single cattolici impegnati e vita spirituale

single cattolici impegnati

I single cattolici sono impegnati in tante cose, ovviamente. Qui però vogliamo utilizzare questo termine per sviluppare un discorso di tipo spirituale. I single cattolici impegnati a seguire Cristo sono quelli che realizzano al meglio la vocazione che Dio gli ha dato. I single cattolici impegnati ad imitare Gesù sono coloro che hanno la possibilità concreta di fare enormi progressi spirituali. I single cattolici impegnati nella Chiesa non sono quelli che pensano a Gesù ogni tanto, ma coloro che, pur immersi nelle tante difficoltà quotidiane, non smettono mai di pensare a Dio poiché offrono ogni azione proprio a lui.

single cattolici impegnati, coraggio e discernimento

I single cattolici impegnati nel progresso spirituale, prima di tutto, non devono rimandare il loro impegno a quando avranno una condizione di vita o sociale diversa e migliore. Questa è una regola importante. A volte può venire la tentazione di fare una determinata scelta importante nella vita non subito ma rimandandola a tempi migliori, cioè a quando determinati problemi esistenti saranno stati risolti. La scusa è questa: non posso fare bene questa scelta di vita perché prima devo risolvere altri problemi. I single cattolici impegnati a seguire Cristo e la sua volontà non devono cadere in questo tranello spirituale. Infatti quando Gesù chiama bisogna avere il coraggio di lasciare tutto e di mettersi alla sua sequela, subito.

Spesso anche i single cattolici impegnati seriamente nel progresso spirituale possono cadere nella tentazione di rimandare le scelte importanti e fondamentali che Dio chiede di fare. Invece nella Bibbia, sia nel Nuovo che nel Vecchio Testamento, troviamo moltissimi esempi di persone che, una volta compresa la strada da intraprendere, iniziano a percorrerla senza indugio. I single cattolici impegnati a salire le vette dello spirito non devono cadere in questa tentazione che può derivare da una mancanza di coraggio, che fa parte della virtù cardinale della fortezza. La paura blocca il progresso spirituale e la vita spirituale stessa viene paralizzata. I single cattolici impegnati a crescere spiritualmente devono leggere la sacra scrittura e fare tesoro di alcuni esempi che possono trovare in essa.

Per esempio quando Gesù ha chiamato il giovane ricco a seguirlo ha ricevuto una risposta negativa. Gesù ha rispettato la libertà del giovane ricco ma quest’ultimo è diventato triste. Il giovane ricco faceva parte dei single impegnati del tempo. Egli non trasgrediva i comandamenti di Dio e conduceva una vita virtuosa. Però quando Gesù gli ha chiesto di seguirlo, egli non l’ha fatto perché non voleva lasciare i suoi beni. Il giovane ricco ha preferito i suoi beni a Gesù. Però, poi, è diventato triste. Infatti solo la realizzazione di una comunione sempre più profonda con Dio può portare verso la felicità, non i beni materiali. I single cattolici impegnati di oggi devono trarre da questo episodio evangelico una lezione spirituale fondamentale.

Seguire i dieci comandamenti non vuol dire mettere in pratica una legge, anche se divina. I single cattolici impegnati di oggi devono sapere che mettere in pratica i dieci comandamenti, in realtà, vuol dire seguire una persona: Gesù. I single cattolici impegnati nel progresso spirituale devono essere sempre molto attenti a ciò che Gesù chiede. Se non faranno questo il loro progresso spirituale potrebbe essere paralizzato. I single cattolici impegnati di oggi devono pregare molto e cercare una comunione con Gesù sempre più forte. Essi devono chiedere a Dio principalmente due cose. Prima di tutto il dono del discernimento per capire e vedere con chiarezza spirituale la strada da percorrere. Inoltre essi devono chiedere il dono della fortezza per superare la paura che spesso circonda con i suoi tentacoli coloro che devono fare scelte importanti. I single cattolici impegnati nella vita spirituale possono senza dubbio ottenere da Dio questi doni così fondamentali. Infatti Dio stesso donerà a loro il suo Spirito per illuminarli e fortificarli.

single cattolici impegnati e ottimismo

Tutti possono essere chiamati nella vita a fare scelte importanti ma i single cattolici più di altri perché essi, molte volte, devono affrontare il problema della scelta dello stato di vita. Questa scelta segna tutta l’esistenza di una persona e non può essere fatta in modo sbagliato. I single cattolici impegnati a progredire spiritualmente, comunque, devono coltivare anche la virtù dell’ottimismo. Infatti, anche se essi devono superare molte difficoltà, devono rimanere sempre sereni perché sicuri che Dio li ama e non li abbandonerà mai.

Pierpaolo Paolini

FacebookTwitterGoogle+