single cattolici che desiderano e Spirito Santo

 single cattolici che desiderano

I single cattolici che desiderano la verità sono quelli che ogni giorno si mettono alla sequela di Cristo per essere sempre di più suoi amici. I single cattolici che desiderano la verità sono quelli che utilizzano il grande dono della ragione che Dio ha dato a tutte le persone. Però essi lo utilizzano non contrapponendolo a colui che gli ha dato tale grande dono.

I single cattolici che desiderano conoscere la verità sono appassionati della verità stessa e la vogliono conoscere sempre di più. I single cattolici hanno una grande responsabilità nella Chiesa e nella società. Infatti essi possono testimoniare Cristo e parlare di Dio in luoghi della società dove altri molto più difficilmente possono arrivare. Questo è un punto che abbiamo ribadito diverse volte perché è importante. Infatti ognuno ha la sua vocazione particolare e una “vigna” speciale da coltivare e da amare.

I single cattolici che non desiderano la verità hanno perso smalto e lo devono chiedere a Dio nella preghiera. Non dobbiamo essere tutti teologi, però la ricerca della verità è importante per tutti. I single cattolici che desiderano la verità devono, prima di tutto, approfondire la loro amicizia con Cristo. Infatti è solo partendo da lui, che è la Verità incarnata, che è possibile penetrare sempre meglio i misteri della fede e leggere la realtà in modo oggettivo senza stravolgerla o mistificarla. I single cattolici che desiderano penetrare la verità sempre di più devono invocare lo Spirito Santo. Infatti egli è pronto a dare molti lumi a coloro che glieli chiedono.

I single cattolici che desiderano la verità e lo Spirito Santo

I doni dello Spirito Santo sono sette e ognuno di essi è indispensabile. Però i single cattolici che desiderano conoscere  la verità devono soprattutto chiedere alcuni doni. Il dono dell’intelletto è fondamentale per cercare e trovare la verità sempre di più.

“Il dono dell’intelletto si può definire un abito soprannaturale, infuso con la grazia santificante, per cui l’intelligenza dell’uomo, sotto l’azione illuminatrice dello Spirito Santo è capace di intuire le verità rivelate speculative e pratiche ed anche le verità naturali in ordine al fine soprannaturale”( Antonio Royo Marin, Teologia della perfezione cristiana, p.563, ed. San Paolo ). I single cattolici che desiderano la verità non possono non chiedere in modo insistente tale dono nella preghiera. Questo dono, come gli altri, è infuso con la grazia santificante. Proprio per questo i single cattolici che desiderano conoscere la verità devono frequentare assiduamente i sacramenti e in modo particolare l’Eucaristia dove Gesù è realmente presente.

Anche il dono della scienza è fondamentale. Il dono della scienza ha un’azione diversa. Ci permette di arrivare alle verità della fede giudicando rettamente le creature di Dio. Il dono della scienza ci illumina con un percorso inverso rispetto al dono della sapienza. Infatti il dono della sapienza ci permette di conoscere Dio e le creature attraverso il gusto di Dio, giudicando le creature dalla propria conoscenza di Dio.

“Il dono della scienza è un abito soprannaturale infuso con la grazia, mediante il quale l’intelligenza dell’uomo, sotto l’azione illuminatrice dello Spirito Santo, giudica rettamente delle cose create in ordine al fine soprannaturale” ( Antonio Royo Marin, Teologia della perfezione cristiana, p. 574, ed. San Paolo ). Tale dono fa vedere le creature nella giusta luce. I single cattolici che cercano la verità dovranno coltivare il dono della scienza insieme al dono dell’intelletto e della sapienza.

Ovviamente tali doni hanno bisogno di essere utilizzati bene. I single cattolici che desiderano conoscere sempre di più la verità devono avere sempre sete di essa e non stancarsi mai di cercarla. I single cattolici che desiderano la verità sono quelli che ogni giorno si mettono alla sequela di Cristo che è Via, Verità e Vita. La ricerca della verità è fondamentale per tutti e i single cattolici devono cercarla, desiderarla e conoscerla sempre meglio per testimoniare la loro fede in modo efficace in ogni ambiente della società.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+