, ma solo che cambia il tipo di comunicazione.

chat cattoliche online, incontri cattolici e comportamento

Questo è un punto molto importante perché i cattolici devono avere sempre un determinato codice di comportamento sia quando usano le chat cattoliche online, sia quando realizzano gli incontri cattolici in altro modo. Tale codice di comportamento deve essere rispettato utilizzando mezzi di comunicazione molto diversi fra di loro. Bisogna riflettere su questo punto. Infatti una determinata azione potrebbe avere un impatto diverso sull’interlocutore a seconda che venga fatta attraverso le chat cattoliche online o in un luogo fisico. La qualità degli incontri cattolici cambia se mutano i mezzi di comunicazione. Bisogna cercare di avere sempre un livello qualitativamente e moralmente elevato della relazione sia che questa avvenga attraverso le chat cattoliche online oppure, per esempio, in un bar bevendo un caffè insieme. I cattolici devono rispettare il loro codice morale sempre, su internet, in parrocchia ecc. Questo può essere difficile e per renderlo più facile bisogna riflettere sui mezzi di comunicazione in relazione al codice morale che deve essere rispettato, sempre. Gli incontri cattolici, anche quelli che avvengono sulle chat cattoliche online, devono sempre essere sottolineati dalla carità, dalla serietà e dalla verità. Nelle chat cattoliche online deve sempre regnare il rispetto reciproco: quindi bisogna assolutamente evitare le calunnie e le ingiurie. Anche negli incontri  che si realizzano nelle chat cattoliche online deve trasparire la bellezza dell’incontro con  Cristo. Infatti ogni persona è stata creata a immagine e somiglianza di Dio e deve essere rispettata in quanto portatrice di una dignità infinita. Le chat cattoliche online devono portare nel web la cultura cattolica e un modo di relazionarsi sempre rispettoso di ogni persona. Le chat cattoliche online sono uno strumento prezioso che, se ben utilizzato, può essere di grande vantaggio non solo per i cattolici ma per tutte le persone.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

single cattolici su internet, amicizie online e testimonianza

single cattolici su internet

L’attuale sistema sociale in cui siamo immersi muta velocemente a causa di molti fattori fra cui possiamo trovare le nuove tecnologie come internet. Il web è un’ambiente in cui le persone si possono incontrare, scambiare messaggi e influenzarsi a vicenda. Spesso si parla di mondo “virtuale” quasi come se quello che accade sul web non fosse reale. Certamente non è un mondo “fisico” ma le cose che vengono fatte dalle persone sul web sono estremamente reali e influenzano anche tutto il resto della società. Ormai sono come due mondi paralleli ma che si influenzano vicendevolmente. Come ho scritto in altri articoli, penso che il web e il mondo “reale” siano ormai due dimensioni di una stessa realtà: la società in cui viviamo. I single cattolici su internet sono sempre di più. Essi del resto sono immersi in questa società e fanno bene ad utilizzare nuove tecnologie per comunicare. Il web, però, è uno specchio della società “reale”. I single cattolici su internet trovano nel web gli stessi problemi che trovano al di fuori della “rete”.

single cattolici su internet, amicizie online, egoismo

Prima di tutto i single cattolici su internet trovano un ambiente spesso secolarizzato dove non c’è la giusta attenzione ai loro problemi e alla loro condizione sociale. I single cattolici su internet vanno alla ricerca di notizie ed informazioni fresche ed originali, come molti altri. Però, essi, vanno anche alla ricerca di nuove amicizie online e dell’anima gemella. I single cattolici su internet spesso trovano un ambiente virtuale che non è interessato alla costruzione di rapporti interpersonali stabili e duraturi. Del resto, come abbiamo detto sopra, il web è uno specchio della società. Anche i single cattolici su internet si devono scontrare con una realtà dove i rapporti interpersonali sono spesso considerati alla stregua di prodotti da consumare perché quello che conta è il carpe diem, cioè godere l’attimo che fugge il più intensamente possibile poiché non tornerà più. Ma una concezione del genere non permette di costruire veri e duraturi rapporti interpersonali basati sull’amore e non sull’egoismo. I single cattolici non devono scoraggiarsi e anche sul web devono portare la loro testimonianza di persone che non si arrendono a questa mentalità consumistica.

single cattolici su internet per una nuova cultura

I single cattolici su internet devono portare nel web un nuovo modo di relazionarsi con gli altri. I single cattolici su internet devono portare una nuova cultura e un nuovo modo di costruire le relazioni interpersonali. Ovviamente tutti i cattolici devono fare questo. Ma i single cattolici su internet hanno una posizione privilegiata in quanto sono più di altri alla ricerca di amicizie online ( anche per trovare l’anima gemella ). Ovviamente il tipo di comunicazione che viene realizzata sul web è diversa da quella che può esserci in un luogo fisico. Però anche sul web i comportamenti devono essere sottolineati dalla fede e dalla carità. Anche su internet le virtù sono necessarie. Infatti i contatti con le altre persone avvengono realmente e i messaggi inviati hanno un loro impatto sull’interlocutore. I single cattolici su internet devono cercare di portare con il dialogo il messaggio cristiano a tutti coloro che incontrano online. Questo può essere fatto prima di tutto con un comportamento corretto che lascia trasparire chiaramente che le persone incontrate sul web vengono considerate come portatrici di una dignità infinità. Questo comportamento, in modo pacifico, va contro la mentalità consumistica e del carpe diem portando un nuovo modello di relazioni interpersonali più attento nei confronti delle persone incontrate. Gesù ha bisogno delle membra della Chiesa anche sul web. I single cattolici che navigano su internet possono aiutare Gesù da una posizione privilegiata. In questo modo sarà possibile fare nuove amicizie online diverse e trovare meglio quella persona con cui poter iniziare finalmente un cammino di coppia teso alla formazione di una famiglia.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

amicizie vere secondo il pensiero di Aristotele

Le amicizie vere nella storia

L’amicizia è fondamentale per l’essere umano. Quando tale legame esiste fra cattolici, parliamo di amicizie cattoliche. L’amicizia ha sempre ispirato la letteratura e l’arte lungo la storia dell’umanità. Questa presenza così importante è dovuta al fatto che le persone non possono vivere senza formare e costruire legami di amicizia. Aristotele affermava che l’uomo è un “animale sociale”. Già nell’antica Grecia, prima di Cristo, era riconosciuta l’importanza dell’amicizia. Questo dimostra ancora di più che tutti noi abbiamo bisogno di amici e di legami di amicizia  perché siamo esseri socievoli fatti per andare verso il prossimo, per donarci e comunicare. Anche Cicerone ( 106 a.C.-43 a.C. ) scrisse un trattato sull’amicizia. Infatti anche all’epoca dei romani, sia durante la fase repubblicana che lungo tutta la fase imperiale, il valore dell’amicizia era tenuto in grande considerazione. Anche in quest’epoca l’amicizia è vista come un legame profondo fra due persone che hanno la gioia di condividere anche le cose più semplici della vita. Condividere una cosa bella con l’amico è importante perché la condivisione accresce la gioia. L’amicizia è stata valorizzata dal cristianesimo ma è sempre stata considerata molto importante. Se prendiamo il ragionamento di Aristotele ( che dedica all’amicizia due libri dell’Etica Nicomachea ) possiamo vedere che egli distingue tre tipi di amicizia: 1) l’amicizia basata sull’utilità; 2) l’amicizia basata sul piacere; 3) l’amicizia fondata sulla virtù.

Il primo tipo di amicizia è basato sull’utilità che due persone trovano nello stare insieme e nel formare un legame. La compagnia dell’altro è cercata per arrivare ad un determinato fine. La seconda è basata sul piacere, per cui l’altro è cercato perché la sua compagnia è gradevole. Il terzo tipo di amicizia è quella vera, basata sul valore intrinseco dell’amicizia. Nei primi due tipi di amicizia Aristotele parla di amicizia accidentale perché basata su qualità mutevoli e temporanee. Solo il terzo tipo di amicizia è un legame profondo e durevole poiché basata sulla virtù. Aristotele è vissuto molto prima di Cristo ma sicuramente dona ai cristiani , anche a quelli di oggi, una lezione molto profonda ed importante. Anche oggi spesso rischiamo di definire amici persone che in realtà sono solo dei conoscenti. Oppure chiamiamo amici persone con le quali passiamo del tempo a divertirci ma che nel momento del bisogno non ci sono. Molti si cercano solo per il piacere di stare insieme formando un rapporto egoistico che con l’amicizia non ha nulla a che fare. Queste non sono amicizie. Infatti l’amicizia è un rapporto profondo basato sulla virtù: questo vale per tutte le amicizie, anche per le amicizie fra cattolici. Aristotele inoltre afferma che il rapporto di amicizia migliora quando ci si corregge a vicenda. Questo è verissimo: infatti se c’è amore, se c’è la virtù, l’amicizia è vera e l’amico ci sta a cuore. Non ci disinteressiamo di lui e dei suoi comportamenti. Se sbaglia, con gentilezza, glielo diciamo. Questa è un’altra caratteristica importante che devono avere tutte le vere amicizie. Anche Gesù nel vangelo parla della correzione fraterna come dovere indispensabile per crescere spiritualmente. Le amicizie vere sono sottolineate dall’amore e questo spesso comporta anche dei sacrifici. Cristo è venuto a trasfigurare l’amicizia dandogli un senso ancora più profondo. Gli amici si amano e si aiutano a vicenda perché amano Cristo e lo vogliono seguire riconoscendo in lui la Via, la Verità e la Vita. Le amicizie cristiane per essere degne di questo nome devono essere basate non sull’egoismo o sull’utilità ma sulla virtù, cioè sull’amore vicendevole. Solo così le amicizie cristiane saranno fondate sulla roccia e costituiranno motivo di crescita e sviluppo spirituale.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+

blog per single cattolici e nuove amicizie

 blog per single cattolici

I blog per single cattolici hanno una loro identità e sono costruiti e realizzati per una determinata categoria di persone, come dice il nome. Però i blog per single cattolici non devono solamente accogliere i cattolici che sono single ma devono aprirsi a tutte le categorie di persone. Infatti i single cattolici che frequentano tali blog devono trovare una situazione online del tutto naturale. Essi devono avere la possibilità di incontrare diverse categorie di persone e non solo i single come loro. Ogni persona, non solo i single cattolici, se è calata e messa in una condizione naturale di vita e in un ambiente ricco e vario riesce ad affrontare e risolvere meglio i propri problemi. Questo deve avvenire, a mio parere, anche online. I blog per single cattolici, di conseguenza, devono essere ricchi di informazioni e consigli per single ma, nello stesso tempo, devono farli trovare in una situazione naturale dove è possibile affrontare anche altre problematiche della vita dandogli la possibilità di fare anche nuove amicizie online. Coloro che cercano l’anima gemella spesso la trovano in ambienti dove ci sono varie categorie di persone: infatti ogni persona può essere utile per risolvere un problema. Inoltre non tutti i single vogliono trovare l’anima gemella. I blog per single cattolici, quindi, devono offrire articoli adatti ma non troppo specifici. Infatti se un articolo è troppo specifico su un determinato argomento magari aiuta coloro che vogliono trovare l’anima gemella ma non aiuta tutti gli altri single e viceversa. La parola d’ordine che deve risuonare nei contenuti dei blog per single cattolici è, dunque, la naturalezza e la varietà: argomenti specifici sulla condizione di single e anche argomenti adatti a tutti. Infatti i single cattolici vivono nella società come tutti gli altri e devono incontrare anche online un ambiente il più naturale possibile. Spesso l’anima gemella viene incontrata quando non la si sta cercando ma si vive semplicemente in mezzo agli altri. Non bisogna forzare troppo le cose. I blog per single cattolici non devono essere troppo concentrati sui single.

Blog per single cattolici e amicizie online

Inoltre i single non devono essere trattati come degli esseri umani disadattati, non del tutto normali e in una condizione che non è né carne né pesce. Una persona può servire benissimo Dio ed essere inserito pienamente nella Chiesa da single e rimanendo tale. Nessuno è obbligato a sposarsi o a fare altre scelte di stato più specifiche. La cosa importante e non isolarsi e cercare di fare nuove amicizie anche online. I blog per single cattolici devono aiutare proprio a fare nuove amicizie online che poi possono rimanere tali oppure avere degli sviluppi diversi. Coloro che, invece, sono alla ricerca dell’anima gemella si trovano in una situazione del tutto normale: tutti coloro che si sono sposati, prima di fare tale passo, erano single. Non bisogna preoccuparsi troppo. Bisogna affrontare la cosa con serenità e affidarsi a Dio. Sicuramente tutto presto si risolverà e la vita passata alla ricerca dell’anima gemella non è stata sprecata, non è stata una vita sottotono. Queste cose sono importanti da dire e devono essere ribadite nei blog per single cattolici. I blog per single cattolici dovrebbero prima di tutto promuovere il valore dell’amicizia. Infatti tutto nasce da un incontro e da un’amicizia. Senza amicizia non succede nulla. L’amicizia deve essere il valore principale alla base delle relazioni che hanno i single, sia che vogliano rimanere tali sia che vogliano trovare l’anima gemella. Proprio per questo motivo i blog per single cattolici dovrebbero avere molti articoli approfonditi sull’amicizia e parlarne diffusamente. I blog sono importanti anche perché gli utenti possono partecipare alle discussioni lasciando la loro risposta interagendo, in questo modo, con lo staff del blog e con gli altri utenti. Se in questi dialoghi online i single incontrano persone sposate e magari anche sacerdoti, insomma si trovano in un ambiente naturale e vario, possono a mio parere maturare meglio le loro decisioni e vivere meglio anche la loro condizione di single. Quindi qui ribadisco che i blog per single cattolici devono essere aperti a tutti.  Questi blog dovrebbero parlare molto di argomenti di attualità. Infatti i loro utenti vivono immersi nella società e vogliono parlare di argomenti utili per la vita di tutti i giorni. Essere informati sull’attualità vuol dire vivere inseriti meglio nella società. I blog per single cattolici dovrebbero affrontare anche argomenti filosofici e teologici magari con un linguaggio non troppo profondo ma comprensibile da tutti. Infatti gli utenti non si trovano in una università online e non devono trovare argomenti trattati con un linguaggio troppo tecnico. Ovviamente deve essere garantita un’informazione seria, corretta ed esauriente. I blog per single cattolici non possono risolvere tutti i problemi dei loro utenti però devono cercare di andargli incontro nel modo più naturale possibile valorizzando prima di tutto l’amicizia. In questo modo essi saranno una presenza molto utile per tutti coloro che sono alla ricerca di vere amicizie e di incontri seri.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+